Roberto Farnesi a Vieni da me/ “Con Lucya ho trovato la serenità, ora un figlio”

- Stella Dibenedetto

Roberto Farnesi racconta il suo amore con Lucya a Vieni da me svelando di volere un figlio, ma di non volersi sposare.

Roberto Farnesi
Roberto Farnesi a Vieni da me

Roberto Farnesi, dopo un lungo corteggiamento, ha accettato di raccontarsi ai microfoni di Vieni da me. Davanti alla cassettiera, apre il cassetto del suo cuore durante una chiacchierata confidenziale con Caterina Balivo. Prima di ricordare la sua carriera e i successi raggiunti nel corso degli anni, l’attore non perde tempo e annuncia subito di essere pronto per un figlio. Roberto Farnesi che compirà 50 anni il prossimo 19 luglio, infatti, afferma di aver finalmente trovato quella serenità necessaria per poter finalmente vivere l’esperienza della paternità. Il merito va a Lucya, la ragazza che ha conquistato il suo cuore quasi 5 anni fa e che gli ha fatto nascere la voglia di diventare padre. “Sembrerebbe essere giunta l’ora di avere un figlio. Per quanto mi riguarda, per avere un figlio, c’è bisogno di avere un’interiorità inferiore ed è difficile da raggiungere. Sembrerebbe, però, che il momento sia propizio“, racconta l’attore del Paradiso delle Signore di fronte alle splendide immagini che lo ritraggono insieme alla fidanzata Lucya. “Potrebbe essere la ragazza giusta”, aggiunge.

Roberto Farnesì: “sì ad un figlio, no al matrimonio”

Roberto Farnesi è nato quando il padre aveva 56 anni. Prima di lui, infatti, erano nate tre sorelle. La storia d’amore dei genitori ricorda molto quella che, attualmente, sta vivendo l’attore. Tra la mamma e il padre, infatti, c’erano 24 anni di differenza. Nonostante, però, abbia avuto come esempio un grande amore coronato da un matrimonio e da quattro figli, Roberto Farnesi dice no alle nozze. “Io sono allergico al matrimonio. Mi piacciono moto quelli degli altri” – racconta l’attore – “credo che il sacramento del matrimonio sia per chi è credente e praticante. Per chi si sposa in comune, il matrimonio diventa un contratto e credo che non abbia molto a che fare con l’amore”, aggiunge l’attore che, dunque, dice sì ad un figlio, ma resta fermo sulla posizione di non volersi sposare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA