Vincenzo Miano/ L’ingegnere cambia vita: il forno bio a Valsanzibio (Todo cambia)

- Valentina Gambino

Vincenzo Miano, la sua storia di cambiamento raccontata a “Todo cambia”: in onda nella seconda serata della terza rete Rai con Lunetta Savino.

todo cambia
Todo Cambia

Nella seconda serata, in onda sulla terza rete di casa Rai, la nuova puntata di “Todo cambia” con Lunetta Savino. Protagonista di una delle due storie, anche Vincenzo Miano. Nato in provincia di Taranto, suo padre faceva l’operaio all’Italsider. Si considera una persona molto metodica, riflessiva e piena di buona volontà. Dopo essersi laureato in ingegneria informatica è stato assunto presso una grande e importante multinazionale che opera nel campo della telefonia e delle telecomunicazioni. Da quel momento, inizia per lui una florida e brillante carriera che però non lo rende felice. Proprio per questo motivo, cresce dentro di sé una profondissima insoddisfazione. Vincenzo incomincia a domandarsi per quale motivo dovrebbe continuare a fare un lavoro che non lo appaga e nemmeno lo rende felice. Per questo motivo, s’industria per incominciare a darsi da fare in maniera del tutto autonoma.

Todo cambia: Vincenzo Miano, la sua storia raccontata da Lunetta Savino

Dopo avere lasciato il lavoro sicuro (ma triste), Vincenzo Miano ha cambiato lavoro e con questo anche stile di vita. Guadagna di meno ma è felice, sereno e pienamente appagato, prendendo in mano la propria vita. Il 46enne infatti, ha da sempre un amore incondizionato per l’incontaminata natura dei Colli Euganei e per una zona in particolare: Valsanzibio, autentico paradiso di bellezza tra filari di viti e lo storico giardino. Oltre alla natura, anche la passione per il cibo buono e naturale, alberga in lui da sempre. Per questo motivo, si trasferisce proprio a Valsanzibio e, dopo avere trovato una casa abbandonata, la rimette in piedi andato a vivere in mezzo ai prati. Al fianco della sua compagna Valentina (che lavora come modellista) e con l’aiuto di alcuni cari amici, ha iniziato a progettare, mettendo in piedi una nuova realtà. Dopo anni di passione e progetti, il pugliese è diventato il titolare del Bio Forno Colli Euganei, un piccolo ma adorabile forno che produce prodotti utilizzando esclusivamente prodotti biologici, biodinamici e di alta qualità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA