ASCOLTI TV/ La semifinale di Italia’s Got Talent supera I migliori anni. 9 marzo 2013

- La Redazione

Ecco i dati auditel di ieri sera, sabato 9 marzo 2013, in ordine di fascia di ascolto e rete. Il programma più visto è stato Italia’s Got Talent, trasmesso da Canale 5

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Ecco i dati auditel di ieri sera, sabato 9 marzo 2013, in ordine di fascia di ascolto e rete. La prima serata di Rai Uno è stata dedicata al programma condotto da Carlo Conti, I Migliori Anni, che è stato seguito da 4.196.000 telespettatori per uno share del 17,98%. Su Rai Due sono andate in onda due puntate della serie tv Castle, che hanno totalizzato rispettivamente 1.896.000 telespettatori, con un 6,94% di share per la prima, e 2.008.000 telespettatori, con un 7,6% di share per la seconda. Su Rai Tre il secondo appuntamento con Metropoli, condotto da Valerio Massimo Manfredi, è stato seguito da 1.193.000 spettatori, arrivando a registrare uno share del 4,78%. Su Canale 5 la seconda semifinale di Italia’s Got Talent ha ottenuto uno share del 30,33%, per un numero di spettatori pari a 6.725.000. Su Italia 1 il film Harry Potter e la camera dei segreti ha appassionato ben 1.535.000 telespettatori, registrando una quota di share del 6,61%. Su Rete 4 il film Delitti inquietanti, interpretato da Steven Seagal, è stato visto da 1.487.000 telespettatori, arrivando a una percentuale di share del 5,85%. Infine su La 7 il documentario di Annalisa Piras e Bill Emmot in prima visione tv, Girlfriend in a coma, ha fatto registrare 700.000 spettatori, per una percentuale del 2,81% di share.

In seconda serata, su Rai Uno il programma condotto da Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime, S’è fatta notte, è stato seguito da 1.158.000 telespettatori, ottenendo uno share del 10,68%. Su Rai Due l’appuntamento con Tg2 Dossier, con la puntata “In nomine domini”, è stato seguito da 935.000 telespettatori, ottenendo così uno share del 4,01%. A seguire, la rubrica di approfondimento sportivo, Sabato Sprint, è stata seguita da 699.000 telespettatori, facendo registrare uno share del 4,03%. Su Rai Tre il programma Il Giallo e il Nero, con Cesare Bocci, è stato visto da 637.000 spettatori, totalizzando così uno share del 4,86%. Su Canale 5 Italia’s Got Talent – Buonanotte, che è andato in onda a partire dalle 00:30, è stato visto da 4.206.000 telespettatori, totalizzando così una percentuale di share del 28,31%. Su Italia 1 il film 7 seconds, interpretato da Wesley Snipes, è stato visto da 522.000 telespettatori, per una quota di share del 6,87%. Infine su La 7 il film interpretato da Patrick Dempsey, Corpo e Anima, è stato visto da 211.000 telespettatori, per una percentuale di share dell’1,66%.

Per quanto riguarda l’Access prime time, su Rai Uno il gioco a premi condotto da Max Giusti, Affari Tuoi, ha totalizzato una cifra di ben 5.231.000 telespettatori, registrando così uno share del 20,02%. Su Rai Due l’episodio della serie tv Il Commissario Rex è stato seguito da 1.406.000 spettatori, totalizzando così una quota di share in percentuale del 6,04%. Su Rai Tre il programma satirico scritto e ideato da Enrico Ghezzi, Blob, è stato visto da 1.414.000 spettatori, registrando così uno share del 6,04%. A seguire, Fabio Fazio ha condotto il consueto appuntamento del sabato sera con Che tempo che fa, che è stato visto nella presentazione da 1.544.000 telespettatori, per uno 6,35% di share, e nel programma vero e proprio da 3.437.000 telespettatori, per uno share del 12,87%. Su Canale 5 il tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ha interessato 5.650.000 telespettatori, facendo così registrare una percentuale di share del 21,28%. Su Rete 4 l’episodio della serie tv con Chuck Norris, Walker Texas Ranger, è stato visto da 1.201.000 spettatori, per una quota di share del 4,49%. Infine su La 7 il programma In onda, condotto da Luca Telese e Nicola Porro, è stato visto da 941.000 telespettatori, per una percentuale del 3,53% di share.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori