ASCOLTI TV/ Vince Ballarò di Floirs. In calo Jump! Stasera mi tuffo. 25 giugno 2013

- La Redazione

Ieri sera, martedì 25 giugno 2013, su Rai Tre Ballarò di Giovanni Floris è stato seguito da 4.070.000 spettatori, per uno share del 17.76%

Giovanni_Floris
DiMartedì

Nella prima serata di martedì 25 giugno a condurre la gara di ascolti è il talk show politico di Giovanni Floris “Ballarò”, che conquista ben 4.070.000 spettatori (17.76% di share), facendo di Rai Trela vincitrice della gara di ascolti. Segue poi il Reality-Game condotto da Teo Mammuccari “Jump! Stasera mi tuffo!”, programma che vede una serie di concorrenti più e meno noti sfidarsi in una gara dal trampolino. Il reality è uno dei più apprezzati programmi della fascia estiva, e si aggiudicatp anche ieri un ottimo secondo posto con 3.616.000 spettatori e uno share del 13.73%. Alla terza posizione, invece, si piazza il film di Rai Uno L’amore è servito, commedia romantica diretta da Marcus Ulbricht e interpretata da Muriel Baumeister e Bernhard Schir, che con i suoi 3.291.000 spettatori rimane in “zona podio”. Quarta posizione invece per il telefilm poliziesco-investigativo di Rai Due “Squadra Speciale Cobra 11”, che si dimostra in leggero calo di ascolti rispetto alle passate settimane, pur mantenendo un buon piazzamento: sono 1.888.000 gli spettatori che, con un 7.5% di share, fanno ben figurare il serial nella gara di dati auditel. Quinta posizione, invece, per Italia 1 e il suo “Death Race 2”. Il film d’azione del 2011, diretto da Roel Reiné, tiene incollati al piccolo schermo 1.746.000 spettatori, con un 7.32% di share percentuale. Discreto successo per le repliche della fiction “Benventi a tavola – Nord vs. Sud”, che su Rete 4 registra 699.000 spettatori nel primo episodio e 724.000 spettatori nel secondo (rispettivamente 2.79% e 3.4% di share). Ultima posizione registra poi il reality di La7 “SOS Tata”, con 2 episodi che totalizzano rispettivamente 459.000 spettatori e 475.000 spettatori.

La seconda serata è a favore di Rai Uno e del talk show “Porta a porta”. La trasmissione condotta da Bruno vespa ottiene ottimi ascolti: 10.79% lo share per 1.095.000 telespettatori il “bottino” registrato. Al secondo posto, di pochissime preferenze, troviamo invece “Strike Back”, il telefilm d’azione di Rai Due creato nel 2011. Il serial registra 1.072.000 spettatori e uno share complessivo del 5.80%.Terza posizione per “Tg5 Puntonotte”, che dimostra di tener fede al trend positivo di ascolti ed ottiene 623.000 spettatori (10.07% di share). Rete 4, invece, trasmette “The Hitcher”, pellicola horror del 2007 con Sean Bean e Sophia Bush. Il film ottiene un buon riscontro, premiato con 601.000 spettatori e un 5.47% di share. Ancora vincenti gli ascolti di “Report Cult”, trasmissione che propone il meglio della trasmissione giornalistica di Milena Gabbanelli, ripresentando le inchieste più scottanti. Il pubblico premia il programma con una quinta posizione tra le reti generaliste, sottolineata da 403.000 spettatori e da un 7.20% di share. Il film “Tutta la vita davanti” di Italia 1, invece, si piazza al penultimo posto nella gara di ascolti. Sono 395.000 gli spettatori che prediligono la pellicola del 2008, diretta da Paolo Virzì e interpretata, tra gli altri attori, da Sabrina Ferilli. Gli ascolti in percentuale sono del 5.27%. Fanalino di coda tra le principali reti è il programma di attualità “Omnibus notte”, in netto calo nella serata con soli 80.000 spettatori sintonizzati sulla rete: un misero 1.12% di share per la trasmissione, che ha trovato di sicuro giorni migliori.

Nella fascia preserale continua il netto trionfo di “Paperissima Sprint”, che si porta a casa un netto predominio con 4.162.000 spettatori e un 17.23% di share. L’unico programma che prova a “scalfire” questo successo è il varietà di Rai Uno “Techetechetè”, trasmissione che ripropone i migliori momenti della storia televisiva: sono ben 3.606.000 i telespettatori, che totalizzano un 15.00% di share. Il terzo posto è invece dedicato alla soap opera di Rai Tre “Un posto al sole”, telenovelas di matrice nostrana che si mostra uno dei più stabili programmi del palinsesto preserale: sono 2.319.000 gli spettatori, che con un 9,88% di share assicurano ottimi ascolti. In netto rialzo le preferenze accordate al programma comico “LOL :-)”, sketch show canadese di Rai Due sulla falsariga di Benny Hill. Gli spettatori mostrano una sempre crescente fidelizzazione, che stavolta vale alla rete 1.618.000 spettatori (6.6% di share). La quinta posizione è occupata invece da Lilly Gruber e dal suo “Otto e mezzo”, programma giornalistico di attualità che totalizza 1.401.000 telespettatori e un 5,93% di share. Si mostrano stabili anche gli ascolti di Italia 1 e del telefilm poliziesco “CSI – New York”. La rete giovanile di casa Mediaset ottiene 1.288.000 spettatori trasmettendo l’ottava serie (5.63% di share). Ultima posizione per la fascia giornaliera della trasmissione di Paolo Del Debbio “Quinta colonna – Il quotidiano”, preferita da 1.197.000 spettatori (5.08% di share).

Prima Serata

Rai Uno, L’amore è servito, Film, 3.291.000 telespettatori e 13,73% di share

Rai Due, Squadra speciale Cobra 11, Telefilm, 1.888.000 telespettatori e 7,5% di share

Rai Tre, Ballarò, Talk Show, 4.070.000 telespettatori e 17,76% di share

Rete 4, Benvenuti a tavola – Nord vs Sud, Telefilm, ep. 1 699.000 spettatori e 2,79% di share: ep. 2 724.000 spettatori e 3,4% di share

Canale 5, Jump! Stasera mi tuffo, Game Show, 3.616.000 telespettatori e 17,69% di share

Italia 1, Death Race 2, Film, 1.746.000 telespettatori e 7,32% di share

La 7, SOS Tata, Reality, ep. 1 459.000 telespettatori e 1,83% di share; ep. 2, 475.000 e 2,06% di share

 

Seconda Serata
 

Rai Uno, Porta a Porta, Talk Show, 1.095.000 telespettatori e 10,79% di share

Rai Due, Strike Back, Telefilm, 1.072.000 telespettatori e 5,80% di share

Rai Tre, Report Cult, Attualità, 403.000 telespettatori e 7,20% di share

Rete 4, The Hitcher, Film, 601.000 telespettatori e 5,47% di share

Canale 5, Tg 5 Puntonotte, Attualità, 623.000 telespettatori e 10,07% di share

Italia 1, Tutta la vita davanti, Film, 395.000 telespettatori e 5,27% di share

La 7, Omnibus notte, Attualità, 80.000 telespettatori e 1,12% di share

Access Prime Time

Rai Uno, Techetecheté, Varietà, 3.606.000 telespettatori e 15,00% di share

Rai Due, LOL :-), 1.618.000 telespettatori e 6,6% di share

Rai Tre, Un posto al sole, Soap opera, 2.319.000 spettatori e 9,88% di share

Rete 4, Quinta colonna – Il quotidiano, 1.197.000 telespettatori e 5,08% di share

Canale 5, Paperissima Sprint, 4.162.000 telespettatori e 17,23% di share

Italia 1, CSI – New York, 1.288.000 telespettatori e 5,63% di share

La 7, Otto e mezzo, 1.401.000 telespettatori e 5,93% di share

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori