ASCOLTI TV/ Tutta la musica del cuore batte Zelig 2013. Bene Transporter: The series. 4 febbraio 2013

- La Redazione

Anche ieri, lunedì 4 febbraio 2013, la sfida dell’auditel è stata vinta dalla fiction Tutta la musica del cuore, andata in onda su Rai Uno, che ha appassionato ben 5.778.000 telespettatori

Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia

Anche ieri, lunedì 4 febbraio 2013, la sfida dell’auditel è stata vinta dalla fiction Tutta la musica del cuore, andata in onda su Rai Uno, che ha appassionato ben 5.778.000 telespettatori, totalizzando così un 20.02% di share. A seguire, in seconda posizione, Canale 5 con lo show comico Zelig Circus, condotto dalla coppia Teresa Mannino e Mago Forest, che è stato seguito da 4.288.000 spettatori, arrivando a ottenere così una percentuale del 15.91% di share (19.20% sul target commerciale). Al terzo posto la prima serata di Italia 1, dove è andato in onda il nuovo telefilm The Transporter. I due episodi sono stati seguiti rispettivamente da 2.348.000 spettatori (con un 9.53% di share sul pubblico attivo) per il primo, e 2.222.000 telespettatori (e un 10.17% di share sul pubblico attivo) per il secondo.  Fuori dal podio, a seguire, troviamo Rete 4, con il programma condotto da Paolo Del Debbio, Quinta colonna, che è stato visto da 2.142.000 telespettatori, ottenendo così una percentuale di share pari all’8.36%. Subito dopo, si piazza la prima serata di Rai Due, con il consueto appuntamento con Voyager – La nuova era, che ha interessato 1.969.000 telespettatori, raggiungendo la quota di share del 7.09%. A seguire, il prime time di La 7, con il programma condotto da Corrado Formigli, Piazzapulita, dove ieri sera tra gli ospiti c’era il candidato del Pd Pierluigi Bersani, che ha ottenuto 1.757.000 spettatori, facendo in totale una percentuale di share del 7.54%. Chiude in ultima posizione la prima serata di Rai Tre, dove è andato in onda il film in prima visione tv Il mio miglior nemico, che è arrivato alla cifra di 1.302.000 telespettatori, ottenendo così uno share del 4.4%.

Il programma più seguito nella fascia di seconda serata è andato in onda su Rai Uno, e si tratta di Porta a Porta, il talk condotto da Bruno Vespa, che ha totalizzato uno share del 10.92%, arrivando alla quota di 2.233.000 telespettatori nella presentazione, e a seguire uno share del 12.80% e una quota di 1.342.000 telespettatori nel programma.  A seguire troviamo la seconda serata di Italia 1, dove il primo e il secondo episodio andati in onda della serie tv True Justice hanno ottenuto rispettivamente 1.156.000 e 848.000 telespettatori, per delle quote di share del 6.74% e del 9.55%. La media netta totale è di 1.013.000 spettatori e una percentuale totale di share del 7.61%. 
In terza posizione troviamo il programma di Rai Tre Blu Notte, con una puntata dedicata alla Strage di Ustica, che ha ottenuto un numero di 992.000 spettatori, facendo una percentuale di share del 5.51%. A seguire, subito fuori dal podio, troviamo la seconda serata di Canale 5, dove l’episodio in replica de Il Clan dei Camorristi ha appassionato 790.000 spettatori, arrivando a totalizzare una percentuale di share del 10.32%. Subito dopo si piazza Rai Due, dove il programma Emozioni Gold, con una puntata dedicata tutta a Matia Bazar e Negramaro, è stato seguito da 710.000 spettatori, ottenendo uno share del 7.32%. Infine, in seconda serata su La 7, è andato in onda il programma Omnibus night, che si è aggiudicato158.000 spettatori, raggiungendo così una quota di share del 2.55%.

A vincere la gara degli ascolti in fascia access prime time è Canale 5, con il telegiornale satirico Striscia la Notizia, ideato da Antonio Ricci e condotto dalla coppia Greggio-Iacchetti, che ha ottenuto uno share del 21.55% (24.89% sul pubblico attivo), avendo appassionato ben 6.596.000 spettatori.  A seguire, in seconda posizione, troviamo Rai Uno, dove Max Giusti, conduttore del quiz show Affari tuoi, ha totalizzato un numero di 6.170.000 telespettatori, arrivando a una percentuale di share del 20.27%. Terzo gradino del podio va a sorpresa all’access prime time di La 7, con il programma Otto e Mezzo, condotto da Lilli Gruber, che ha raggiunto la quota di 2.524.000 spettatori e l’8.31% di percentuale di share.  Fuori dal podio, subito a seguire, troviamo Rai Tre, con Blob, che ha ottenuto 1.217.000 spettatori, facendo il 4.55%, seguito da Comiche all’Italiana, che è arrivato a quota 1.205.000 telespettatori, ottenendo così il 4.25% di share, e infine la puntata della soap opera partenopea Un posto al sole, che è stata seguita da ben 2.456.000 spettatori, facendo una percentuale di share dell’8.14%. Subito dopo, si piazza Italia 1, con la serie tv in replica CSI: Scena del crimine, che è stata vista da 1.797.000 spettatori, arrivando così a una percentuale di share del 6.04%, seguita da Rete 4, dove la replica dell’episodio della serie tv Walker Texas Ranger è arrivata a quota 1.235.000 spettatori, totalizzando così un valore di share del 4.11%. Infine, il preserale di Rai Due, con la serie tv Squadra Speciale Cobra 11, che è stata seguita da 1.050.000 spettatori, totalizzando uno share del 5.20%, seguita da un episodio de Il commissario Rex, che è stato visto da 1.640.000 telespettatori e ha ottenuto uno share del 6.28%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori