PROGRAMMI TV/ La battaglia del Quirinale, Rex e Ratatouille. Reti Rai 19 aprile 2013

- La Redazione

Ecco quali sono i programmi previsti dal palinsesto Rai per la prima serata di oggi, venerdì 19 aprile 2013. Su Rai Uno, alle ore 21.10, andrà in onda La battaglia del Quirinale

Tv_Telecomando_DiagonaleR439
Fotolia

Ecco quali sono i programmi previsti dal palinsesto Rai per la prima serata di oggi, venerdì 19 aprile 2013. Su Rai Uno, alle ore 21.10, andrà in onda “La battaglia del Quirinale”, uno speciale della prima rete nazionale riguardante le elezioni del Capo dello Stato che sono avvenute ieri e oggi. Su Rai Due, alle ore 21.05, andranno in onda due imperdibili episodi della quinta stagione del telefilm poliziesco Rex, interpretato da Ettore Bassi, Domenico Fortunato, Pilar Abella, Augusto Zucchi e Milena Miconi. Nel primo episodio, intitolato “Un delitto quasi perfetto”, il cadavere di un uomo viene ritrovato nella sauna, all’interno della sua abitazione. Il commissario Rivera (Ettore Bassi), accompagnato dal suo fedele amico a quattro zampe Rex, scopre che la porta della sauna si era inspiegabilmente bloccata, causando, in questo modo, la morte dell’uomo per infarto dovuto all’elevata temperatura. I primi sospetti ricadono sulla compagna, sul fratello e persino sull’amante. Nel secondo e ultimo episodio della serata, “Il tempo non guarisce le ferite”, Rivera e Rex indagano sulla sospetta morte di un operaio in cantiere, il quale ha perso la vita a seguito di una brutta caduta. Il commissario scopre che il ragazzo aveva avuto una relazione con la proprietaria del terreno prima di lasciarla e mettersi con la giovane figlia. Rai Tre dedica la serata ai più piccini, infatti, alle ore 21.05, sarà trasmesso il film d’animazione, realizzato dalla Pixar, Ratatouille, diretto dal regista e sceneggiatore di origini statunitensi Brad Bird. Remy è un piccolo topo che vive insieme al padre Django, al fratello Emile e all’intera colonia, in una vecchia casa nella periferia di Parigi. Remy, però, non è un topo come tutti gli altri in quanto dotato di un gusto molto affinato e grande appassionato di cucina. Un giorno l’anziana donna proprietaria di casa scopre i piccoli topi che invadono la sua abitazione e li caccia via; durante la fuga, Remy si allontana dal gruppo e si ritrova a vagare da solo nelle fogne della città, fin quando, aiutato dal fantasma del suo chef preferito, Auguste Gusteau, riesce a raggiungere il ristorante di quest’ultimo. Qui, a causa di una serie di vicissitudini, realizza il suo sogno e inizia a cucinare prelibatezze di ogni tipo.

Rai 4, alle ore 21.15, prevede la messa in onda del film horror “L’ora del licantropo” (2008), diretto dal regista e sceneggiatore canadese Brenton Spencer, con Nina Dobrev, Kevin Sorbo, Peter Stebbings, Melanie Leishman e Spencer Van Wyck. Loren Hansett (Nina Dobrev) è una giovane ragazza sempre più attratta dall’affascinante quanto misterioso vicino di casa, il signor Jared Martin (Peter Stebbings). Diverse persone residenti in zona scompaiono senza una ragionevole spiegazione, e la ragazza comincia a credere che l’uomo sia la vera causa. Jared, infatti, durante la notte si trasforma in un pericoloso e affamato lupo mannaro. Loren, così, decide di chiedere aiuto all’attore televisivo Redd Tucker (Kevin Sorbo).

Rai 5, alle ore 21.15, trasmetterà il primo appuntamento con il programma documentaristico “L’isola del campione”. Insieme all’ex calciatore francese Christian Karembeu, ogni settimana affronteremo un meraviglioso percorso alla scoperta di varie culture isolane. Questa sera andremo a conoscere gli abitanti delle Isole Marchesi, nell’Oceano Pacifico, in gran parte esperti cacciatori. A seguire, alle ore 22.18, andrà in onda una nuova puntata del documentario a sfondo gastronomico-culturale “Q. B. – All’estero quanto basta”, condotto dalla brava Natascha Lusenti. In questo appuntamento la conduttrice si recherà a Bilbao, la città più grande dei Paesi Baschi.

Rai Movie, alle ore 21.10, prevede la messa in onda del film drammatico “Il Profeta”, interpretato da Tahar Rahim, Niels Arestrup, Hichem Yacoubi, Adel Bencherif e Reda Kateb, e diretto dal regista francese Jacques Audiard. La pellicola, candidata ai Premi Oscar 2010 come Miglior film straniero, racconta la storia di Malik El Djebena (Tahar Rahim), un ragazzo che entrato in carcere giovanissimo, ne uscirà, dopo ben sei anni, completamente cambiato e trasformato. Durante la prigionia, infatti, il giovane Malik entra nelle grazie del boss della mala corsa César Luciani (Niels Arestrup), il quale lo istruisce a dovere rendendolo un assassino.

Su Rai Premium, alle ore 21.10, andrà in onda la miniserie tv, prodotta dalla Casanova Entertainment, “Lo smemorato di Collegno”, interpretata da Johannes Brandrup, Gabriella Pession, Lucrezia Lante Della Rovere, Franco Castellano, Giuseppe Battiston e Fabrizio Contri, con la regia di Maurizio Zaccaro. Ispirato al libro di Lisa Roscioni, il film racconta la storia di un uomo senza memoria e senza identità; vicenda realmente accaduta nell’Italia degli anni ‘30 che ha diviso e allo stesso tempo appassionato milioni di italiani.

 

Programmi tv Rai, venerdì 19 aprile 2013

Rai Uno ore 21.10, La battaglia del Quirinale, talk show

Rai Due ore 21.05, Rex – Un delitto quasi perfetto – Il tempo non guarisce le ferite, serie tv

Rai Tre ore 21.05, Ratatouille, film d’animazione

Rai 4 ore 21.13, L’ora del licantropo, film

Rai 5 ore 21.15, L’isola del campione, documentario; ore 22.18, Q. B. – All’estero quanto basta, documentario

Rai Movie ore 21.10, Il profeta, film

Rai Premium ore 21.10, Lo smemorato di Collegno, serie tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori