Serena Grandi/ Corinne Clery: “Per lei è un periodo difficile, la stimo!” (Verissimo)

- Rossella Pastore

Serena Grandi dalla scoperta del tumore al seno alle liti per Beppe Ercole con Corinne Clery e la difesa del figlio Edoardo.

Serena Grandi e Corinne Clery
Serena Grandi e Corinne Clery nello spot delle poltrone
Pubblicità

Corinne Clery, a Verissimo, parla anche del rapporto nato con Serena Grandi. Si ripercorre la lite, ormai nota, nella Casa del Grande Fratello, una scena che oggi è per loro solo un brutto ricordo. “È uscito questa cattiveria tra di noi, brutta, brutta brutta. Poi ci siamo riviste e ci siamo dette che era una cosa davvero brutta da vedere” ammette la Clery”. Oggi, Serena Grandi sta vivendo un periodo difficile a causa del tumore e Corinne commenta “Io sono davvero disperata, perché esce da un periodo davvero difficile.” e aggiunge “Io la adoro e la stimo tanto per quello che sta passando, perché sta avendo una dignità che mi auguro che ogni donna che sta passando questo calvario abbia.” Così conferma che tra loro c’è oggi un bellissimo rapporto: “Veramente per lei ho un grande affetto”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

Serena Grandi e Corinne Clery grandi amiche

Per Serena Grandi e Corinne Clery, gli scontri in diretta tv sono acqua passata. Adesso vanno d’amore e d’accordo, complice la malattia della Grandi che ha contribuito a riavvicinarle. Dopo la partecipazione al Grande fratello vip, infatti, Serena ha scoperto di avere un tumore al seno. Durante le cure ha potuto contare sul sostegno del figlio Edoardo e dell’ex “nemica” nonché rivale in amore, se pensiamo alle loro rispettive relazioni con Beppe Ercole. Ad oggi, comunque, i rapporti sono ottimi. Niente a che vedere con la burrasca di qualche anno fa, quando la convivenza, nella Casa del Gf vip, era difficilissima. Memorabile lo scontro che vide protagonista proprio l’ex marito: “Non è che non ho il coraggio di affrontarti, ma chi sei?”, attaccò la Grandi. “Anche Edoardo te lo chiede: lasciaci stare. Noi non abbiamo bisogno della tua visibilità. Fregatene della mia vita e dei miei amici, fatti il tuo Grande fratello: Simona Izzo era la mamma di tutti, tu fai la nonna”.

Pubblicità

Serena Grandi e Corinne Clery, la difesa del figlio Edoardo

Per tutta risposta, Corinne Clery la offese: “Falla finita di parlare male di me, sei un baule vecchio“. Serena Grandi uscì per prima dalla Casa, ma la Clery serbò rancore per un po’. Così, il figlio Edoardo la accusò di approfittare del nome di sua madre: “Quando parla di mio padre, lei si sente subito chiamata in causa. Non c’è mai stata una famiglia allargata come ha detto più volte, lei ha avuto sempre un atteggiamento molto freddo nei miei confronti”. In seguito, Edoardo manifestò il desiderio di riavere le ceneri di suo padre, custodite dalla Clery che sposò nel 2004. “Mi sono informato e gli estremi per farmi avere le ceneri di mio padre ci sarebbero. A Corinne dico di guardarsi dentro e di non prendersela con le persone più giovani, non voglio sentirmi chiamare in determinati modi, non dalla donna che ha sposato mio papà”. Qui il video della lite.

Il tumore al seno: la malattia di Serena Grandi

Come detto, una delle cause del riavvicinamento tra Serena Grandi e Corinne Clery è stata la malattia della prima. “Ho avuto un periodo in cui sono stata malata”,  ha raccontato al settimanale Nuovo, “ma il tumore adesso non c’è più. Sono stata fortunata ad aver avuto bravi medici. Ho vissuto attimi in cui pensavo di non farcela”. Di lei stessa dà una definizione interessante: “Voglio sentirmi una persona normale. Sono come l’araba fenice: ogni tanto cerco qualche scusa per rimanere a casa e per non vedere nessuno pensando di essere malata, ma la realtà è ben diversa”. La realtà, probabilmente, è che aveva bisogno di qualcuno che l’aiutasse. E quel qualcuno – chi l’avrebbe mai detto – era proprio la Clery. Il conforto e la forza necessari li ha ricevuti anche dall’alto: “Sì, prego molto. Ho una gran devozione per la Madonna di Lourdes, sono sicura che mi abbia protetto lungo questo difficile cammino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità