Wanda, mamma adottiva di Paola Caruso/ “Un fulmine a ciel sereno, ma ora sto bene!”

- Valentina Gambino

Wanda, la madre adottiva di Paola Caruso, parla delle emozioni a caldo vissute dopo l’arrivo di Imma, la mamma biologica: ecco le sue dichiarazioni.

wanda mamma adottiva paola caruso
Wanda, mamma adottiva di Paola Caruso

Tra le pagine di Diva e Donna, la mamma adottiva di Paola Caruso, Wanda, racconta dell’adozione della showgirl, avvenuta 34 anni fa, La donna, non si sarebbe mai aspettata che la figlia, dopo tutto questo tempo, potesse ritrovare la madre biologica. “Quando è successo per me è stato un fulmine. Ma ora sto bene, Paola mi ha rassicurata”. La signora è arrivata dalla Calabria a Milano per vedere la figlia e il nipotino Michelino, in onda durante Live Non è la d’Urso: “Anche se viviamo lontani l’importante è che stiamo tutti bene”. Dopo la gioia di avere ritrovato la mamma biologica, alcune settimane fa Paola ha riabbracciato anche quella adottiva, che non vedeva di dicembre. Nonostante i problemi di salute, la donna ha voluto raggiungere la figlia, ospite di Barbara d’Urso nel corso di una precedente puntata del mercoledì sera. “E’ stato un sacrificio questo viaggio, ma i sacrifici fanno parte dell’essere genitori”, racconta.

Wanda, la madre adottiva di Paola Caruso racconta le emozioni a caldo

Wanda non si aspettava che Paola potesse ritrovare la mamma biologica: “Non pensavo si sarebbe fatta viva”. Poi ha aggiunto di essersi sentita spaesata ed impaurita all’inizio. Adesso però sta meglio, specie perché la Caruso ha avuto modo di tranquillizzarla. “Sarò sempre la sua mamma”, racconta. E sull’essere diventata nonna, parla di immensa gioia, nonostante la figlia viva lontana da lei. Il piccolo Michelino molto presto, potrà riabbracciarla: “Paola verrà a trovarmi col piccolino quando avrà fatto tutte le vaccinazioni”, racconta ancora. Lo scorso 1 maggio, in diretta con Live Non è la d’Urso, la nostra Carmelita Nazionale aveva preparato una sorpresa con i fiocchi. “Barbara hai fatto un miracolo, in 34 anni non si era mai spostata, non era mai venuta a trovarmi”, aveva testimoniato Paola Caruso, in lacrime mentre abbracciava Wanda. Adesso la showgirl, può viversi appieno i suoi affetti più cari, nonostante un disorientamento iniziale anche da parte sua. Con il passare del tempo però, tutti i pezzi del puzzle sono finiti proprio nel posto giusto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA