PROGRAMMI TV/ Superbrain-Le Supermenti, Castle, Body of Proof e La Grande Storia. Reti Rai, sabato 28 dicembre 2013

- La Redazione

La Rai offre un menù ricchissimo per aggiudicarsi la gara degli ascolti del sabato sera: film, telefilm, intrattenimento e teatro per accontentare tutti i gusti del pubblico televisivo

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Il sabato sera di Rai Uno è all’insegna delle menti dalle capacità straordinarie: va infatti in onda, alle 21.10, la terza e ultima puntata di Superbrain-Le Supermenti, la trasmissione che ha appassionato milioni di telespettatori e che è tornata per questa seconda edizione. La conduzione è ancora affidata a Paola Perego che è affiancata dall’attore Paolo Conticini e dalla showgirl Antonella Elia. Il programma, coprodotto da Rai ed Endemol, esplora le capacità straordinarie della mente umana presentando in ogni puntata sei persone comuni che hanno affinato doti particolari come il saper eseguire calcoli velocissimi o risolvere complicati problemi di logica in un batter d’occhio. Anche questa sera tra loro verrà scelto un vincitore che si porterà a casa la bella somma di 50.000 euro.
Per Rai Due la serata è all’insegna dei telefilm. Dapprima (21.05) si potranno seguire le indagini di Castle dello scrittore Richard Castle (Nathan Fillion) affiancato dalla bella detective Kate Beckett (Stana Katic), quindi sarà la volta (21.50) di Body of Proof, che segue le vicende professionali e personali del medico legale Megan Hunt (Dana Delany). L’episodio di Castle in onda questa sera, “Guardie Ladri”, appartiene alla quarta stagione del celebre telefilm americano e vede lo scrittore e sua madre rimanere coinvolti come ostaggi in una rapina a una banca. Da subito c’è qualcosa di strano perché i rapinatori, anziché essere interessati al denaro, sono invece attratti dalla cassetta di sicurezza di una vecchia signora. La faccenda si complica poi con la morte dei rapinatori che in realtà sono dei mercenari. Megan Hunt è invece impegnata nell’episodio in prima tv Il “Figlio del Boss”, in cui viene ritrovato cadavere in un vicolo il giovane figlio di un mafioso. Il caso si mostra spinoso fin da subito quando la dottoressa viene coinvolta in una sparatoria nel momento del sopralluogo sul luogo del ritrovamento.
Rai Tre, alle 21.05, lascia spazio al documentario della serie La Grande Storia. L’argomento trattato riguarda la Chiesa e la sua posizione nei confronti della donna. “La Chiesa, la donna e il papa” affronta l’analisi delle figure delle grandi sante del passato, da santa Chiara a santa Caterina, quindi passa a esaminare il ruolo delle suore. Grande rilievo assumono poi le diverse aperture, a mano a mano adottate dai Papi che si sono succeduti nel XX secolo.
Su Rai 4, alle 21.10, prosegue la messa in onda degli episodi del telefilm Under the Dome, ispirato al romanzo omonimo di Stephen King. La serie, interpretata da Mike Vogel, Rachelle Lefevre, Nathalie Martinez e Colin Ford, è ambientata nel Maine, dove il villaggio di Chester’s Mill si trova completamente isolato perché circondato da un campo di forze impenetrabile. Questa sera sono in programma il nono episodio, “La Quarta Mano” e il decimo, “Giochi pericolosi”, durante i quali vedremo Big Jim ricevere la visita di qualcuno che viene dal suo passato. Intanto Norrie e Joe scoprono che la cupola riceve l’energia da una sorgente che si trova in un fienile.
Rai 5, alle 21.10 propone le più famose opere teatrali di Garinei e Giovannini, il duo d’oro delle commedie musicali; oggi si potrà seguire Un Mandarino per Teo, firmata anche da Dino Verde. La commedia, accompagnata dalle musiche di Gorni Kramer, è andata in scena per la prima volta nel 1960, ma la versione che vedremo questa sera è quella televisiva che era stata proposta dalla Rai nel 1974. Il protagonista è Gino Bramieri, affiancato da Milva, Arnoldo Foà e Ave Ninchi. La trama racconta le avventure di Teo, comparsa di Cinecittà, che ha la possibilità di arricchirsi premendo un bottone che causerà la morte di un mandarino cinese. Fa parte della colonna sonora il celeberrimo brano “Soldi, soldi, soldi”.

La pellicola che Rai Movie ha in programma per questa sera (ore 21.15) è The Hurt Locker, film di guerra che la regista Katryn Bigelow ha girato nel 2008 e che si è aggiudicato ben sei premi Oscar (miglior film, regia, montaggio, sonoro, sceneggiatura e montaggio sonoro). Il taglio del racconto è di tipo documentaristico grazie alla sceneggiatura del giornalista Mark Boal, e fornisce un ritratto quanto mai vero della situazione irachena durante il periodo dell’occupazione americana. I protagonisti sono tre militari impegnati nel rintracciare e disinnescare le bombe disseminate sul territorio dai guerriglieri della Jihad. Il sergente James (Jeremy Renner), duro e sprezzante del pericolo, insieme al sergente Sanborn (Anthony Mackie) e al soldato Elridge (Brian Geraghty) si scontrano spesso per l’incoscienza del loro capo che a volte rasenta la follia.
Rai Premium, alle 21.15, presenta una serata tutta all’insegna dei ricordi con la fiction Raccontami una Storia che ha per protagonisti Lunetta Savino e Massimo Ghini che vestono i panni di una coppia che, attraverso il racconto della loro vita, ripercorre gli ultimi cinquanta anni della nostra storia.

Rai Uno ore 21.10 SuperBrain-Le Supermenti, show
Rai Due ore 21.05 Castle, telefilm – ore 21.50 Body of Proof, telefilm
Rai Tre ore 21.05 La Grande Storia, documentario
Rai 4 ore 21.10 Under the Dome, telefilm
Rai 5 ore 21.15 Un Mandarino per Teo, commedia musicale
Rai Movie ore 21.15 The Hart Locker, film di guerra
Rai Premium ore 21.15 Raccontami una Storia, fiction    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori