ASCOLTI TV/ Ballarò supera Sarò sempre tuo padre e Baaria. 26 febbraio 2013

- La Redazione

La politica tiene ancora banco dopo le elezioni che si sono tenute domenica e lunedì. Così Ballarò ha vinto la sfida degli ascolti tv di ieri sera

Tv_Telecomando_DiagonaleR439
Fotolia

La politica tiene ancora banco dopo le elezioni che si sono tenute domenica e lunedì. Così Ballarò ha vinto la sfida degli ascolti tv (il programma ha ottenuto il 12,71% di share per la copertina di Crozza e il 21,94% per il programma vero e proprio) di ieri sera, martedì 26 febbraio 2013. Rai Uno ha proposto la replica di Sarò sempre tuo padre, con Beppe Fiorello, che ha catturato 4.349.000 telespettatori, ottenendo uno share del 15,43%. Mentre su Canale 5 il film Baaria di Giuseppe Tornatore (che ha sostituito la fiction Il clan dei camorristi), ha raccolto uno share del 13,83%. Su Rai Due è andato in onda in prima visione NCIS Los Angeles, con una puntata della quarta Stagione dal titolo “La Fine della partita” ha preso uno share del 7,5%, seguito da Blue Bloods (episodio della terza stagione dal titolo “Affari di famiglia”) che ha ottenuto il 6,74% di share. Su Italia 1 i servizi spettacolari di Wild – Oltrenatura, contenitore condotto da Fiammetta Cicogna, ha ottenuto uno share del 6,99%. Su Rete 4 è stato riproposto il film Uno sceriffo extraterrestre, poco extra e molto terrestre, con Bud Spencer, che ha registrato uno share del 5,17%, dato discretamente in linea con gli ascolti della rete. Per finire la nostra carrellata, su La 7 le prime due della prima stagione di Unforgettable hanno raccolto rispettivamente uno share 1,47%, e del 1,38%.

Nello spazio della seconda serata la componente di informazione politica del palinsesto è cresciuta parecchio, e questo si rispecchia nella divisione degli spettatori. Su Rai Uno la puntata di Porta a Porta, dedicata ancora al commento delle elezioni 2013, ha registrato uno share del 20,26%. Su Rai Tre il TgR Speciale Elezioni, ancora, evidentemente sulle elezioni politiche e regionali, è stato seguito da 1.107.000 spettatori (share del 7,69%). In coda su La 7, l’approfondimento della testata giornalistica “Omnibus Night” ha registrato uno share dell’1,22%. Cambiando genere su Rai Due il film Wasabi, con Jean Reno e Ryoko Hirosue e prodotto da Luc Besson ha avuto 625.000 spettatori, ottenendo uno share del 6,27%, mentre su Italia 1 l’horror Bats 2, interpretato da David Chokachi, ha ottenuto uno share del 6,52%. Su Rete 4 il classico “Ispettore Callaghan, il caso Scorpio è tuo”, del 1971 diretto da Don Siegel e interpretato da Clint Eastwood, ha avuto 479.000 telespettatori, con il 4,12% di share.

La fascia access prime time è di solito il posto dei programmi di traino per la prima serata. Ogni sera si ripropone la sfida fra le reti ammiraglie di Rai e Mediaset, la prima, Rai Uno, con il game show Affari Tuoi, condotto da Max Giusti in diretta dal Teatro delle Vittorie di Roma ha avuto uno share del 19,01%, mentre il suo diretto concorrente, il tg satirico Striscia la Notizia, condotto dalla coppia storica Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, è stato seguito da 6.463.000 spettatori, equivalenti a uno share del 20,91%. Su Rai Tre, l’episodio della soap italiana Un posto al sole ha ottenuto uno share del 8,77%. Su Italia 1 la replica della serie CSI: Scena del crimine è stata seguita da 1.609.000 telespettatori (share del 5,39%), mentre su Rete 4 la replica della serie Walker Texas Ranger ha registrato uno share del 4,91%.
Per lo spazio di informazione la puntata di Otto e mezzo, l’approfondimento condotto da Lilli Gruber su La 7, ha registrato 2.245.000 spettatori e il 7,36% di share, in linea con gli ascolti della rete. Di seguito il riepilogo dei dati auditel.

Ascolti tv, martedì 26 febbraio 2013, prima serata

Rai Uno, Sarò sempre tuo padre (4.349.000 telespettatori, share del 15,43%)

Rai Due, NCIS Los Angeles (2.356.000 telespettatori, share del 7,5%), Blue Bloods (1.958.000 telespettatori, share del 6,74%)

Rai Tre, Ballarò (5.932.000 telespettatori, share del 21,94%)

Canale 5, Baaria (3.342.000 telespettatori, share del 13,83%)

Italia 1, Wild – Oltrenatura (1.590.000 telespettatori, share del 6,99%)

Rete 4, Uno sceriffo extraterrestre, poco extra e molto terrestre (1.466.000 telespettatori, share del 5,17%)

La 7, Unforgettable (456.000 telespettatori, share del 1,47%) (381.000 telespettatori, share del 1,38%)

 

Ascolti tv, martedì 26 febbraio 2013, seconda serata

Rai Uno, Porta a Porta (2.131.000 telespettatori, share del 20,26%)

Rai Due, Wasabi (625.000 telespettatori, share del 6,27%)

Rai Tre, TgR Speciale Elezioni (1.107.000 telespettatori, share del 7,69%)

Italia 1, Bats 2 (317.000 telespettatori, share del 6,52%)

Rete 4, Ispettore Callaghan, il caso Scorpio è tuo (479.000 telespettatori, share del 4,12%)

La 7, Omnibus Night (90.000 telespettatori, share del 1,22%)

 

Ascolti tv, martedì 26 febbraio 2013, access prime time

Rai Uno, Affari Tuoi (5.837.000 telespettatori, share del 19,01%)

Rai Tre, Un posto al sole (2.666.000 telespettatori, share del 8,77%)

Canale 5, Striscia la Notizia (6.463.000 telespettatori, share del 20,91%)

Italia 1, CSI: Scena del crimine (1.609.000 telespettatori, share del 5,39%)

Rete 4, Walker Texas Ranger (1.506.000 telespettatori, share del 4,91%)

La 7, Otto e mezzo (2.245.000 telespettatori, share del 7,36%)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori