PROGRAMMI TV RAI/ Stasera I migliori anni, E se domani e Castle. 9 febbraio 2013

- La Redazione

Ampia, come sempre, la scelta tra i programmi tv dei canali Rai di oggi, sabato 9 febbraio 2013. Il padrone di casa del sabato sera di Rai Uno è Carlo Conti con I migliori anni

Tv_Telecomando_DiagonaleR439
Fotolia

Ampia, come sempre, la scelta tra i programmi tv dei canali Rai di oggi, sabato 9 febbraio 2013. Il padrone di casa del sabato sera di Rai Uno è Carlo Conti, con una nuova puntata de “I migliori anni”. Trasmissione già nota che, però, in questa ultima edizione si arricchisce di una gara tra cantanti famosi che vuole ricordare la celebre “Canzonissima”, resa indimenticabile da artisti come Mina, Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Peppino di Capri, Mino Reitano, solo per citarne alcuni. Il cast artistico di questa moderna versione, invece, è formato da: Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Marco Masini, Karima, Mietta, Paola e Chiara, Alexia e Giuseppe Povia, che ogni sabato si sfidano a suon di bellissime canzoni italiane e straniere, di ieri e di oggi. Nella serata all’insegna della musica di Rai Uno, poi, non mancherà neanche il divertimento con i surreali quiz de “I migliori quiz”, gara condotta da Nino Frassica nelle vesti di un improbabile presentatore, che ricorda moltissimo il “bravo presentatore” dei tempi di “Indietro Tutta” di Renzo Arbore. Dalla bravura dei cantanti e dalla simpatia di Carlo Conti e Nino Frassica, che si potranno seguire sul canale principale della Rai, passiamo alle serie televisive americane trasmesse come sempre da Rai Due. Il secondo canale manderà in onda il finale di stagione del quarto capitolo di “Castle”, che racconta le vicende di uno scrittore di romanzi gialli, Richard Castle (interpretato da Nathan Fillion), che viene colpito dal cosiddetto “blocco dello scrittore” e tirato in ballo in un’indagine di polizia dove un assassino commette dei delitti ispirandosi ai suoi libri. Così, costretto a collaborare con la polizia, incontrerà e si innamorerà della bella detective Kate Beckett (l’attrice Stana Katic). Gli ultimi due episodi di questa quarta stagione si intitolano “La notte degli zombi ambulanti” e “Sempre”. Su Rai Tre, invece, troveranno pane per i loro denti gli appassionati di scienza e tecnologia che potranno gustarsi l’ultima puntata di questa stagione di “E se domani”, innovativo programma condotto da Massimiliano Ossini, che si avvale della preziosa partecipazione di cinque giovani divulgatori scientifici. Ossini porterà i telespettatori in Trentino, sulle montagne per scoprire il passato di questa regione, e a Bolzano e Trento, per scoprirne il futuro. Momento significativo di questa sesta puntata sarà l’intervista esclusiva alla coordinatrice del LHC del Cern di Ginevra, la scienziata italiana Fabiola Gianotti, una delle menti che hanno scoperto la famosa “particella di Dio” e che, per questa ragione, è stata giudicata dal prestigioso Time una delle tre persone più importanti dell’anno appena trascorso.

Ci possiamo immergere nel futuro anche guardando la proposta televisiva che ci offrirà Rai Movie che manderà in onda il film d’azione e di fantascienza “Aeon Flux – Il futuro ha inizio”. Il futuro di questa pellicola americana del 2005 diretta da Karyn Kusama, però, non è positivo e ricco di speranze, ma è tetro e dominato da una terribile malattia che ha sterminato gran parte della popolazione mondiale e dove chi è sopravvissuto vive in una città fortificata dominata da una forma di governo subdolamente repressiva. Dopo quattrocento anni di questa dominazione apparentemente perfetta alcuni abitanti decidono di portare avanti una serie di progetti anti governativi aiutati da un’agente chiamata, appunto, Aeon Flux e interpretata dall’affascinante e coraggiosa Charlize Theron. Il film è un adattamento parziale dell’omonima serie televisiva a cartoni animati prodotta da MTV.

Da una donna protagonista in un lontanissimo futuro passiamo ad altre rappresentanti del gentil sesso protagoniste ai giorni d’oggi: le interpreti di una delle serie più celebri ed amate dal pubblico, le casalinghe disperate di Wisteria Lane, ossia “Desperate Housewives”. Rai 4 trasmetterà le ultime due puntate dell’ottava ed ultima stagione della serie, intitolate “L’amore di una vita” e “Fine della storia”. In questo ultimo episodio, in particolare, si vivrà un po’ tutta la storia del quartiere con i protagonisti che si sono succeduti in tutti i centottanta episodi. Inoltre, ci sarà il ritorno di Katherine (interpretata da Dana Delany), diventata ricchissima in Francia, ed un cameo di pochi secondi del produttore di “Desperate Housewives”, Marc Cherry.

Dalle serie americane alla fiction italiana il passo è breve, infatti, Rai Premium manderà in onda la seconda ed ultima puntata della mini serie “Cefalonia”, la prima è stata trasmessa ieri, venerdì 8 febbraio, sullo stesso canale. Il racconto romanzato dell’eccidio della divisione Acqui, di stanza nell’isola ionica, che dopo l’armistizio dell’8 settembre del 43 non si arrese ai tedeschi. Rai 5, infine, si occuperà di chi, anche davanti alla televisione, preferisce guardare uno spettacolo teatrale. E, così, per la rassegna dedicata al teatro porterà sul piccolo schermo lo spettacolo “Era meglio da piccoli” di e con Maurizio Battista. L’attore romano è uno dei cabarettisti più apprezzati e seguiti dal pubblico italiano perché riesce a trovare il lato più divertente di ogni cosa, anche dove è difficile vederlo: dai fatti di cronaca a quelli di costume, passando per gli avvenimenti che si vivono nella vita di tutti i giorni.

Programmi tv Rai, sabato 9 febbraio 2013

Rai Uno ore 21.10 “I migliori anni”, show televisivo.

Rai Due ore 21.05 “Castle”, (titolo: “La notte degli zombi ambulanti” e “Sempre”), serie tv.

Rai Tre ore 21.05 “E se domani”, documentari.

Rai 4 ore 21.10 “Desperate Housewife” (titolo: “L’amore di una vita” e “Fine della storia”), serie tv.

Rai 5 ore 21.15 “Era meglio da piccoli”, spettacolo teatrale.

Rai Movie ore 21.15 “Aeon Flux – Il futuro ha inizio”, film.

Rai Premium ore 21.10 “Cefalonia”, mini-serie (seconda puntata).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori