Virginia Fabbri chi è/ La 23enne di Viterbo che preferisce la cucina allo studio (MasterChef Italia 8)

- Fabiola Iuliano

Virginia Fabbri è la studentessa di giurisprudenza che sogna un futuro nella ristorazione. Ha conquistato un posto nelle cucine di MasterChef Italia 2019 dopo aver preparato i suoi…

virginia fabbri masterchef 2019 facebook 640x300
Virginia Fabbri a MasterChef Italia 2019

Virginia Fabbri

, studentessa 22 enne di Urbino, è una delle concorrenti più giovani di MasterChef Italia 2019. Appassionata da sempre di cucina, avrebbe voluto frequentare un’accademia prestigiosa per imparare tutti i segreti del mestiere, ma i suoi genitori hanno preferito indirizzarla verso gli studi universitari. Oggi è infatti una studentessa di giurisprudenza, ma la passione che la spinge a mettersi ai fornelli sembra superare quella per i volumi di diritto. Proprio a causa del suo percorso universitario, ai live cooking Giorgio Locatelli ha messo seriamente in dubbio la sua partecipazione al cooking show, ma alla fine il suo flan di ricotta con mazzancolle profumate agli agrumi, con pesto di pistacchi e pomodorini caramellati ha avutola meglio. “È stato bellissimo trovarmi davanti ai giudici la prima volta ma ero impaurita – ha rivelato l’aspirante cuoca in una video intervista – sono riuscita a cucinare lo stesso, ma non averei dovuto piangere”.

VIRGINIA FABBRI PASSA GRAZIE AGLI ERRORI DELL’AVVERSARIA

Per accedere alle cucine di MasterChef Italia 2019, Virginia Fabbri si è dovuta confrontare con la realizzazione di un piatto della tradizione romagnola, i passatelli. Per realizzarli, però, l’aspirante chef ha commesso un errore a tratti imperdonabile, quello di tritare il pane con il frullatore e non con la grattugia.”A casa li faccio sempre così”, si è affrettata a chiarire la concorrente di fronte agli sguardi increduli dei quattro giudici; ma alla fine la scelta di accompagnarli con un sugo al sapore di pesce ha avuto la meglio e le è valsa i complimenti di Giorgio Locatelli. “Devo dire che hai fatto un sughetto delizioso”, ha infatti sottolineato lo chef stellato. Ma Bruno Barbieri non le ha perdonato la dimensione dei passatelli, di gran lunga più ampia di quella richiesta dalla tradizione: “La lunghezza da 4 a 8 centimetri è una regola”. A favorirla gli errori della sua avversaria, che è stata penalizzata da un impasto troppo duro.

LA STUDENTESSA CON UN SOGNO NEL CASSETTO

“Mi piacerebbe molto imparare a cucinare in maniera professionale”: sono queste le parole che Vigrinia Frabbri ha utilizzato per motivare la sua scelta di partecipare a Masterchef Italia 2019. Nel suo futuro non vede infatti la laurea in giurisprudenza che sognano invece i suoi genitori e nella sua cameretta la quantità di libri di cucina ha superato di gran lunga quelli di diritto. “lo chiamerei “La Vongola Verace”, come il blog che ho aperto poco tempo fa”, ha dichiarato l’aspirante chef, “seguirebbe la stagionalità e presenterebbe solo piatti che mi piacerebbe mangiare”. Per la Fabbri, però, Masterchef rappresenta un vero e proprio banco di prova: è infatti la sua unica chance per capire se il mondo della cucina è veramente adatto a lei. Riuscirà a dimostrare tutto il suo talento o alla fine l’emozione che l’ha già penalizzata avrà la meglio ancora una volta? Qui l’intervista realizzata ai microfoni di Sky.



© RIPRODUZIONE RISERVATA