ASCOLTI TV/ Il clan dei camorristi “fredda” Riusciranno i nostri eroi. Cresce Crozza nel paese delle meraviglie. 1 febbraio 2013

- La Redazione

La fiction Il clan dei camorristi vince la gara degli ascolti di ieri, venerdì 1 febbraio 2013, anche se perde circa 300.000 telespettatori rispetto alla settimana scorsa

Telecomando_TvR439
Fotolia

La fiction Il clan dei camorristi vince la gara degli ascolti di ieri, venerdì 1 febbraio 2013, anche se perde circa 300.000 telespettatori rispetto alla settimana scorsa, quando era andata in onda la prima puntata. Le vicende di O’ Malese e del giudice Esposito hanno appassionato 4.597.000 italiano per uno share del 17,18% (20,61% sul target commerciale). Leggero calo di interesse anche per lo show di Rai Uno Riusciranno i nostri eroi, condotto da Max Giusti, con 3.518.000 telespettatori e uno share del 13,57%. Incremento di attenzione per La 7 con il programma Crozza nel paese delle meraviglie, con 2.979.000 telespettatori per uno share del 10,27%. Nella fascia di programmazione della seconda serata, Italia 1 ha primeggiato con il programma di intrattenimento Le Iene – Seconda serata, presentato da Ilary Blasi e Teo Mammucari, con 1.652.000 telespettatori per uno share dell’11,99%. Nella fascia di programmazione access prime time, il gioco televisivo Affari tuoi, condotto da Max Giusti registra un calo di partecipazione ottenendo uno share del 19,07% e 5.495.000 telespettatori. Ancora una volta il telegiornale satirico, trasmesso da Canale 5, Striscia la notizia – La voce dell’insolvenza, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ha ottenuto il miglior risultato con 6.117.000 telespettatori per uno share del 21,2% (25,16% sul target commerciale).

Vediamo ora i dati relativi alla prima serata. Su Rai Uno lo show  ”Riusciranno i nostri eroi”, condotto da Max Giusti, Donatella Finocchiaro e Laura Chiatti, ha attirato l’attenzione di 3.518.000 telespettatori per uno share del 13,57%. Con monologhi, musica, imitazioni, scenette comiche e tanti ospiti, i conduttori esalteranno le bellezze ed analizzeranno i difetti del nostro paese. Ospiti della serata Gigi D’Alessio e Isabella Ferrari. Su Rai Due il telefilm poliziesco “Hawaii Five O”, dal titolo “Sventura”, interpretato da Alex O’Loughlin, Scott Caane Daniel Dae Kim, è stato seguito da 2.077.000 telespettatori con uno share del 7,03%. La squadra Five O indaga per scoprire il colpevole dell’omicidio di un giocatore di polo. Nel frattempo il capitano McGarrett si vedere arrivare in casa improvvisamente sua madre. A seguire il telefilm poliziesco “Missing”, interpretato da Ashley Judd, Nick Eversman, Cliff Curtis e Sean Bean, ha intrattenuto 1.668.000 telespettatori per uno share del 6,38%. Becca per dimostrare la sua innocenza sarà obbliga a rivivere un periodo sconvolgente del suo passato. Michael è impegnato a proteggere sia Oksana che se stesso. Intanto Giancarlo e Becca sono alla accanita ricerca di Azimoff. Dax e Violet fanno di tutto per catturare Becca. Su Rai Tre il programma “Leader”, condotto da Lucia Annunziata, è stato seguito da 1.169.000 telespettatori registrando uno share del 4,28%. Ospite speciale della puntata Mario Monti. Su Canale 5 la fiction “Il Clan dei camorristi”, interpretata da Stefano Accorsi e Giuseppe Zeno, ha attirato l’attenzione di 4.597.000 telespettatori per uno share del 17,18%.
Il giudice Esposito continua le sue indagini riuscendo a dimostrare come la camorra gestisce le sue attività criminali. Le prove raccolte dal giudice inchiodano Vescia, che poi viene ucciso dai suoi. Su Italia 1 il film “La Mummia – La tomba dell’imperatore Dragone”, interpretato da B.Fraser, M.Yeoh e M.Bello, J.Li, L.Ford, ha avuto l’interesse di 1.960.000 telespettatori per uno share del 7,09%.
Un imperatore malvagio, nella Cina del 221 A.C., insieme ai suoi soldati di terracotta vengono maledetti da uno stregone allo scopo di fermare la loro violenza ed la loro forza. Dopo molti secoli, Alex O’Connell, figlio di Evy e Rick, li risveglia dalle loro tombe. Tutta la famiglia si troverà costretta a combattere per sconfiggere le temibili milizie. Su Rete 4 Quarto grado, condotto da Salvo Sottile e Sabrina Scampini, ha registrato 2.016.000 telespettatori ottenendo uno share dell’8,36%. Il programma ha mostrato casi irrisolti e cercato di svelare dei misteri di cronaca. In particolare, durante la puntata, si è riparlato della scomparsa di Roberta Ragusa, del suicidio di Valentina Salamone, della morte di Roberto Straccia e di Serena Mollicone. Si inoltre discusso della rimessa in libertà dell’ex diretto sanitario Domenico Belmonte dopo essere stato accusato dell’omicidio della moglie e della figlia. Su La 7 il programma “Crozza nel paese delle meraviglie”, con Maurizio Crozza, è stato seguito da 2.979.000 telespettatori per uno share del 10,27%.

Per quanto riguarda la seconda serata, su Rai Uno il settimanale “Tv7”, è stato apprezzato da 1.116.000 telespettatori con uno share del 9,42%. Su Rai Due il programma “L’ultima parola”, condotto da Gianluigi Paragone, è stato seguito da 759.000 telespettatori per uno share del 9,73%. Su Rai Tre il programma di cultura “Correva l’anno – Lindbergh – Nobile – La conquista dell’aria”, con l’editoriale di Paolo Mieli, ha attirato l’attenzione di 617.000 telespettatori per uno share del 3,90%. La puntata ha presentato la biografia dell’aviatore statunitense Charles Augustus Lindbergh e quella dell’ingegnere ed esploratore Umberto Nobile. Su Canale 5 la fiction “L’isola dei segreti”, interpretata da Romina Mondello, Adriano Giannini, Ricky Tognazzi ed Enrico Lo Verso, è stata seguita da 873.000 telespettatori per uno share dell’8,38%. Su Italia 1 il programma di intrattenimento “Le Iene – Seconda serata”, condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s band, ha attirato l’attenzione di 1.652.000 telespettatori ottenendo uno share dell’11,99%. Su Rete 4 il film genere “L’ultima eclisse”, interpretato da K. Bates e J. J. Leigh, è stato visto da 370.000 spettatori per uno share del 5,73%. Una famosa giornalista di New York, Selena St. George, ritorna nel Maine per parlare con sua madre, Dolores Claiborne. La donna è sospettata di aver ucciso Vera Donovan, la ricca donna che assisteva.  Su La 7 il programma “Zeta”, condotto da Gad Lerner, è stato seguito da 933.000 telespettatori registrando uno share del 5,01%. Ospite della puntata Don Luigi Ciotti con il quale il conduttore ha parlato delle corruzione durante le campagne elettorali. A seguire “Ominubus notte”, con 104.000 telespettatori ed uno share dell’1,67%.

Passiamo alla fascia access prime time. Su Rai Uno il gioco televisivo “Affari tuoi”, condotto da Max Giusti, è stato seguito da 5.495.000 telespettatori con uno share del 19,07%. Su Rai Due il telefilm poliziesco “Il Commissario Rex”, dal titolo “Un bambino in pericolo”, interpretato da Gedeon Burkhard, ha attirato l’attenzione di 1.705.000 telespettatori registrando uno share del 6,81%. Su Rai Tre il programma “Blob”, è stato visto da 1.307.000 telespettatori per uno share del 5,17%, mentre la soap “Un posto al sole” è stata seguita da 2.337.000 telespettatori per uno share dell’8,21%. Su Canale 5 il telegiornale satirico “Striscia la notizia – La voce dell’insolvenza”, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, è stato seguito da 6.117.000 telespettatori con uno share pari al 21,2%. Su Italia 1 il telefilm poliziesco “C.S.I. – Scene dal crimine V “, dal titolo “ Il narcisista”, interpretato da : William L. Petersen, Marg Helgenberger, Gary Dourdan e George Eads, è stato visto da 1.711.000 telespettatori per uno share del 6,12%. Su Rete 4
il telefilm poliziesco “Walker Texas Ranger”, dal titolo “La pillola del diavolo”, interpretato da Chuck Norris, Clarence Gilyard, Sheree J. Wilson e Noble Willingham, è stato seguito da 1.289.000 telespettatori con uno share del 4,55%. Su La 7 il programma di approfondimento “Otto e mezzo”, condotto da Lilli Gruber, è stato visto da 1.991.000 telespettatori ottenendo uno share del 6,89%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori