PROGRAMMI TV RAI/ K2 – La montagna degli italiani, Ballarò e Stolen lives. 19 marzo 2013

- La Redazione

Questa sera, martedì 19 marzo 2013, sulle reti Rai non ci sono grosse novità. Su Rai Uno va in onda la seconda e ultima parte della miniserie K2 – La montagna degli italiani

Tv_Telecomando_DiagonaleR439
Fotolia

Questa sera, martedì 19 marzo 2013, sulle reti Rai non ci sono grosse novità. Su Rai Uno va in onda la seconda e ultima parte della miniserie K2 – La montagna degli italiani, diretta da Robert Dornheilm, con le interpretazioni di Massimo Poggio che veste i panni di Achille Compagnoni, Marco Bocci nel ruolo di Walter Bonatti e Giuseppe Cederna in quello del professor Ardito Desio. La serie basata su fatti effettivamente accaduti, è ambientata nell’anno 1954 quando, dietro iniziativa del famoso professore e geologo Ardito Desio, prende forma in Italia una squadra formata da dodici alpinisti pronti a scalare la vetta del K2. Oltre a mettere in evidenza le difficoltà economiche e organizzative per mettere a punto una spedizione così importante, soprattutto in ragione del fatto che nessuno fino ad allora era riuscito a compierla, la fiction pone l’accento anche sulla diversità dei partecipanti alla scalata. Su Rai Due va in onda un episodio della serie poliziesca NCIS Los Angeles intitolato “Tradimenti”, che vede il team di pubblica sicurezza alle prese con le indagini per la misteriosa morte di un importante membro dello staff che cura la campagna elettorale di un candidato alla nomina di Senatore degli Stati Uniti d’America. A seguire arriva il momento della serie poliziesca Blue Bloods di Robin Green e con Tom Selleck nei panni di Frank Reagan, Len Cariou in quelli di Henry Reagan e Will Estes nel ruolo di Jamie Reagan. Gli uomini del New York City Police Department devono trovare il colpevole dell’assassinio di Allyson, una ragazza uccisa mentre sta per entrare in Chiesa e sposare il proprio futuro marito Johnny. Su Rai Tre va in onda una nuova puntata del talk Ballarò condotto da Giovanni Floris, durante il quale viene posto il focus, a poco più di 24 ore dalle consultazioni che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano avrà con i vari gruppi parlamentari, sui possibili scenari che potranno palesarsi nella formazione di un nuovo Governo. A dibattere del tema ci sono in studio l’esponente del Partito Democratico Dario Franceschini, l’esponente del Popolo della Libertà Beatrice Lorenzin, il candidato al ruolo del Sindaco di Roma Alfio Marchini, il politologo di origini americane Edward Luttwak e il giornalista del quotidiano Il Corriere della Sera Antonio Polito e con l’intervento in collegamento da Roma del neo eletto presidente del Senato Piero Grasso.

Su Rai 4 è in programmazione il film drammatico Stolen Live per la regia di Ander Anderson e con Bart McCarthy nel ruolo di Kevin Byrnes, Elizabeth Small nei panni di Edvena e con Rhona Mitra che interpreta Barbara. Il film racconta la storia di un detective che deve far convivere la recente perdita del proprio unico figlio e le indagini relative alla scomparsa di un ragazzo grosso modo della stessa età avvenuta circa mezzo secolo prima. Infatti, è proprio lui a scoprire una scatola sotterrata all’interno della quale ci sono i resti di un bambino.

Su Rai 5 viene trasmesso il film thriller L’amore fatale, diretto da Roger Michell e con Daniel Craig che veste i panni di Joe, Samantha Morton nel ruolo di Claire, Rhys Ifans nelle vesti di Jed e Bill Nighy nel ruolo di Robin. Joe e la propria fidanzata Claire si trovano in un tranquillo parco cittadino consumando un delizioso e romantico pic-nic. Tranquillità che viene meno non appena arriva una mongolfiera in grande difficoltà, il cui proprietario tenta disperatamente di far atterrare per metter in salvo il proprio nipotino presente a bordo. Nel tentativo perde la vita un uomo. Questo colpisce fortemente l’animo di Joe che nell’occasione conosce un certo Jed che insinua che durante l’evento si sia costruito un legame particolare tra di loro. Fra i due si instaura quella che sembra una innocente amicizia che poi diventerà una vera e propria persecuzione che avrà come principale effetto quello di far traballare l’amore tra Joe e Claire.

Su Rai Movie è in programma il film storico Vincere per la regia di Marco Bellocchio e con Giovanna Mezzogiorno nel ruolo di Ida, Filippo Timi nei panni di Benito Mussolini, Michela Cescon in quelli di Rachele e Pier Giorgio Bellocchio in quelli di Pietro. Il film racconta la travagliata storia d’amore tra Ida Daser e il giovane figlio di Mussolini che vengono entrambi rinchiusi in manicomio. Su Rai Premium viene mandato in onda l’episodio “Legittima difesa” della serie Un caso di coscienza 2 diretta da Luigi Perelli e con Sebastiano Somma nei panni dell’avvocato Tasca e Barbara Livi in quelli di Erica. 

 

Programmi tv Rai, martedì 19 marzo 2013

Rai Uno ore 21,10 K2 . La montagna degli italiani (seconda parte), miniserie tv

Rai Due ore 21,05 NCIS Los Angeles, serie tv; ore 21,50 Blue Bloods, serie tv

Rai Tre ore 21,05 Ballarò, talk show

Rai 4 ore 21,10 Stolen Lives, film drammatico

Rai 5 ore 21,15 L’amore fatale, film thriller

Rai Movie ore 21,15 Vincere, film storico

Rai Premium ore 21,10 Un caso di coscienza 2, serie di genere giudiziario

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori