OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Braccialetti rossi, Ballarò e N.C.I.S. Reti Rai, domenica 16 febbraio 2014

- La Redazione

Una nuova puntata della serie tv Braccialetti rossi andrà in onda su Rai Uno, mentre il telefilm NCIS verrà trasmesso su Rai Due con l’episodio “Un uomo disperato”. Tutti i programmi di oggi

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Una nuova puntata della serie tv “Braccialetti rossi” andrà in onda su Rai Uno. Nel corso della puntata, Davide scoprirà che è arrivato per lui il momento di operarsi, mentre Leo va incontro al giorno del suo compleanno ma si rifiuta di festeggiare perché contemporaneamente ricorre anche l’anniversario della morte della madre; i suoi amici, però, decidono di preparargli una festa a sorpresa. La regia della serie è di Giacomo Campiotti e i protagonisti sono Michela Cescon, Giampaolo Morelli, Carlotta Natoli e Carmine Buschini. Il telefilm NCIS verrà invece trasmesso su Rai Due con l’episodio “Un uomo disperato”: il team di poliziotti si troverà ad indagare sull’omicidio di una tenente di marina e le indagini sembrano concentrarsi sui suoi numerosi viaggi di lavoro in Pakistan. Intanto, Ziva riceve una sorpresa: Ray Cruz torna e le chiede di sposarlo. Nel telefilm, tra gli altri, recitano Mark Harmon, Michael Wetherly e Pauley Perrette. Il talk show d’attualità Ballarò andrà in onda su Rai Tre: a condurlo, come sempre, c’è Giovanni Floris che si occuperà principalmente dell’imminente governo Renzi e delle elezioni regionali in Sardegna. L’apertura della puntata è, ancora una volta, affidata ad un monologo di Maurizio Crozza. Il telefilm Dexter sarà trasmesso su Rai 4, con i due episodi “L’angelo della morte” e “Il messaggio”. La trama della serie ha come protagonista Dexter, un poliziotto assetato di vendetta che di giorno svolge in modo ineccepibile il suo lavoro e di notte si trasforma in un serial killer che fa da giustiziere privato. Il primo episodio è diretto da S.J. Clarkson mentre la regia del secondo è di John Dahl. L’ideatore della serie è James Manos, Jr., gli attori principali sono Michael C. Hall, Julie Benz, Jennifer Carpenter, David Zayas e Erik King. Un documentario sull’arte verrà mandato in onda su Rai 5 intitolato Gli impressionisti: composto da quattro puntate, stasera ci viene proposta la prima intitolata “I quattro ribelli”, dedicata a Pissarro, Monet, Degas e Renoir. Il film d’avventura “La vendetta del dragone” andrà in onda su Rai Movie. Diretto da Tung Shing Yee, il film è stato girato in Cina ed ha una durata di 120 minuti. Protagonista è Jakie Chan che recita, accanto a Naoto Takenaka, nel ruolo di un immigrato in Cina che è alla ricerca della sua fidanzata e ed un lavoro ma, per sopravvivere, si dà a furti e truffe di piccolo conto fino a diventare il sicario di un boss e restare incastrato in una vita complicata e pericolosa.

Rai Premium manderà in onda il film tv del 2005 prodotto da Rai Fiction dal titolo La caccia. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Laura Toscano e Franco Marotta mentre la regia è di Massimo Spano. I principali attori che recitano in La caccia sono Claudio Amendola, Alessio Boni, Simona Cavallari, Andrea Osvart e Loredana Cannata. Questa la trama: Lorenzo è il proprietario di una gioielleria, è sposato con un figlio di 8 anni e uno in arrivo. La sua vita è distrutta quando, per una rapina, la moglie ed il figlio restano uccisi. Gli indizi conducono la polizia a Pietro, un umile meccanico non coinvolto nell’atto criminale ma con precedenti penali; quest’ultimo, si vede alle strette e per paura di tornare in carcere scappa. A questo punto, Lorenzo decide di farsi giustizia e inizia a cercare Pietro con lo scopo di vendicarsi contro chi crede responsabile per la morte dei suoi cari.

Rai Uno ore 21.10 Braccialetti rossi, serie tv

Rai Due ore 21.00 NCIS, telefilm

Rai Tre ore 21.10 Ballarò, talk show d’attualità

Rai 4 ore 21.10 Dexter, telefilm

Rai 5 ore 21.15 Gli impressionisti – I quattro ribelli, documentario

Rai Movie ore 21.15 La vendetta del dragone, film d’avventura

Rai Premium ore 21.10 La caccia, film tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori