Uomini e Cobra/ Su Rete 4 il film con Henry Fonda (oggi, 23 aprile 2019)

- Matteo Fantozzi

Uomini e Cobra, oggi 23 aprile 2019 su Rete 4 andrà in onda il film con Kirk Douglas, Henry Fonda, Hume Cronyon, John Randolph e Warren Oates.

uomini cobra 2019 film
Uomini e cobra
Pubblicità

Uomini e Cobra è uno dei gioiellini della programmazione televisiva di Rete 4 prevede per il pomeriggio di martedì 23 aprile 2019 alle ore 15:35. Si tratta di una pellicola che è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nel 1970 dal produttore cinematografico Joseph L. Mankiewicz che peraltro si è occupato anche della regia Mentre il soggetto la sceneggiatura sono stati ideati e sviluppati da Robert Benton e David Newman.Il montaggio è stato eseguito da Gene Milfortd, le musiche della colonna sonora sono state composte da Charles Strouse mentre la scenografia porta la firma di Edward Carrere. Nel cast tantissimi attori di grandissimo successo come ha Kirk Douglas, Henry Fonda, Hume Cronyon, John Randolph e Warren Oates.

Pubblicità

Uomini e Cobra, la trama del film

Andiamo a leggere la trama di Uomini e Cobra. Ci troviamo nello stato dell’Arizona durante l’epoca del selvaggio West. Un gruppo di malviventi capeggiato da un certo Paris riesce a portare a segno una incredibile rapina che ha come bottino una somma stratosferica pari a 500.000 dollari. Si tratta di una cifra davvero importante che invoglia lo stesso Paris a tradire il resto dei propri compagni ed in particolar modo uccidendoli uno alla volta per poi sperare di riuscire ad avere tutto il bottino per sé. Il suo piano prevede di nascondere i soldi all’interno di una fossa dove sono presenti tantissimi serpenti a sonagli per poi riprenderli una volta che le acque si saranno calmate. Tuttavia il suo piano riesce a metà in quanto durante una piccola sosta effettuata all’interno di un saloon viene riconosciuto e quindi arrestato da alcuni agenti in borghese che erano sulle sue tracce e sul resto della banda. Dopo essere stato sottoposto ad un processo piuttosto sommario e rapido l’uomo viene rinchiuso in una delle prigioni più dure di tutto lo stato dell’Arizona dove figura come direttore un uomo particolarmente spietato che obbliga tutti i detenuti a dei duri lavori forzati sotto il cocente sole del deserto. La vita all’interno del penitenziario per Paris si fa molto dura in quanto non solo deve sopportare le angherie del direttore ma anche e soprattutto fare i conti con tutti gli altri detenuti che vorrebbero mettere le mani sul bottino mai ritrovato. Tuttavia poco alla volta le cose cambiano con il direttore che viene sostituito con un certo Lopeman maggiormente umano e soprattutto Paris è riuscito a farsi degli amici all’interno del penitenziario. Sfruttando le misure meno restrittive da parte del nuovo direttore, Paris grazie al supporto dei propri amici a cui promette una fetta dell’immenso bottino riesce ad inscenare un tumulto all’interno del carcere che viene sfruttato per evadere. Una volta fuori dalla struttura Paris non perde l’occasione per uccidere i propri alleati allo scopo di mettere le mani sul bottino, In questo caso però il destino non gli sorriderà con il bottino che finirà incredibilmente nelle mani del direttore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità