PROGRAMMI TV/ Sogno e son desto, Castle, Body of Proof e I predatori dell’arca perduta. Reti Rai, sabato 11 gennaio 2014

- La Redazione

La programmazione delle reti Rai in vista della prima serata di questa sera è dominata dal ritorno in tv di Massimo Ranieri con il suo show su Rai Uno. Ecco tutto il palinsesto

telecomando_R439
InfoPhoto

Rai Uno propone Sogno e son desto, show televisivo che vede protagonista Massimo Ranieri, pronto a raccontarsi in uno spettacolo tra musica e teatro. Lo stesso artista partenopeo ha dichiarato nelle interviste preliminari che si tratta di uno show dedicato al coraggio degli ultimi e alla dignità, in cui il filo conduttore è appunto costituito da tre parole come coraggio, sogno e dignità. Oltre ai suoi cavalli di battaglia, Ranieri porterà in scena quelli di artisti come Aznavour, Battisti, Tenco, De Andrè e De Gregori, oltre alle poesie di Alda Merini. Proprio Francesco De Gregori è atteso come ospite d’onore della prima puntata.
Su Rai Due andrà invece in onda Castle, la serie televisiva che racconta le avventure di uno scrittore di best sellers che lavora in una squadra della polizia di New York accanto alla bellissima Kate Beckett, detective dotata di grandi doti analitiche e fascino a dismisura, di cui rimane vittima. Ogni puntata è contrassegnata dalle indagini sui vari casi che si presentano di volta in volta e sulle vicende private della coppia, il tutto raccontato con una buona dose di ironia, la quale ha permesso alla fiction di farsi gradire da un largo numero di appassionati, anche nel nostro paese. In seguito, alle 21.50, scatta l’appuntamento con Boody of proof
Grande cinema per Rai Tre, dove sarà trasmesso I predatori dell’arca perduta, film diretto nel 1981 da Steven Spielberg, primo atto della ormai celebre tetralogia che ha reso famosa la figura di Indiana Jones. Il film racconta la spasmodica caccia all’Arca dell’Alleanza da parte dei nazisti, in quanto contenente frammenti dei dieci comandamenti, che darebbero perciò un potere immenso ai possessori. Una caccia che si snoda lungo tutto l’arco della pellicola, trasformandosi in una spettacolo senza sosta, che avvince lo spettatore anche grazie agli effetti speciali e alle scene incredibili girate all’interno delle piramidi egiziane. A ricoprire il ruolo di Indiana Jones uno straordinario Harrison Ford, coadiuvato da Karin Allen come partner femminile.
Rai 4 presenterà le prime puntate di Ghost Whisperer, serie televisiva che racconta le vicende di Melinda Gordon, interpretata da Jennifer Love Hewitt, una giovane ragazza di Grandview che gode di un particolare potere, quello di vedere gli spiriti delle persone decedute e rimaste sulla terra in quanto hanno ancora questioni irrisolte in piedi. Proprio lei fa da tramite con i parenti degli spiriti per cercare di risolvere le situazioni e dare finalmente modo agli stessi di attraversare la luce che li condurrà in porto. Una serie abbastanza inquietante, che ha però avuto molto successo, andando avanti per cinque stagioni.
Su Rai 5, andrà in onda Buona notte Bettina, la celebre commedia musicale della premiata ditta Garinei & Giovannini con uno straordinario cast che vede la presenza di Walter Chiari e Delia Scala. La trama gira attorno ad un romanzo, quello che fornisce il titolo alla commedia, scritto da Nicoletta, senza però dire nulla al marito Andrea. Il romanzo, in maniera del tutto inaspettata, ottiene un successo clamoroso, soprattutto nel pubblico femminile, che si innamora letteralmente del protagonista maschile, ispirato appunto ad Andrea. Quando il marito viene travolto dalla fama, mettendo in crisi il loro rapporto, i due dovranno mettersi all’opera per ritrovare l’armonia persa.

Rai Movie, a sua volta, trasmetterà Miracolo a Sant’Anna, film del 2008 diretto da Spike Lee, ispirato da uno degli episodi più cruenti della Seconda Guerra Mondiale, l’eccidio perpetrato a Sant’Anna di Stazzama dalle SS. Nella pellicola la vicenda si intreccia con fatti recenti dando vita ad un film abbastanza discontinuo, che ha procurato al regista l’accusa di revisionismo, in quanto adombra una ipotesi diversa da quella riconosciuta ufficialmente e in base alla quale la strage sarebbe stata attentamente pianificata dai nazisti. La pellicola ha però il grande merito di far conoscere un episodio che testimonia della straordinaria durezza del conflitto anche ad un pubblico come quello americano.
Infine  Rai Premium dove andranno in onda nuove repliche de Il commissario Nardone, la serie televisiva ispirata alla figura del celebre poliziotto che operò a Milano nell’immediato dopoguerra, ricostruendo il morale della squadra da lui diretta, dando così vita alla Squadra Mobile. Ad interpretare Mario Nardone è Sergio Assisi, mentre nella parte di Eliana, la donna che sarebbe poi diventata la sua compagna di vita, è Giorgia Surina. La serie riesce a dare una idea abbastanza fedele del periodo immediatamente successivo al conflitto e della grande voglia di rinascita che caratterizzava il capoluogo lombardo dopo le distruzioni della guerra. 

Rai Uno ore 21.10 Sogno e son desto, programma di intrattenimento;
Rai Due ore 21.05 Castle, serie televisiva; Body of proof, serie televisiva
Rai Tre ore 21.33 I predatori dell’arca perduta, film;
Rai 4 ore 21.10 Ghost Whisperer, serie televisiva;
Rai 5 ore 21.15 Buona notte Bettina, spettacolo teatrale,
Rai Movie ore 21.15 Miracolo a Sant’Anna, film;
Rai Premium ore 21.15 Il commissario Nardone, serie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori