ASCOLTI TV/ C’è posta per te trionfa con il 24,02% di share. Sabato 8 marzo

- La Redazione

Il programma più seguito di sabato 8 marzo 2014 è stato “C’è posta per te” (Canale 5), condotto da Maria De Filippi, che ha fatto registrare uno share superiore al 24%.

Maria_DefilippiR439
Maria De Filippi conduce "Uomini e Donne" - Infophoto

Il programma più seguito della serata di sabato 8 marzo 2014 è stato “C’è posta per te” (Canale 5), condotto da Maria De Filippi, che ha fatto registrare uno share superiore al 24%. Ospiti della puntata sono stati l’attore Raoul Bova e la cantante Emma Marrone. Nettamente battuto il talent show “Ti lascio una canzone” (Rai 1), condotto da Antonella Clerici, nonostante la presenza di ospiti come Noemi e Lorella Cuccarini. Share vicino al 10% per il film “Harry Potter e i doni della morte parte prima” (Italia 1), basato sull’omonimo romanzo della scrittrice inglese Joanne Rowling, mentre Rete 4 ha riproposto il pluripremiato film degli anni settanta “Il padrino” di Francis Ford Coppola, con Marlon Brando e Al Pacino, che ha registrato ascolti di poco superiori al milione di telespettatori. In seconda serata “Speciale Tg5” (Canale 5), ha fatto registrare ascolti vicini agli ottocentomila spettatori. Su Rai 1 Maurizio Costanzo ha intervistato il cantante Fausto Leali nel programma “S’è fatta notte”, che ha ottenuto uno share vicino al 10%. Italia 1 ha trasmesso il film thriller tedesco “Black Forest”, che ha fatto registrare uno share vicino al 5%. Ascolti di poco superiori ai seicentomila spettatori per “Sabato sprint” (Rai 2), complice un posticipo serale poco attraente come Catania-Cagliari e la notevole concorrenza delle pay tv. Su Rai 3 terza puntata della trasmissione “Stelle nere”, in cui si è parlato dell’efferato omicidio di Vercelli compiuto da Doretta Graneris e Guido Badini che nel 1975 sterminarono l’intera famiglia della ragazza. La7 ha proposto due puntate della serie tv “Il commissario Maigret”, ottenendo ascolti di poco superiori al 2%.

Ascolti 8 marzo 2014, prima serata

Canale 5, C’è posta per te, 4.857.000 telespettatori, 24,02% share;

Rai 1, Ti lascio una canzone, 4.037.000 telespettatori, 18,69% share;

Italia 1, Harry Potter e I doni della morte, 2.113.000 telespettatori, 9,65% share;

Rai 2, Castle, 2.009.000 telespettatori, 8,21% share (Elementary, 1.765.000 telespettatori, 7,38% share);

Rete 4, Il Padrino, 1.014.000 telespettatori, 5,44% share;

Rai 3, Il Sesto senso, 833.000 telespettatori, share 3,77%;

La 7, Il commissario Maigret (prima puntata), 563.000 telespettatori, 2,41% share;

Ascolti Tv 8 marzo 2014, seconda serata

Canale 5, Speciale Tg5, 795.000 telespettatori, 13,85% share;

Rai 1, Ti lascio una canzone – Smile, 1.233.000 telespettatori, 10,51% share (S’è fatta notte, 665.000 telespettatori, 9,41% share);

Italia 1, Black Forest, 453.000 telespettatori, 5,04% share;

Rai 3, Stelle nere, 437.000 telespettatori, 3,42% share;

Rai 2, Sabato Sprint, 639.000 telespettatori, 3,39% share;

La 7, Il commissario Maigret (seconda puntata), 333.000 telespettatori, 2,36% share.

Per quanto riguarda la fascia access prime time il duello è stato vinto da “Affari tuoi”, condotto da Flavio Insinna (Rai 1), ai danni di “Striscia la notizia” (Canale 5), condotto da Ficarra e Picone, con uno scarto di circa settecentomila spettatori. Ascolti di poco superiori al milione (nel momento della presentazione) per il talk show di Rai 3 “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. Ospiti della puntata di ieri lo scrittore Donato Carrisi, che ha parlato della trasmissione “Sesto senso” (che ha ottenuto ascolti di poco superiori agli ottocentomila spettatori in prima serata su Rai 3). Nel corso della puntata è stato omaggiato il cantautore Lucio Dalla con le esibizioni live di Marco Mengoni e Fiorella Mannoia e con la presenza in studio del nipote del poeta Roversi, che ha collaborato a lungo col cantautore. Spazio anche ai protagonisti di Masterchef Italia, terza edizione, che si è da poco conclusa con la vittoria del medico nutrizionista Federico Francesco Ferrero e le polemiche scatenate dallo sconfitto Almo Bibolotti, che ha ipotizzato irregolarità nella decisione.

Rai 1, Affari tuoi, 4.871.000 telespettatori, 20,76% share;

Canale 5, Striscia la notizia, 4.177.000 telespettatori, 17,85% share;

Rai 3, Che tempo che fa, 1.093.000 telespettatori nella presentazione (1.657.000 nel programma), share 4,94% (share 6.96%); Blob, 1.082.000 telespettatori, 5,03% share;

La 7, Otto e Mezzo, 837.000 telespettatori, share 3,55%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori