ASCOLTI TV/ Vince Una grande famiglia 2. Bene Servizio pubblico. 28 novembre 2013

Nella prima serata di ieri a trionfare nella fascia del prime time è Una grande famiglia 2, fiction di Rai Uno. Per quanto riguarda invece l’access prime time, Striscia batte Affari Tuoi

29.11.2013 - La Redazione
Striscia_GREGGIO-HUNZIKERR439
striscia la notizia

ASCOLTI TV, 28 NOVEMBRE 2013 A vincere la gara degli ascolti nella fascia del prime time è la fiction è di Rai uno, Una grande famiglia 2. La famiglia Rengoni ottiene uno share strepitoso: ben 20,75%. Segue in ordine di ascolti la commedia di Carlo Vanzina andata in onda su Canale 5, Un estate al mare, che totalizza 14,22 punti percentuali. Servizio Pubblico su La7 condotto daMichele Santoro viene seguito da ben 3.013.000 telespettatori. E’ ancora Striscia a portare vincere la sfida dell’ access prime time.
La seconda serata è capeggiata dal solito Bruno Vespa che apre il salotto di Porta a Porta a Fassina, Cicchitto, Dario Stefano e Barbara Lezzi trattando  tema il governo del dopo Berlusconi, ottenendo 1.217.000 telespettatori per uno share dell’11,76%.
Andiamo ad analizzare la prima serata. Su Rai Uno la settimana Una grande famiglia 2 ha registrato 5.516.000 telespettatori per uno share del 20,75%.
Su Rai Due la seconda tappa dello show comico Tutte le strade portano a…, condotto ed ideato dal comico romano Maurizio Battista, ha raccolto 1.399.000 telespettatori: 5,23% di share.
Il film John Q  di Rai Tre con Denzel Washington e Robert Duvall è stato visto da 1.513.000 di persone per uno share del 5,54%.
Su Canale 5 la commedia di Carlo Vanzina Un’estate al mare ha registrato 3.558.000 telespettatori (share del 14,22%).
Italia Uno con la di CSI: New York totalizza  1.956.000 telespettatori, per uno share del 6,72%. A seguire la prima puntata della serie tv The Following ha ottenuto 1.211.000 (4,60% di share).
Su Rete 4 il film C’era una volta il West di Sergio Leone calamita 1.060.000 telespettatori per uno share del 5,33%.
La decima puntata di Servizio Pubblico su La7, ha registrato 3.013.000 telespettatori, per uno share del 13,15%.
Passiamo ora alla seconda serata. Su Rai Uno Bruno Vespa ha condotto l’appuntamento quotidiano di Porta a Porta: la trasmissione è stata da 1.217.000 telespettatori per uno share dell’11,76%.
Su Rai Due Il Grande Cocomero trasmissione musicale condotta dal Dl Linus per ha registrato nella prima parte del programma 690.000 telespettatori, per uno share pari al 4,11% e nella seconda parte da 326.000 appassionati (share è di 3,74%.)
Su Rai Tre Il programma satirico Gazebo condotto da Diego Bianchi, in arte Zoro ottiene nella presentazione 585.000 telespettatori, per uno share del 2,90% e nel vivo del programma 518.000, 3,43%.
Canale 5 con la rubrica dedicata al mondo del grande cinema, Supercinema, di Antonello Sarno, conquista 1.052.000 telespettatori per uno share dell’8,52%.
La seconda puntata della serie thriller andata in onda alle ore 23:00 su Italia Uno, The Following,  calamita 993.000 telespettatori per uno share del 5,41%. A seguire lo show notturno de Le Iene Night conquista 658.000 tele-amatori, con uno share del 6,24% e nel prosieguo 683.000 (11,56%).
Su Rete 4 lo Speciale Europa League ha ottenuto un netto di 190.000 telespettatori, per uno share del 4,67%.
Si LA7 la rubrica del Tg di La7 Night Desk  è stata vista da 422.000 telespettatori, per uno share del 5,37%.

Facciamo un passo indietro e occupiamoci dell’access prime time. Su Rai Uno il brio di Flavio Insinna accende l’appuntamento quotidiano con Affari Tuoi, registrando 5.524.000 telespettatori, per uno share del 19,17%. Su Rai Due la divertente rubrica Lol registra 1.183.000 telespettatori: share del 4,03%.
Rai Tre con il tradizionale appuntamento di Blob che viene seguita da ben 1.388.000 telespettatori, per uno share del 5,41%; Sconosciuti la trasmissione che mette in campo storie di ordinaria quotidianità raggiunge la casa di 1.245.000, per uno share pari al 4,59%; mentre la soap Un Posto al sole viene seguita dal solito e numeroso gruppo di fans che arriva a ben 2.330.000, per uno share del 8,14%.
A vincere la sfida è Canale 5 con Striscia la notizia, il telegiornale satirico ideato da Antonio Riccie e condotto da Ezio Greggio e Michelle Hunziker, è stata seguito da 5.656.000 telespettatori, per uno share del 19,48%.
Su Italia Uno la serie in replica di CSI:Miami ha conquitato 1.657.000 telespettatori: share del 5,9%.
Rete 4 con la puntata di Quinta Colonna – Il quotidiano, programma di attualità condotto da Paolo del debbio, ha registrato 1.458.000 telespettatori per uno share del 4,97%.
Infine, La7 con Otto e mezzo di Lilli Gruber (ospiti della puntata Giovanni Floris ed Eugenio Scalfari)  ha registrato 2.233.000 telespettatori e il 7,80% di share.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori