ASCOLTI TV/ Music Summer Festival batte di poco Superquark. 11 luglio 2013

- La Redazione

Ieri sera, giovedì 11 luglio, su Canale 5 la seconda puntata del Music Summer Festival ha totalizzato 3.097.000 spettatori pari al 16.89% di share, in calo rispetto all’esordio 

Accesissima la battaglia all’ultimo telespettatore per la conquista del primato nella prima serata di giovedì 12 luglio. Una battaglia che alla fine ha visto spuntarla di pochissimo il Music Summer Festival – Tezenis Live presentato su Canale 5 da Alessia Marcuzzi e Simone Annicchiarico. La puntata ha visto la vittoria da parte di Greta. Alle spalla di Canale 5 si è piazzato Rai Uno con la seconda puntata stagionale della trasmissione di approfondimento scientifico, storico e culturale Superquark condotta come sempre da Piero Angela. Benino Rai Due con gli episodi in prima visione televisiva della serie di genere thriller Beauty and the Beast con Kristin Kreuk e Jay Ryan, che ha fatto segnare una leggera flessione nei dati assoluti rispetto a quelli ottenuti nelle scorse settimane. Nettamente sotto le aspettative la nuova serie di genere investigativo di Rete 4 Longmire, addirittura sotto i 900 mila utenti collegati. Quindi, come detto il primo posto è andato a Canale 5 con la seconda puntata della trasmissione canora Music Summer Festival – Tezenis Live presentato da Alessia Marcuzzi e Simone Annicchiarico, e che ha saputo appassionare un pubblico formato da circa 3 milioni e 97 mila italiani corrispondenti ad una percentuale di ascolto del 16,89%. Il secondo posto è andato a Rai Uno con la seconda puntata della trasmissione di approfondimento Superquark presentato da Piero Angela e capace di tenere incollati davanti ai propri teleschermi circa 3 milioni e 90 mila teleutenti con share del 15,06%. Il terzo posto è tutto di Italia 1 con il film Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero, che ha saputo conquistare l’attenzione di circa 1 milione e 624 mila teleabbonati per uno share del 7,8%. Su Rai Due la serie televisiva di genere thriller Beuaty and the Beast è stato visto da circa 1 milione e 495 mila teleascoltatori per uno share del 6,65% durante la messa in onda del primo episodio. Invece, durante il secondo l’audience è stato pari a 1 milione e 513 mila individui corrispondenti ad una fetta di share del 7,08%. Su Rai Tre la serie americana di genere investigativo Law & Order ha saputo appassionare un pubblico mediamente formato da 1 milione e 348 mila telespettatori con share del 5,98% che poi nel secondo episodio sono diventati pari a circa 1 milione e 476 mila unità comparabili in termini relativi con uno share del 6,74%. Su La7 il talk show In onda estate condotto da Luca Telese per una versione di prima serata, ha conquistato il consenso mediatico da parte di 998 mila italiani per uno share del 4,56%. Su Rete 4 la nuova serie di genere investigativo Longmire è stata seguita da 863 mila individui per uno share del 3,82% durante il primo episodio, mentre nel corso del secondo l’audience media è stata pari a 700 mila teleabbonati collegati per uno share del 3,47%.

Nella seconda serata la fanno da padrone le serie televisive. Il primo posto va a Rai Due con il terzo episodio proposto della serie Beauty and the Beast che è stato visto da circa 1 milione e 491 mila teleutenti con share dell’8,61%. Il secondo posto è per Rai Tre con il terzo episodio della serie americana Law & Order che ha fatto registrare un seguito medio di 1 milione e 489 mila teleascoltatori per uno share dell’8,07%. Il terzo posto va a Canale 5 con il segmento Buonanotte Music Summer Festival che ha ottenuto un ascolto medio pari a 1 milione e 77 mila individui collegati comparabili in termini relativi ad una percentuale di ascolto del 12,35%. Su Rai Uno la trasmissione Il Galatango 2013 ha appassionato circa 677 mila telespettatori con share del 7,89%. Su Rete 4 la replica della trasmissione Apoclaypse con Giuseppe Cruciani ha tenuto incollati davanti ai propri teleschermi circa 495 mila italiani per una fetta di share del 5,24%. Su Italia 1 il film azione Bandits con Antonio Banderas è stato visto da 485 mila appassionati per uno share del 6,79%.

Nella fascia di access prime time nuovo trionfo per Rai Uno con la trasmissione Techetechetè che ha fatto registrare un ascolto medio pari a 4 milioni e 26 mila italiani collegati con share del 18,82%. Al secondo posto c’è Canale 5 con la consueta puntata serale di Paperissima Sprint che ha conquistato l’attenzione da parte di 3 milioni e 475 mila teleutenti comparabili con uno share del 16,14%. Su Rai Tre la puntata di Un posto al sole è stata vista da 1 milione e 943 mila appassionati per una percentuale di ascolto del 9,36%. Su Rai Due il programma comico Lol:-) ha ottenuto un ascolto medio di 1 milione e 418 mila teleabbonati collegati con share del 6,39%. Su Italia Uno la serie CSI: New York ha ottenuto un seguito medio di 1 milione e 298 mila teleascoltatori con share del 6,15%. SU Rete 4 l’appuntamento con Quinta Colonna – Il quotidiano condotto da Paolo Del Debbio ha appassionato un pubblico composto da 1 milione e 244 mila unità per uno share del 6,09%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori