PROGRAMMI TV/ Scialla!, Virus – Il contagio delle idee, Scandal. Reti Rai 17 gennaio 2014

- La Redazione

Questa sera su Rai Uno va in onda il film “Scialla”, su Rai Due torna “Virus – Il coraggio delle idee” e su Rai Tre appuntamento con la serie tv “Scandal”

Virus_Nicola-Porro
Virus - Il contagio delle idee

Questa sera, venerdì 17 gennaio 2014, su Rai Uno viene mandato in onda il film scritto e diretto da Francesco Bruni, “Scialla!”, e con la partecipazione nel cast di Fabrizio Bentivoglio, Filippo Scicchitano, Barbara Bobulova e Vinicio Marchioni. Il film racconta la storia di un professore di nome Bruno che a un certo punto della propria vita decide di lasciare l’insegnamento per dedicarsi anima e corpo a quella che è sempre stata la passione della propria vita: scrivere un romanzo che magari possa diventare un best seller. Le cose non vanno proprio come Bruno aveva progettato e così per vivere si ritrova a scrivere piccole biografie di personaggi famosi e a dare ripetizioni private a studenti troppo svogliati per studiare e capire le lezioni da soli. Si imbatte così in Luca, un ragazzo di 15 anni che non ha certo le caratteristiche dello studente modello e che sta attraversando un periodo abbastanza difficile della propria vita come del resto succede per tutti gli adolescenti. Su Rai Due viene proposta una puntata della trasmissione di approfondimento “Virus – Il contagio delle idee”, condotta da Nicola Porro. Il principale tema della serata sono i nuovi scandali emersi in diverse Regioni Italiane con consiglieri che abusando della propria posizione, pare abbiano utilizzato soldi pubblici per spese personale e che certamente non rientrano nella corretta gestione della risorse. Inoltre, si parlerà del caso che sta interessando il Ministro delle Politiche Agricole Nunzia De Girolamo, analizzando anche come esso possa influire sulle sorti dell’attuale Governo. Gli ospiti che sono stati annunciati per questa puntata sono Simona Bonafè del Partito Democratico, il sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo di Forza Italia e Emiliano Liuzzi, giornalista de Il Fatto Quotidiano. Come ormai consuetudine piuttosto consolidata, la scaletta prevede una intervista finale che questa volta vedrà come protagonista il presidente della RCS Libri Paolo Mieli.

Come ogni venerdì la prima serata di Rai Tre viene animata dalla vicende della serie statunitense “Scandal” con Kerry Washington, Bellamy Young e Joshua Malina. Si tratta di una serie in cui vengono raccontate le vicissitudini che accadono nell’ambito del panorama politico americano, dove ci sono personaggi sempre pronti a dar vita a dei veri e propri scandali che infangano l’immagine del Paese. I tre episodi che vengono mandati in onda sono intitolati “La talpa”, “L’ora X” e “Serpe in giardino”. Su Rai 4 è invece presente nella programmazione del palinsesto il film “Final Destination 2”, diretto dal regista David Ellis e con le presenze nel cast di attori di indubbio valore quali A. J. Cook, Ali Larter, Michael Landes e Jonathan Cherry. Clear è l’unica sopravvissuta in maniera del tutto miracoloso allo schianto di un aereo. La donna dopo essere stata portata in salva decide di fingersi malata da un punto di vista psicologico al fine di farsi rinchiudere all’interno di un ospedale di igiene mentale, convinta che la morte possa ripresentarsi da lei giacché si sia salvata da un destino che le apparteneva. 

Su Rai 5 c’è in programma la messa in onda del film documentario di Sydnei Pollack, “Frank Gehry –  Creatore di sogni”, con la partecipazione di Michael Eisner, Frank Gehry, Bob Geldof e Dennis Hopper. Si tratta di un documentario nel quale si celebrano le qualità dell’architetto di origini canadesi Frank Gehry mostrando non solo alcune delle sue incredibili opere ma anche quali sia la propria filosofia di vita ed il modo di concepire l’architettura.

Rai Movie regala ai propri telespettatori il film thriller “Sulle tracce dell’assassino”, diretto dal regista americano Robert Spottis e con Sidney Poittier, Tom Berenger, Kirstie Alley e Clancy Brown. Un poliziotto ha avuto affidato il caso di scovare un pericoloso assassino che per far perdere le tracce dei movimenti che effettua decide di rifugiarsi in una zona di alta montagna nella quale si imbatte in una donna che prende in ostaggio. Il poliziotto riesce ad avere diverse informazioni che potrebbero tornargli utili per individuare il criminale ed assicurarlo alla legge. In particolare sarà molto importante l’aiuto che gli viene dato da una scontrosa guida del luogo che ha tutto l’interesse nell’assicurare alla legge l’assassino in quanto l’ostaggio è la propria ragazza.

Su Rai Premium viene trasmessa la prima parte della miniserie tv “Joe Petrosino” per la regia di Alfredo Peyretti e con Beppe Fiorello, Anna Amnmirati, Sebastiano Lo Monaco e Cristina Capotondi.

 

Rai Uno ore 21,10 Scialla, film 
Rai Due ore 21,10 Virus – Il contagio delle idee, programma di approfondimento
Rai Tre ore 21,05 Scandal, serie tv
Rai 4 ore 21,10 Final Destination 2, film
Rai 5 ore 21,17 Film DOC – Frank Gehry Creatore di sogni, documentario
Rai Movie ore 21,15 Sulle tracce dell’assassino, film
Rai Premium ore 21,15 Joe Petrosino, miniserie

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori