LUDOVICA MALAGO’, FIGLIA DI LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE/ “Mio padre è dieci anni che non si commuove”

- Emanuele Ambrosio

Ludovica Malagò è la figlia di Lucrezia Lante della Rovere, ospite della puntata di sabato 26 gennaio 2019 di Verissimo da Silvia Toffanin

Lucrezia Lante della Rovere e Silvia Toffanin
Lucrezia Lante della Rovere e Silvia Toffanin a Verissimo

Tra gli ospiti di Verissimo di oggi, anche Lucrezia Lante della Rovere, la figlia di Marina Ripa di Meana che, a distanza di un anno dalla morte della madre, ha deciso di condividere il suo ricordo e alcuni retroscena sulla controcorrente Marchesa. Un ricordo commovente quello di Lucrezia, mamma di due sorelle gemelle Ludovica Malagò e Vittoria Malagò nate dal matrimonio con Giovanni Malagò. Sulle figlie dell’attrice di cinema e teatro conosciamo davvero poco, anche se riguardo al rapporto con loro ha raccontato un pò di tempo fa a IoDonna: “Cerco di non cadere nell’errore di atteggiarmi con loro da amica, perché i figli non desiderano un rapporto di amicizia, vogliono un genitore e mantenere una certa distanza”.

Ludovica Malagò su papà Giovanni

Ludovica Malagò è la figlia di Lucrezia Lante della Rovere e Giovanni Malagò. A differenza della sorella gemelle Vittoria Malagò, balzata anche agli oneri della cronaca rosa per la sua storia d’amore con l’attore Giulio Berruti. Le figlie di Giovanni Malagò, Presidente del Coni, in merito alla sua vittoria hanno raccontato in una breve intervista – video pubblicata da Gazzetta Live: “Mio padre è sempre a duemila, qualsiasi cosa è sempre carismatico, che dorme tre ore a notte”. Poi le due ragazze durante l’intervista che risale a circa cinque anni fa, hanno raccontato di vivere all’estero e che durante il periodo in cui il padre era tra i candidati alla Presidenza del Coni sentivano le tantissime voci che lo davano per sfavorito. Poi nel 2013 è stato eletto Presidente del Coni e tutt’oggi è ancora in carica. Sul loro papà hanno rivelato: “Mio padre è di poche parole, saranno dieci anni che non si commuove. E’ un buonone, torna a casa sta con i suoi cani” proprio come aveva raccontato lo stesso Presidente Coni dalla pagine di Diva e Donna: “da quando mi sono separato con Lucrezia Lante della Rovere non ho più convissuto con nessuna donna. Vivo e dormo con i miei cani. Non tutti gli uomini necessitano di qualcuna che tutte le sere lo abbracci quando torna a casa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA