Rollercoaster – Il grande brivido/ Su Rete 4 il film con Henry Fonda (16 maggio)

- Matteo Fantozzi

Rollercoaster – il grande brivido in onda oggi, 16 maggio, su Rete 4 alle 15,35. Nel cast attori straordinari come lo strepitoso Henry Fonda. Trama e curiosità

rollercoaster 2019 film
Rollercoaster - il grande brivido

Rollercoaster – il grande brivido va in onda oggi, 16 maggio, su Rete 4 alle 15,35. Si tratta di un poliziesco del 1977, un thriller classico capace di tenere incollati gli spettatori alla poltrona, non per gli effetti speciali che vista l’origine sono pochi, ma per la presenza di colpi di scena che non ci si aspetta proprio di vedere durante il film. Questa pellicola dalla regia di James Goldstone e distribuito dalla Universal Pictures, è un poliziesco di successo, con interpreti del calibro di Henry Fonda, proveniente da una grande famiglia d’arte, che ha fatto molti film polizieschi perché sono il genere che meglio le si addice. Questo poliziesco promette di far passare un pomeriggio di emozioni davvero uniche, restare incollati allo schermo sarà d’obbligo, e non solo per la trama in sé ma anche per la stupenda colonna sonora del musicista jazz argentino Lalo Schifrin che proprio quest’anno ha ricevuto un oscar alla carriera per le sue numerose e bellissime colonne sonore.

Rollercoaster – il grande brivido, trama del film

Andiamo a dare un’occhiata alla trama di Rollercoaster – il grande brivido. In un parco divertimenti viene notato un uomo che studia molto attentamente le montagne russe, il sospetto non viene preso molto in considerazione fino a quando non si vede che piazza in un punto strategico una bomba, non si ha il tempo di fermarlo che esplode la zona destinata e inizia la strage, persone uccise e parco distrutto, viene chiamato ad indagare un certo Harry Calder. Insieme ai colleghi trova molte difficoltà a comprendere cosa sia successo e si imbatte anche in colleghi che non danno il giusto peso alla situazione, si trovano a dover affrontare un teppista a loro avviso, un mitomane e niente più, decidono quindi di non dare ascolto al malvivente per la richiesta di riscatto. Non sanno che la loro riunione è seguita dall’uomo che li minaccia e quindi lui stesso decide di negoziare solo con Harry perché è l’unico che da il giusto peso. Dopo un’altro grave incendio in un importante parco cittadino si inizia a dare retta alle pazzie dell’uomo. I federali decidono di dare il riscatto e incaricano Harry di farlo, l’uomo passa una giornata nel parco ad aspettare il malvivente per la consegna del riscatto. Quando avviene lo scambio lui non sa che all’interno della valigetta vi sono solamente delle banconote segnate e quindi inutilizzabili. Questo sicuramente scatenerà la rabbia del malvivente. Ecco che la scena finale lascia aperti a diverse possibilità di proseguo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA