OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Affari tuoi-La fortuna bussa due volte, Castle e Gomorra-La serie. Reti Rai, sabato 7 febbraio 2015

Alcuni potranno avere fortuna grazie a Flavio Insinna e alla puntata speciale del suo game-show, dal titolo “Affari tuoi-La fortuna bussa due volte”. Vediamo gli altri canali

07.02.2015 - La Redazione
logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

La prima serata di Rai Uno sarà all’insegna del divertimento e in un certo senso della tanto agognata “seconda possibilità” che tanti di noi sperano di poter avere nella vita. Alcuni la potranno avere grazie a Flavio Insinna e alla puntata speciale del suo game-show, dal titolo “Affari tuoi-La fortuna bussa due volte”: dieci concorrenti che in passato non sono riusciti a vincere nulla con la loro partecipazione al gioco dei “pacchi” avranno infatti la possibilità di rifarsi. Solo uno tra i dieci scelti per la serata odierna potrà sedersi al tavolo con Flavio Insinna, ma molte saranno le sorprese nel corso della serata, tra cui anche la possibilità per gli altri concorrenti di tornare in gara. Insomma, il divertimento è assolutamente assicurato. Sulla seconda emittente pubblica l’appuntamento sarà invece con un episodio di una tra le serie americane di maggior successo tra quelle create dal 2000 in poi. Rai Due trasmetterà infatti l’ottavo episodio della quinta stagione di “Castle”, la serie tv incentrata sulle indagini condotte da Kate Beckett, una detective della polizia di New York, in collaborazione con Richard Castle, un avvenente scrittore dal carattere guascone. L’episodio, dal titolo “Dopo cena” vedrà la coppia indagare sulla morte violenta di un parroco. Tra gli indiziati per il delitto vi è un boss della mafia irlandese che conosceva il prete, ma la soluzione del caso sarà tutto tranne che semplice.La serialità, stavolta però quella italiana, sarà protagonista anche della prima serata di Rai Tre. Introdotta come di consueto da Fabio Fazio, verrà infatti mandata in onda “Gomorra-La serie”, uno dei fenomeni del “piccolo schermo” di questi ultimi 12 mesi. Gli episodi che verranno mandati in onda saranno come consuetudine due e chi si fermerà sulla terza emittente pubblica avrà modo di seguire gli sviluppi delle vicende della famiglia camorristica protagonista della serie e presa su più fronti, tra la lotta con gli altri clan per il predominio del territorio, faide interne e la lotta serrata condotta contro di essa dalla polizia.

Su Rai 4 vi sarà invece spazio per la pellicola che nel 2013 ha segnato il ritorno di David Marconi dietro la macchina da presa a 20 anni dall’ultima esperienza. Il film che il canale manderà in onda è “Intersection”, già visto su Rai 4 nel gennaio dello scorso anno. La storia prende il via con il viaggio di nozze in Marocco di una coppia di sposi. La donna è tuttavia intenzionata ad assassinare il marito con l’ausilio dell’uomo che ha come amante. Il piano salta a causa di un grave incidente che vede coinvolti i tre insieme a altre quattro persone. Rimasti da soli nel deserto il gruppo dovrà affrontare diverse difficoltà per mettersi in salvo e l’epilogo di tutta la vicenda si avrà in un caratteristico suq del paese.

L’espressione giusta, visto che si parla della programmazione di Rai 5 per la giornata di sabato è senza dubbio “come da copione”. Il canale infatti prosegue nella tradizione di dedicare questa serata alla proposizione di versione moderne di famose “pieces” teatrali. La scelta per la serata odierna è caduta su “La leggenda del grande inquisitore”. Quest’opera tratta da una tra le opere più famose di Dostoevskij, ovvero “I fratelli Karamazov” è stata scritta a quattro mani da Leonardo Capuano e Umberto Orsini. La vicenda inizia con Ivan, che mette al corrente il fratello Aleksej della volontà di dare vita ad una storia dove alegoria e realtà si fondono, ambientata nella penisola iberica nel periodo della Santa Inquisizione. Gesù fa di nuovo la sua comparsa in mezzo agli uomini, ma pur celandosi dietro un’altra identità viene scoperto e arrestato su ordine del “Grande Inquisitore”. A un passo dalla pena capitale ha uno sconvolgente colloquio con quest’ultimo…

Su Rai Movie sarà di scena una pellicola anti-militarista di 15 anni fa, girata da un regista affermato come Joel Schumacher in modo assai minimalista, visto che il regista utilizzò una macchina da presa “a mano” e il cast, comprendente anche Colin Firth, non ebbe tutte quelle comodità tipiche di un film con un regista di tale livello. La storia inizia nell’autunno del 1971 dall’addestramento di un gruppo di reclute che da lì a poco verrà mandato a combattere in Vietnam. L’addestramento è molto duro e la sua ultima parte avviene a “Tigerland”. Questa è una zona paludosa della Lousiana, nota per essere molto simile da un punto di vista ambientale a quello che le reclute troveranno una volta arrivati in Vietnam. Tra le varie reclute ve ne è uno in particolare, che riesce attraverso la sua grande conoscenza di tutta la normativa militare a far saltare la partenza di molti dei ragazzi con cui sta facendo l’addestramento, evitandogli così una morte quasi certa per una guerra in cui lui non crede.

Su Rai Premium verrà riproposto un film per la tv che è andato in onda per la prima volta nell’aprile del 2012. Stiamo parlando di “Suor Pascalina-Nel cuore della fede”. La pellicola, che è una produzione italo-tedesca, narra la vita di Suor Pascalina, religiosa natia della Baviera che fu per quasi mezzo secolo collaboratrice di quello che poi sarebbe divenuto Papa con il nome di Pio XII e che la volle portare con se in Vaticano, facendone la prima donna con un ruolo importante “oltre Tevere”.

Rai Uno ore 20.35 Affari Tuoi-La fortuna bussa due volte, gioco a premi

Rai Due ore 21.05 Castle, serie televisiva

Rai Tre ore 22.00 Gomorra-La serie, serie televisiva

Rai 4 ore 21.00 Intersection, film

Rai 5 ore 21.15 Teatro-La leggenda del grande inquisitore, teatro

Rai Movie ore 21.15 Tigerland, film

Rai Premium ore 21.15 Suor Pascalina-Nel cuore della fede, film per la tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori