PROGRAMMI TV/ Coppa Italia, Che fine hanno fatto i Morgan? e Chi l’ha visto? Reti Rai 29 gennaio 2014

- La Redazione

Su Rai Uno l’ultimo match dei Quarti di Finale di Coppa Italia, Napoli-Lazio. Telecronaca di Stefano Bizzotto, commento tecnico di Mario Somma e interviste a bordo campo di Stefano Mattei

chilhavisto_sciarelliR439
Chi l'ha visto?, conduce Federica Sciarelli

Gli amanti del calcio potranno assistere su Rai Uno, in diretta dallo Stadio San Paolo di Napoli, alla partita di calcio Napoli-Lazio. Si tratta dell’incontro dei quarti di finale di Coppa Italia e le due squadre si contendono quindi la semi-finale del prestigioso torneo. Il canale Rai Due propone la proiezione di un film commedia con una coppia vincente di attori, si tratta di Hugh Grant e Sarah Jessica Parker, protagonisti della pellicola intitolata “Che fine hanno fatto i Morgan?” per la regia di Marc Lawrence. È la storia di una coppia che scoppia per i tradimenti di lui. Per caso si ritrovano ad essere testimoni di un omicidio e per questo inseriti in un programma di protezione da parte dell’Fbi. Entrambi vengono mandati in un luogo sperduto del Wyoming. Il finale è molto prevedibile. Il film è una produzione USA che risale al 2009 e dura 100 minuti. Nuove denunce di persone scomparse ed aggiornamenti sui casi già riferiti nella nuova puntata del programma di inchieste che andrà in onda sul canale Rai Tre. Si tratta della trasmissione intitolata “Chi l’ha visto?”, condotta dalla giornalista Federica Sciarelli. Come sempre saranno trasmesse in diretta le segnalazioni dei telespettatori che telefonano in studio.

Sugli schermi di Rai 4 andrà in onda, per la gioia di quanti amano il genere horror, il film intitolato “Con gli occhi dell’assassino”, diretto dal regista spagnolo Guillem Morales, con Lluìs Homar e Belen Rueda. È la storia di due donne gemelle, Julia tenta un intervento agli occhi che le può salvare la vista e intanto viene a sapere che sua sorella Sara è morta impiccata. Julia non crede nel suicidio di Sara e comincia ad indagare. La proiezione della pellicola dura 112 minuti, il film è stato prodotto in Spagna nel 2010. Bravi gli attori. Su Rai 5 andrà in onda “Ascoltami bene” uno spettacolo teatrale ispirato dagli scritti di una giovane di nazionalità olandese, Etty Hillesum, appartenente a una famiglia ebraica che, nel 1943, perse la vita nei campi di concentramento di Auschwitz. L’opera è un documentario da non perdere portato avanti con grande bravura dall’attrice italiana Mascia Musy. Lo spettacolo dura circa 70 minuti. 

Rai Movie dedica la prima serata ai fan del simpatico e bravo attore americano Ben Stiller, regista ed interprete del film intitolato “Zoolander”. Fanno parte del cast anche la bellissima attrice nonché modella ucraina Milla Jovovich e l’affascinante attore statunitense Owen Wilson. La pellicola racconta le vicende di Jacobean Mugatu (Ben Stiller), uno stravagante giovane uomo e noto stilista che si serve di un ignaro modello per portare a termine un incarico a lui affidato dai pezzi grossi del settore della moda. Il film è una produzione Usa del 2001 e la storia dura circa 90 minuti. 

Il canale Rai Premum ripropone la divertente serie televisiva dal titolo “Provaci ancora prof”, con la simpatica e brava Veronica Pivetti. L’episodio di questa sera fa parte della quarta stagione della fortunata serie e si intitola Vincoli del cuore. Tra i protagonisti fissi, oltre la Pivetti che interpreta la professoressa Camilla Baudino, ci sono Enzo De Caro, nel ruolo di Renzo, marito della prof, Ilaria Occhini è la signora Andreina, madre di Camilla, mentre Pino Ammendola ricopre il ruolo dell’ispettore Torre. L’episodio dura circa 110 minuti.

Rai Uno ore 20.30 Tim Cup Quarti di Finale Napoli – Lazio, evento sportivo
Rai Due ore 21.10 Che fine hanno fatto i Morgan? film
Rai Tre ore 21.05 Chi l’ha visto?, programma di inchieste
Rai 4 ore 21.10 Con gli occhi dell’assassino, film
Rai 5 ore 21.15 Ascoltami bene, spettacolo teatrale-documentario
Rai Movie ore 21.15 Zoolander, film
Rai Premium ore 21.10 Provaci ancora prof, 4, serie tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori