PROGRAMMI TV/ VIP, Zelig 1, Downton Abbey. Reti Mediaset 6 gennaio 2014

- La Redazione

Questa sera, lunedì 6 gennaio 2014, su Canale 5 va in onda il film-tv “VIP”, diretto da Carlo Vanzina nel 2008, con Matteo Branciamore e Alena Seredova

Downton-Abbey-3-Smith-MacLaine
Downton Abbey, la sesta stagione

Questa sera, lunedì 6 gennaio 2014, su Canale 5 va in onda il film-tv del 2008 “VIP”, diretto da Carlo Vanzina, con Enrico Brignano, Matteo Branciamore e Alena Seredova. Alla festa di inaugurazione del ristorante “L’Impero del Sushi”, l’evento mondano dell’anno organizzato da Ilaria della Rocchetta (Monica Scattini), la più famosa PR di Roma, partecipano celebrità internazionali, come la giovane attrice americana Julia Logan (Hana Komestikova), ma anche una serie di invitati “per caso”. Ma al termine della magica notte la realtà farà di nuovo capolino. Su Italia 1 quarto appuntamento con Zelig 1, il cabaret condotto da Katia Follesa, Davide Paniate ed Elisabetta Canalis. Su Rete 4 va in onda in prima tv la quarta e penultima puntata con la terza stagione di “Downton Abbey”. Il ritorno di Bates rallegra tutti eccetto Thomas, che vede minacciato il suo ruolo di valletto. Ad aggravare la sua posizione contribuisce la O’Brien che, facendo leva sulla sua fragilità, lo illude che Jimmy abbia un interesse per lui. Ma quando Thomas si fa avanti, riceve un violento rifiuto, il tutto sotto gli occhi di Alfred che, spinto dalla O’Brien, riferisce l’accaduto a Carson. Carson a quel punto si vede costretto a licenziare Thomas e non solo: Jimmy, istigato sempre dalla O’Brien, minaccia una denuncia penale e lo scandalo, se a Thomas verranno date buone referenze. A Bates, però, non sfuggono le occhiate fra la O’Brien, Jimmy e Alfred e, nonostante la sua atavica antipatia per Thomas, decide di smontare il complotto, semplicemente sussurrandole una frase di sicuro effetto suggeritagli da Thomas. Robert si compiace del successo di Bates, soprattutto perché conta sul contributo di Thomas nel tradizionale torneo estivo di cricket.

Su Iris per il ciclo “Director’s Cut: Stanley Kubrick” va in onda, in versione originale sottotitolata, il film del 1960 “Spartacus”, con Kirk Douglas. Le pellicola ha vinto quattro Oscar. Spartacus guida la rivolta degli schiavi contro Roma. Pagherà con la vita il suo ideale di libertà. Su La 5 viene trasmesso il film “Mi sposo a Natale” (USA, 2006) di Michael Zinberg, con Sarah Paulson. Ben (Eric Mabius) ed Emily (Sarah Paulson), due giovani sulla trentina, si incontrano il giorno di Natale a Denver, la loro città, ed è subito amore. In breve capiscono di essere fatti l’uno per l’altra e di volere passare il resto della vita insieme. La data delle nozze viene fissata al Natale successivo. Un anno è quasi trascorso e i preparativi per il matrimonio sono al culmine, quando, il giorno del Ringraziamento, giusto un mese prima delle nozze, Tucker, il capo di Emily, annuncia alla ragazza che dovrà accompagnarlo in un importante viaggio d’affari, che, se avrà successo, sarà il trampolino di lancio della sua carriera.

Ancora cinema su Italia 2 con il film “Doomsday” di Neil Marshall, con Malcolm Mc Dowell e Rhona Mitra. In Scozia milioni di persone vengono infettate da un virus letale, il “Reaper”. Il Governo britannico decide quindi di mettere l’intera regione in quarantena e di isolarla dal resto del mondo. Trent’anni dopo, però, nel centro di Londra scoppiano alcuni casi della stessa infezione. Una squadra speciale, capitanata dal maggiore Eden Sinclair, viene mandata nell’area dove si era diffuso il ceppo per cercare di trovare un antidoto.

Su Mediaset Extra va in onda il film-tv “Natale a quattro zampe” di Paolo Costella, con Massimo Boldi. In una nota località sciistica piemontese due ragazzi hanno la brillante idea di aprire un “hotel a 4 zampe”, ovvero una struttura alberghiera in cui i clienti possono soggiornare durante le vacanze natalizie in compagnia dei loro amati animali domestici. In breve tempo la loro idea si trasforma in uno straordinario successo e vengono letteralmente invasi da cani, gatti, conigli, furetti e pappagalli. Assieme agli ospiti, arriveranno, però, anche tanti guai e imprevisti di ogni genere, non sempre di facile gestione…

Infine su Boing alle 20.30 va in onda “Quella strega di Pippi Calzelunghe”. Tommy e Annika stanno passando un momento difficile con i loro genitori: che divertimento è quando vieni sempre sgridato e ti viene detto di andare a tagliare il prato? I bambini decidono allora di fuggire con Pippi Calzelunghe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori