OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Braccialetti rossi 2, N.C.I.S e Presadiretta. Reti Rai, domenica 15 febbraio 2015

Programmi tv Rai, prima serata di oggi, domenica 15 febbraio 2015: il palinsesto prevede su Rai 1 Braccialetti Rossi 2, su Rai 2 N.C.I.S e su Rai 3, infine, PresaDiretta.

15.02.2015 - La Redazione
logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

La prima serata di Rai 1 sarà segnata dall’attesissimo ritorno di una delle serie televisive che sono state la rivelazione della scorsa annata, ovvero “Braccialetti Rossi”. Dopo la riproposizione di tutte le puntate della prima stagione per dare modo ai fan di fare “mentelocale” parte quindi la seconda stagione. Questa nuova annata vedrà i giovani protagonisti dire addio all’ospedale e dover fare i conti con nuove sfide dopo la malattia, alcune delle quali includeranno la conoscenze di una ragazza alle prese con una malattia molto rara e per uno di loro in particolare l’avvento di una sfida che sarà molto difficile superare e che richiederà l’appoggio di tutti i suoi amici. Su Rai 2 la prima serata passerà in compagnia delle serie televisive “made in USA” e più precisamente di “NCIS” e del suo primo spin-off, ovvero “NCIS Los Angeles”. Il secondo canale Rai infatti comincerà la prima serata mandando in onda l’undicesimo episodio della decima stagione della longeva serie madre. Il titolo dell’episodio è “Sabato di pace” e i telespettatori verranno catapultati in un intricato caso che comincia con il rinvenimento del corpo di un ufficiale della marina da parte di una famiglia impegnata in una battuta di pesca. Questa morte è collegata alla presenza del padre di Ziva a Washington e gli sviluppi per la figlia del direttore del Mossad di stanza all’NCIS saranno tragici. La prima serata di Rai Due proseguirà quindi con l’ultimo episodio della quinta annata di “NCIS: Los Angeles”, dal titolo “Un grande problema”. In questa avventura che chiude la quinta annata del primo spin-off di NCIS, il team è impegnato a scoprire cosa si cela dietro la morte di un marine, deceduto dopo essere precipitato da un ponte. Su Rai 3, come ogni domenica sera sarà la volta del giornalismo d’inchiesta. La rete manderà infatti in onda “Presadiretta”, il titolo della cui puntata odierna è “Nutrire il pianeta”. Come si può evincere dal titolo Riccardo Iacona e i suoi collaboratori porteranno i telespettatori ad alzare il velo sullo sfruttamento senza regole delle risorse naturali, della manodopera e della Terra in generale, al fine di produrre cibo in quantità che definire industriali è riduttivo. Nel corso della puntata verrà mandato inoltre mandato in onda un servizio con cui la trasmissione svelerà alcuni interessanti retroscena sull’Expo ormai alle porte e il cui tema è compendiato nell’espressione “Nutrire il pianeta”. Su Rai 4 potranno sintonizzarsi tutti i fan giovani e meno giovani del “Doctor Who”, perchè la rete manderà in onda quello che è il quinto episodio dell’ottava stagione del reebot iniziato in UK nel 2005. In questa avventura di colui che si fa chiamare semplicemente “Il Dottore” e che viaggia nel tempo e nello spazio grazie ad un mezzo avente la forma di una cabina telefonica, i telespettatori potranno vedere il loro beniamino alle prese con un’impresa obbligata: quella di rapinare l’istituto bancario più protetto della galassia per poter evitare la propria morte e quella di Clara. Per “Il Dottore” riuscire ad evitare di commettere un crimine e ingannare il sadico “Scrutatore” sarà davvero molto difficile… su Rai 5 è in programma il secondo appuntamento con la serie di documentari rientranti nel ciclo “I grandi fenomeni della natura”. Questa serie di documentari, che da domenica 8 febbraio terranno compagnia ai telespettatori di Rai 5 per sei settimane, porteranno sugli schermi i grandi fenomeni naturali che nelle diverse zone del pianeta mutano o hanno mutato il paesaggio e l’ecosistema o i fenomeni naturali che pur non mutando l’ecosistema sono fondamentali per alcune specie animali, le quali devono confrontarsi sia con i grandi mutamenti della natura che con la necessità di sopravvivere. 

Nella puntata in onda stasera, per cui è stato scelto il titolo “Il grande viaggio”, la location ripresa dalle telecamere dei documentaristi è stata quella della foresta temperata della “British Columbia”, la quale si trova in territorio canadese ed è habitat di due specie di animali predatori, ovvero il lupo e il grizzly. La sopravvivenza in vita di queste due specie di animali dipende da un unico accadimento, che si verifica ogni anno nei fiumi del paese della foglia d’acero, ovvero la corsa dei salmoni verso le zone dove è loro abitudine deporre le uova. Su Rai Movie sarà possibile vedere una pellicola di tre anni fa con protagonista il Daniel Radcliffe che ha raggiunto la notorietà con la saga di “Harry Potter”. La pellicola in questione è “The woman in black”, trasposizione sul “grande schermo” di un romanzo gotico dal medesimo titolo, di cui già nel 1989 era stata fatta una trasposizione cinematografica. La storia narrata è quella di un giovane avvocato che lavora a Londra e che si reca in un villaggio isolato per curare le pratiche relative all’eredità di una cliente appena deceduta. Tuttavia, una volta arrivato si troverà coinvolto in una serie di inquietanti e pericolose vicende: il villaggio sembra infatti funestato da una presenza in cerca di vendetta… infine su Rai Premium verrà riproposta “La caccia”, miniserie del 2007 con protagonisti Alessio Boni e Claudio Amendola, la quale narra della vita di un uomo sconvolta da una rapina in cui rimangono uccisi la moglie e il figlio e come da quel momento cominci a dare la caccia a colui che crede essere il rapinatore, con lo scopo di ucciderlo.

Riassumendo:

Rai 1 ore 21.30 Braccialetti rossi 2, serie televisiva

Rai 2 ore 21.00 NCIS, serie televisiva

Rai 3 ore 21.45 Presadiretta, programma d’inchiesta

Rai 4 ore 21.12 Doctor Who, serie televisiva

Rai 5 ore 21.16 I grandi fenomeni della natura, programma documentaristico

Rai Movie ore 21.15 The Woman in Black, film

Rai Premium ore 21.15 La caccia, miniserie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori