ASCOLTI TV/ Il clan dei camorristi batte Red or Black? Male Quarto grado. 1 marzo 2013

- La Redazione

Nella sfida dell’auditel, la fiction trasmessa da Canale 5, Il clan dei camorristi, si è aggiudicata la vittoria della prima serata, con 3.818.000 telespettatori e uno share del 13,51%

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Nella sfida dell’auditel, la fiction trasmessa da Canale 5, Il clan dei camorristi, si è aggiudicata la vittoria della prima serata, con 3.818.000 telespettatori e uno share del 13,51%. Ha superato il nuovo gioco televisivo di Rai 1, Red or Black? – Tutto o niente, presentato da Fabrizio Fizzi e Gabriele Cirilli, che ha ottenuto uno share del 12,72% e 3.463.000 telespettatori. Discreto l’interesse per lo spettacolo trasmesso da La 7, Crozza nel paese delle meraviglie, con 3.271.000 telespettatori e uno share del 10,09%. Sempre buona la prova, durante la seconda serata, del programma di intrattenimento Le Iene, condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s, band, con 1.602.000 telespettatori e uno share del 12,50%. La fascia access prime time ha visto un “testa coda” tra il gioco televisivo di Rai Uno, Affari tuoi, condotto da Max Giusti e il telegiornale satirico, trasmesso da Canale 5, Striscia la notizia – la voce dell’insolvenza, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, Il primo ha registrato l’interesse di 5.566.000 telespettatori e uno share del 18,80%, il secondo ha raggiunto uno share del 18,66% con 5.517.000 telespettatori. Vediamo ora i dettagli della prima serata.  Su Rai Uno il gioco televisivo Red or Black? – Tutto o niente è stato seguito da 3.463.000 telespettatori con uno share del 12,72%. Su Rai Due il programma di approfondimento politico, di cronaca e di attualità, L’ultima parola, condotto da Gianluigi Paragone, è stato seguito da 2.058.000 telespettatori, raggiungendo uno share del 7,59%.
Sono stati ospiti della serata Stefano Fassina, Giulio Tremonti, Giorgio Airaudo, Andrea Scanzi e un folto gruppo di imprenditori con quali il conduttore ha commentato i recenti risultati delle elezioni politiche. Su Rai Tre il film d’animazione Arthur e il popolo dei Minimei, ha attirato l’attenzione di 1.339.000 telespettatori con uno share del 4,55%. Su Canale 5 la quinta puntata della fiction Il clan dei camorristi, interpretata da Stefano Accorsi e Giuseppe Zeno, ha intrattenuto 3.810.000 telespettatori con uno share del 13,51%. Su Italia 1 il film commedia Penelope, interpretato da Christina Ricci, James McAvoy e Reese Witherspoon, è stato visto da 2.119.000 telespettatori con uno share del 7,42%. Su Rete 4 Quarto grado, presentato da Salvo Sottile e Sabrina Scampini, ha tenuto compagnia a 2.012.000 telespettatori, registrando uno share dell’8,19%. I conduttori hanno parlato di casi di cronaca rimasti irrisolti, hanno informato a che punto sono le indagini e con i loro ospiti hanno raccontato anche dei casi dimenticati. Particolare attenzione è stata data all’omicidio di Yara Gambirasio. Su La 7 lo spettacolo di Maurizio Crozza, Crozza nel paese delle meraviglie, ha incuriosito e divertito 3.271.000 telespettatori con uno share del 10,09%.

Per quanto riguarda la seconda serata, su Rai Uno il settimanale del Tg1, Tv7, ideato da Barbara Modesti, Daniele Valentini e Paolo Giani, ha avuto l’interesse di 1.218.000 telespettatori con uno share pari al 10,14%. Su Rai Due il film genere drammatico thriller, Il talento di Mr. Ripley, interpretato da Matt Damon, Gwyneth Palttrow e Jude Law, è stato visto da 747.000 telespettatori registrando uno share del 6,17%. Su Rai Tre il programma Glob Therapy, condotto da Enrico Bertolino, con la partecipazione di Teo Teocoli, Fabrizio Casalino, Brenda Lodigiani, Saverio Raimondo e Walter Siti, è stato seguito da 747.000 telespettatori con uno share del 4,77%. Su Canale 5 il programma Supercinema, a cura di Antonello Sarno, ha attratto 845.000 telespettatori registrando uno share del 4,68%. Su Italia 1 Le Iene, condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s, ha dilettato  1.602.000 telespettatori con uno share del 12,52%. Su Rete 4 il film drammatico Mai con uno sconosciuto, interpretato da Rebecca De Mornay, Antonio Banderas, Dennis Miller, Len Cariou, e Harry Dean Stanton, ha avuto l’interesse di 403.000 telespettatori con uno share del 6,03%. Su La 7 la trasmissione di approfondimento politico Zeta, condotto da Gad Lerner, ha interessato 1.573.000 telespettatori con uno share del 7,79%.
Ospite della serata Dario Fo con suo figlio Jacopo e il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. A seguire il programma Omnibus notte che ha registrato uno share del 4,12% con 299.000 spettatori.

Per quanto riguarda la fascia access prime time, su Rai Uno il quiz Affari tuoi, presentato da Max Giusti, ha divertito 5.566.000 telespettatori con uno share del 18,88%. Su Rai Due il telefilm poliziesco Il Commissario Rex è stato apprezzato da 1.592.000 spettatori con uno share del 6,31%. Su Rai Tre il programma Blob, è stato visto da 1,2621,000 spettatori con uno share del 4,94%, Per ridere insieme con Stanlio ed Ollio, ha attirato l’attenzione di 1.168.000 telespettatori con uno share del 4,34% e la soap Un posto al sole, è stata seguita da 2.248.000 spettatori con uno share del 7,88%. Su Canale 5 il telegiornale satirico Striscia la notizia – La voce dell’insolvenza, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ha divertito 5.517.000 telespettatori con uno share del 18,66%. Su Italia 1 il telefilm poliziesco C.S.I. Scene del crimine VI, titolato Causalità, interpretato da William Petersen, Marg Halgenberger, Gary Dourdan e George Eads, ha appassionato 1.531.000 telespettatori raggiungendo uno share del 5,37%. Su Rete 4 il telefilm poliziesco Walker Texas Ranger, titolato Estorsione Violenta, interpretato da Chuck Norris, Sheree J. Wilson, Clarence Gilyard e Gailard Sartain, ha incuriosito 1.110.000 spettatori registrando uno share del 3,84%. Su La 7 il programma di approfondimento Otto e mezzo, presentato da Lilly Gruber, ha appassionato 1.900.000 telespettatori raggiungendo uno share del 6,52%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori