Maria Monsè contro Cecchi Paone: “Ha bullizzato mia figlia”/ “Perla Maria mi ha chiesto se è un orco”

- Dario D'Angelo

Maria Monsé contro Cecchi Paone: nuove accuse all’ex inquilino della casa del Grande Fratello Vip, “mi ha detto che sono una cattiva madre perché non ho dato un fratellino a Perla Maria”.

Maria Monsè vs Alessandro Cecchi Paone
Maria Monsè vs Alessandro Cecchi Paone

Nonostante siano ormai trascorse molte settimane dal loro scontro all’interno della Casa del Grande Fratello Vip sembra ancora lontana la parola fine alla vicenda che vede contrapposti Maria Monsé e Alessandro Cecchi Paone. La nemica giurata della marchesa d’Aragona, intervistata da DiPiù, ha commentato:”Pensavo che la mia esperienza al Grande Fratello Vip, su Canale 5, sarebbe stata un tassello importante da aggiungere al mio curriculum, un’esperienza che mi avrebbe permesso di tornare alla grande tra il mio pubblico. Invece, per colpa di Alessandro Cecchi Paone, è stata un’esperienza traumatizzante non solo per me, ma soprattutto per mia figlia che, mentre eravamo nella Casa, lui ha insultato e messo in mezzo di fronte a milioni di telespettatori. Sì, mia figlia ha subito qualcosa che si avvicina a un atto di bullismo. Mio marito e io abbiamo chiesto aiuto. Sto vivendo un incubo e non è giusto, perché a pagare è una ragazzina di 12 anni, la mia bambina“. Parole durissime, che preannunciano una nuova resa dei conti perché Maria Monsé è stata chiara:”Non ci sto: Cecchi Paone non può passarla liscia. (…) Lo ripeto il signor Cecchi Paone, il giornalista professore, si è comportato come un bullo“.

MARIA MONSE’ CONTRO CECCHI PAONE: “MIA FIGLIA MI HA CHIESTO SE E’ UN ORCO”

Maria Monsé è piena di rabbia nei confronti di Alessandro Cecchi Paone. Lo dimostra l’intervista rilasciata al settimanale DiPiù, durante la quale è scoppiata in lacrime:”Non si offende un figlio così, non si tratta male una creatura, sapendo anche che potrebbe essere davanti alla tv per vedere la sua mamma. Invece Cecchi Paone ha chiamato “nana” mia figlia, offendendo tutti i nani e offendendo Perla Maria, una ragazzina. Non solo, l’ha definita anche come Mariangela, la figlia di Fantozzi, considerata con ironia un esempio di bruttezza“. Il suo ritorno a casa è stato a dir poco traumatico:”Mia figlia mi è corsa incontro in lacrime e mi ha detto:’Mamma, mamma, ma chi era quell’uomo che mi ha offeso così? E’ un orco che trasforma le cose belle in cose brutte?’. Era davvero disperata“. Ma anche per Maria Monsé non è un momento facile:”Io sto malissimo, ho paura che mia figlia possa avere ripercussioni più gravi. Sto pensando di rivolgermi ad uno psicologo. Anche perché mi sono sentita ferita nell’animo per un’altra cosa: Cecchi Paone dopo un confessionale che hanno visto tutti in tv mi ha definito una cattiva madre, perché non sono riuscita a dare un fratellino o una sorellina a mia figlia. Forse voleva solo ferirmi, perché lui colpisce nei punti deboli delle persone“. Interpellata sul punto, Maria ammette:”Sì, le cose sono andate così. Mentre Perla Maria è arrivata subito, per il secondo figlio le cose non sono andate così bene. Ci sono stati problemi. E di questo ne soffro, non creda. Per questo sono così legata a mia figlia. E’ un dono che il Signore ha voluto farmi malgrado tutto. Ma non mi faccia dire altro, che mi viene da piangere“. Cecchi Paone deciderà di replicare a queste nuove pesanti accuse?



© RIPRODUZIONE RISERVATA