Taylor Mega/ “La tossicodipendenza? Ho avuto la prova dell’esistenza di Dio”

- Hedda Hopper

Taylor Mega torna a parlare della tossicodipendenza e del suo rapporto con Dio anche sui social così come aveva fatto all’Isola dei Famosi

Taylor Mega
Taylor Mega all'Isola dei famosi 2019 (Twitter)

Taylor Mega torna a parlare di un momento difficile, un momento di cui ha parlato durante la sua brevissima partecipazione all’Isola dei Famosi e che già all’epoca aveva creato scalpore. La bella influencer ha ammesso di essere stata tossicodipendente per un certo periodo ma ha confermato anche che quel periodo ormai appartiene al passato e che è riuscita da sola a sconfiggere i demoni della droga. Quando ha parlato di questo in Honduras tutti hanno gridato allo scandalo per il messaggio sbagliato lanciato a chi lotta e non riesce a venire fuori dalla dipendenza e che, comunque, in queste situazioni c’è sempre bisogno di aiuto. Come se il polverone alzato nei mesi scorsi non fosse abbastanza, Taylor Mega è tornata a parlare della questione sui social legando la sua dipendenza alla sua fede diventata più forte proprio in quell’occasione proprio perché Dio si è manifestato a lei aiutandola e sostenendola.

LE NUOVE RIVELAZIONI SUI SOCIAL

In particolare, proprio rispondendo ad una delle domande dei fan, Taylor Mega ha rivelato: “Ad oggi posso dire sempre di più che sono stata molto fortunata. Ho avuto una forza interiore, che era come se avessi ricevuto una spinta da qualcuno. Credo in Dio e credo di aver avuto la prova della sua esistenza, proprio in quella circostanza“. L’influencer è molto credente e continua a ribadirlo non solo in tv ma anche sui social dove ha confermato di aver fatto uso di droghe leggere già a 14 anni e di essersi “buttata” sulle droghe pesanti a 17 anni quando ha chiuso con il fidanzato di cui era innamorata. Il periodo buio è lontano e lei stessa ha ammesso di aver superato tutto da sola, con le sue forze e quelle di Dio. Questo è davvero un messaggio negativo o c’è qualcosa di buono in questa forza interiore e nella fede?



© RIPRODUZIONE RISERVATA