OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Senza Parole, Virus – Il contagio delle idee e Io leggo perché. Reti Rai, giovedì 23 aprile 2015

- La Redazione

I programmi tv Rai per la prima serata di oggi, giovedì 23 aprile 2015. Su Rai 1 va in onda il programma Senza Parole, su Rai 2 Virus – Il contagio delle idee e su Rai 3 Io leggo perchè

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

In onda su Rai Uno alle 21.15, Antonella Clerici presenta “Senza Parole”. Durante il programma la conduttrice racconta di persone che nel corso della loro vita non hanno avuto il coraggio, o semplicemente non hanno trovato l’attimo giusto, per comunicare con conoscenti o familiari. Antonella Clerici aiuterà e condurrà la persona in causa ad affrontare il momento ed aprirsi riuscendo ad esternare tutto quello che prova e pensa. Su Rai Due è in onda alle 21.10 il programma di Nicola Porro, definito docu-talk, che vede la presenza di due ospiti che mettono a confronto le proprie idee. I due protagonisti si confrontano, non a caso il programma prende il nome di “Virus – Il contagio delle idee”. “Io leggo perché”, alle 21.05 su Rai Tre, vedrà la presenza di scrittori, artisti, musicisti e narratori che si diletteranno a raccontare storie, a cantare e a leggere una pagina di un libro. Gli ospiti per 130 minuti verranno accompagnati da Pierfrancesco Favino.

La trasmissione viene trasmessa proprio giorno 23 per festeggiare la Giornata mondiale del libro. Saranno presenti molti ospiti come Carmen Consoli, Vinicio Capossela, Gianrico Carofiglio, Neri Marcorè, Emis Killa, Luis Sepulveda, Alessandro Bergonzoni, Malika Ayane e Geppi Cucciari. Attraverso la narrazione del loro rapporto con la lettura, gli ospiti renderanno il pubblico partecipe in modo da far nascere in ogni uomo l’amore per i libri. Va in onda su Rete 4 il quarto episodio della seconda serie di “Teen Wolf” alle ore 21.15. Il protagonista della serie è Scott McCall, normalissimo studente della Beacon Hills Hight School, che subisce un profondo cambiamento durante una notte quando viene morso da un lupo mannaro. Per gli amanti della musica e dell’arte, Rai 5 presenta alle 21.20 il Concerto “Osn McAdams/Bizet”. Rai movie porta in prima serata “L’uomo che verrà”, film interamente italiano del 2009. Ambientato sull’Appennino Emiliano durante la guerra , tra il 1943 e il 1944, la protagonista del film è Martina, una bambina che vive ogni giorno subendo le offese da altri bambini nel paese perchè, dopo la morte del fratellino, ha perso la parola. 

Nonostante la sua difficoltà la piccola vive la vita di ogni giorno tra soldati della seconda guerra mondiale e faccende giornaliere. E’ nel 1944 che si ha una svolta nella vita della piccola Martina, quando le SS assalirono le colline da lei abitate e trucidarono parecchie persone . La strage di Marzabotto, così ricordata, risparmiò la vita di Martina che successivamente venne ritrovata e portata in una chiesa di Cerpiano. Nonostante vari bombardamenti la bambina uscì viva dall’impatto e tornando a casa ritrovò solamente un luogo triste e desolato. La casa e la famiglia ormai non esistevano più e tutto il suo amore ricadeva sul fratellino che aveva nascosto e protetto in una cesta. Dopo le sventure Martina si rifugia nel bosco insieme al piccolo fratello e viene ritrovata dalla comunità di don Fornasini. Da quel giorno in poi si prese cura di lui e ricominciò a parlare cantando, intonando la ninna nanna. Spin-Off di Una famiglia in giallo, “Il Commissario Manara” è in onda alle 21.20 su Rai Premium. L’episodio intitolato “Il raggio verde” dura 55 minuti e ha come attore protagonista Guido Caprino che interpreta il ruolo di Luca Manara.

Rai Uno ore 21.15 Senza parole, show televisivo.

Rai Due ore 21.10 Virus-il contagio delle idee.

Rai Tre ore 21.05 Io leggo perchè, manifestazione televisiva.

Rai 4 ore ore 21.15 Teen Wolf II, serie televisiva.

Rai 5 ore 21.20 Concerto Osn McAdams/Bizet.

Rai Movie ore 21.15 L’uomo che verrà, film drammatico, storico.

Rai Premium ore 21.20 Il Commissario Manara, serie televisiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori