PROGRAMMI RAI/ 60 anni di tv – Il compleanno della Rai, Ratatouille e Scandal. 3 gennaio 2014

- La Redazione

La programmazione delle reti Rai in vista della prima serata di oggi offre un menù ricco e variegato in grado di intercettare i gusti del frammentato pubblico televisivo

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Questa sera, venerdì 3 gennaio, 2013 Rai Uno, alle 21.10, va in onda il programma 60 anni di TV – Il compleanno della Rai, un affascinante viaggio nella storia della televisione italiana a partire da quel tre gennaio del 1954 in cui l’emittente pubblica iniziò il suo percorso, tale da segnare in profondità la storia del Paese e da fungere da strumento di crescita anche culturale per una Italia che tornava a crescere dopo la distruzione della guerra. Nel corso della trasmissione scorreranno immagini delle grandi trasmissioni (e dei grandi personaggi) che hanno segnato tappa dopo tappa i sessant’anni della Rai.  Su Rai Due, andrà invece in onda (alle 21.10) Ratatouille, una delle migliori pellicole di animazione degli ultimi anni. Protagonista della pellicola prodotta dallo studio Pixar, è Remy, un topolino che ha la passione della grande cucina. Proiettato da una serie di vicissitudini all’interno di un famoso ristorante e scoperto mentre si diletta a preparare piatti di ottimo livello, riuscirà infine a coronare il suo sogno e a sistemare i suoi compagni, non senza prima trovarsi di fronte ad una serie di prove che, oltre a metterlo a repentaglio, saranno capaci di procurare grande divertimento. Una proposta ideale per le famiglie che vogliono trascorrere la serata di fronte alla televisione in compagnia dei figli.
Per quanto riguarda Rai Tre, verranno trasmessi , a partire dalle 21.05, due nuovi episodi di Scandal, serie ideata da Shonda Rhimes, la stessa produttrice di una delle serie di culto degli ultimi anni come “Grey’s Anatomy”. La vicenda vede protagonista una affascinante donna, Olivia Pope, che guida un team di persone capaci di risolvere crisi in poche ore; ad affidarsi alle sue cure sono soprattutto gli appartenenti al mondo che ruota intorno al potere politico, di cui la stessa Olivia, interpretata da Kerry Washington, è stata a lungo un perno. La donna stessa si è resa protagonista di un broglio elettorale che ha portato alla Casa Bianca l’uomo di cui è stata amante. Si affiderà invece a un film Rai 4, che manderà in onda, alle 21.10, Age of the dragons, una pellicola diretta da Ryan Little nel corso del 2011, con Danny Glover nei panni di Ahab, che è alla caccia di un feroce drago bianco. Il film è una trasposizione di “Moby Dick”, il famoso romanzo di Herman Melville, con i draghi al posto delle balene.

Film documentario per Rai 5, che proporrà (alle 21.15) Mark Lombardi – Atti di Arte e cospirazione, diretto da Mareike Wegener nel 2012. Il protagonista è un artista statunitense famoso per le sue opere grafiche capaci di mostrare il rapporto esistente tra le élite globali, in particolare ampi settori del mondo economico e finanziario, e le organizzazioni terroristiche. Il tutto, prendendo come base informazioni pubbliche e dando vita ad indagini serrate sulle pratiche illegali che sono norma del mondo globalizzato. Proprio dopo l’attentato del 2001 alle Torri Gemelle del 2001, le indagini del Federal Bureau of Investigation hanno perciò incrociato le opere di Lombardi, che si era suicidato un anno prima all’interno del suo studio di New York. Il film cerca di ricostruire non solo l’arte di Lombardi, ma anche di capire chi fosse questo uomo capace di elaborare un percorso artistico originale e pressoché unico. Alle 22.10 scatterà un secondo film-documentario: Le vere false teste di Modigliani.

Rai Movie, alle 21.10, offre Red Eye, un thriller di Wes Craven. In questa pellicola diretta nel 2005, il regista di “Nightmare” narra la vicenda di Lisa (Rachel McAdams), giovane dirigente di un lussuoso albergo di Miami in attesa di prendere un aereo per tornare in Florida. Mentre aspetta insieme agli altri passeggeri, fa conoscenza con un giovane uomo, Jackson (Cillian Murphy), che però una volta sul velivolo si rivelerà essere un terrorista. Il piano che dovrebbe portare a termine insieme ai suoi compagni, condurrebbe alla eliminazione di un politico e proprio lei dovrebbe aiutare il gruppo per evitare che la sua famiglia venga uccisa, dopo essere stata presa in ostaggio. A chiudere la programmazione pubblica, sarà Rai Premium, che manderà in onda alle 21.15 la replica di Preferisco il Paradiso, la miniserie già trasmessa su Rai Uno e nella quale viene narrata la vita di San Filippo Neri, interpretato da Gigi Proietti. La vicenda inizia quando il santo è appena arrivato nella capitale della cristianità al fine di imbarcarsi per le Indie. Proprio il fallimento del suo proposito, lo porterà negli anni a seguire a dedicarsi ad una banda di bambini rimasti senza famiglia e perciò costretti a cercare di arrangiarsi con piccoli atti di criminalità, iniziando un percorso che lo porterà alla santità.

 

Rai Uno ore 21.10 60 anni di TV – Il compleanno della Rai, spettacolo di intrattenimento
Rai due ore 21.10 Ratatouille, film di animazione
Rai Tre ore 21.05 Scandal, serie televisiva
Rai 4 ore 21.10 Age of the dragons, film
Rai 5 ore 21.14 Mark Lombardi atti di arte e cospirazione, film documentario
Rai Movie ore 21.10 Red Eye, film
Rai Premium ore 21.15 Preferisco il Paradiso, serie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori