PROGRAMMI TV MEDIASET/ Stasera la prima puntata di Mistero, Due settimane per innamorarsi e Il piccolo Lord. 9 gennaio 2013

- La Redazione

Sandra Bullock e Hugh Grant sono i protagonisti principali del film commedia “Due settimane per innamorarsi” in onda in prima serata su Canale Cinque. Gli altri programmi di oggi

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Programmi tv Mediaset 9 gennaio 2013 – Sandra Bullock e Hugh Grant sono i protagonisti della commedia “Due settimane per innamorarsi” in onda in prima serata su Canale Cinque. Un film prodotto dalla stessa Sandra Bullock, per la regia di Marc Lawrence, che racconta la storia di un uomo e una donna che da una relazione lavorativa davvero stressante vedono nascere un’appassionante storia d’amore. George (Hugh Grant) è un influente e ricco uomo d’affari di New York, particolarmente attratto dalle belle donne e che per questo sovente ingaggia come avvocato della propria società delle avvenenti laureate in giurisprudenza. Un giorno si presenta nella sede della propria società Lucy (Sandra Bullock), una bellissima e allo stesso tempo bravissima avvocatessa, pronta a battagliare contro di lui per conto di un proprio cliente che è stato fatto oggetto di un sopruso. Ben presto tra George e Lucy su instaurerà un rapporto praticamente morboso con lui che le chiede consigli per qualsiasi cosa e soprattutto in ogni momento della giornata. Su Italia Uno, Jane Alexander e Lucilla Agosti presentano il primo appuntamento del 2013 con il programma di intrattenimento Mistero. I vari inviati come Daniele Bossari, Marco Berry, Stan Lee e tanti altri, andranno ad investigare e a fare luce tra alcuni misteri che riguardano alcune zone del mondo e antiche leggende tramandate di generazione in generazione. Su Rete Quattro viene proposto invece un grande classico del cinema inglese degli anni ’80, “Il piccolo Lord”. Il film di genere drammatico è diretto da Jack Gold e vede le interpretazioni dell’allora giovanissimo Rick Schroder, di Alec Guinness, Eric Porter e Colin Blakely. Nella pellicola viene raccontata la storia di un bambino americano che, essendo figlio di un nobile inglese, diventa il naturale erede di una famiglia molto ricca ed importante. Il Conte di Dorincurt, nonno del piccolo Ceddie, aveva chiuso ogni rapporto con il proprio primo genito e padre di Ceddie per via del fatto che volle per forza di cose sposare una donna americana e cosa ancora più grave ai suoi occhi, non discendente da una nobile famiglia. Ceddie, dunque, ha vissuto gran parte della propria fanciullezza all’oscuro di tutto ciò nella città di New York, ma ben presto, quando anche lo zio muore, deve far ritorno in Inghilterra dal proprio nonno paterno che non ha mai conosciuto per essere istruito e comportarsi in maniera degna di un Lord. Su La Cinque è in programmazione il film thriller “Red Eye” diretto da Wes Craven e con Rachel McAdams, Cillian Murphy, Brian Cox e Jayma Mays, mentre su Mediaset Extra viene riproposta la puntata settimanale del programma cabarettistico “Zelig Off” presentato da Katia Follesa e Davide Paniate. Su Iris va in onda il film drammatico “A civil action” per la regia di Steven Zaillian e con John Travolta, Robert Duvall, Tony Shalhoub e William Macy: un avvocato di nome Jan, titolare di un piccolo studio, decide di portare avanti una causa indetta da alcuni famiglie di operai che accusano le rispettive aziende di aver fatto inalare loro per anni sostanze tossiche che poi hanno portate malattie per loro e per i loro figli. Infine, su Boing Florencia Bertotti e Juan Gil Navarro saranno protagonisti di una nuova divertente avventura con la serie per ragazzi “Flor-Speciale come te”.

Programmi tv Mediaset 9 gennaio 2013

Canale Cinque ore 21,10 Due settimane per innamorarsi, film

Italia Uno ore 21,10 Mistero, intrattenimento

Rete Quattro ore 21,10 Il piccolo Lord, film

La Cinque ore 21,10 Red Eye, film

Mediaset Extra ore 21,00 Zelig Off, cabaret

Iris ore 21,05 A civil action, film

Italia Due ore 21,30 The Office, serie tv

Boing ore 20,55 Flor-Speciale come te, telenovela

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori