Wanda Nara diffida e querela Ivana Icardi/ Lei “ha paura, vuole farmi uscire male”

- Emanuela Longo

Wanda Nara contro Ivana Icardi: dopo la querela e la diffida, la sorella di Mauro torna all’attacco nella puntata del Grande Fratello 16

Ivana Icardi
Ivana Icardi entra nella casa del Grande Fratello 16 (Mediaset, 2019)
Pubblicità

Non intende placarsi la guerra a distanza tra Wanda Nara e la cognata Ivana Icardi, attualmente rinchiusa nella Casa del Grande Fratello 16. Ieri sera abbiamo assistito ad una nuova puntata della diatriba tra le due donne. Dopo aver visto le ultime dichiarazioni della moglie di Mauro Icardi, Ivana ha commentato duramente in diretta tv, nonostante la diffida e la precedente querela per diffamazione dopo le ultime dichiarazioni contro di lei in tv e sui social. “Questa si chiama paura”, ha commentato la Icardi. “Se questa signora non avesse fatto nulla a me e la mia famiglia, non avrei detto nulla”, ha aggiunto nel corso del GF. La sorella del campione interista ha poi commentato anche la querela a suo carico giunta nei mesi scorsi: “Lei lo fa apposta, mi ha denunciato prima di entrare perché vuole farmi uscire male. Può fare solo cattiverie, io non ho bisogno di continuare a parlare di questa persona. Ha paura”, ha aggiunto. La concorrente del reality ha poi smentito la cognata anche rispetto al presunto incontro avvenuto due mesi fa in casa Nara con lei e il suo fidanzato, asserendo di non vederla da anni. Dov’è la verità? (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Pubblicità

LA SORELLA DI MAURO “DICE IL FALSO!”

Nella Casa del Grande Fratello 16, Ivana Icardi viene messa al corrente di quanto detto da sua cognata Wanda Nara nello studio di Verissimo. In particolare, le viene mostrato di quanto da lei detto in merito al presunto furto si un aiuto economico dato dal fratello Mauro Icardi alla madre, furto del quale sembra incolpare proprio Ivana. “Ma cosa sta dicendo? È tutto falso, falso!” sbotta Ivana. Barbara d’Urso le chiede perché Wanda Nara dovrebbe inventarsi una cosa simile sulla sorella di suo marito, ma la Icardi dichiara: “Lei si appoggia sulla versione di mio padre che dopo essersi separato da mia madre, non so perché, si appoggia su queste cose”. Si entra nei dettagli di una vicenda delicata ma Barbara d’Urso smorza le tensioni e dà la parola ai suoi opinionisti. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

WANDA NARA VS IVANA ICARDI: LO SCONTRO CONTINUA

La partecipazione al Grande Fratello 16 di Ivana Icardi, sorella dell’ex capitano nerazzurro, Mauro Icardi, ha rappresentato diverse grane per Wanda Nara, la quale ha subito voluto mettere le mani avanti rispetto alle dichiarazioni che Ivana avrebbe potuto fare nella Casa più spiata d’Italia. Mai come ora vale il detto “i panni sporchi si lavano in famiglia” e proprio alla luce di ciò la Nara è intervenuta a gamba tesa attraverso un comunicato ufficiale con il quale ha ribadito la diffida in corso a carico della cognata. La 23enne argentina, concorrente del reality show condotto da Barbara d’Urso, dunque, è stata chiaramente diffidata dal parlare all’interno dell’abitazione di Cinecittà del fratello e della sua famiglia al solo scopo di ottenere “notorietà e visibilità”. Un aut aut, quello di Wanda, che indirettamente ha chiamato in causa anche lo stesso programma e la sua padrona di casa. La Icardi, come si ribadiva nel medesimo comunicato, nei mesi scorsi era già stata querelata per diffamazione dopo le sue dichiarazioni rese nel corso delle sue numerose interviste tv ma anche per via dei suoi post social ritenuti “gravemente lesivi del suo onore e della sua reputazione”.

WANDA NARA, QUERELA E DIFFIDA IVANA ICARDI: L’AUT AUT

Per Wanda Nara, Ivana avrebbe dunque proseguito a strumentalizzare l’intera sua vicenda familiare. Una faida, quella tra i fratelli Icardi, che purtroppo non sembra trovare alcun lieto epilogo, almeno non per mano di Barbara d’Urso che, chiaramente, sarà chiamata a fare un passo indietro per volontà della stessa Nara. I rapporti tesi ovviamente riguardano anche la stessa moglie e manager del campione interista Maurito, accusata apertamente da Ivana di essere la causa del suo allontanamento dal fratello. “Ivana non è sincera”, ha però precisato Wanda nel salotto di Silvia Toffanin, Verissimo. “Lei sta parlando male del fratello. Questo non ha prezzo!”. A suo dire, Ivana avrebbe compreso come diventare un personaggio ed ora “vuole solo vincere il premio del reality. In Argentina diceva tutto il contro di quello che dice adesso. Non si fa una carriera screditando tuo fratello e tua cognata”. Nei giorni scorsi, come riporta SportFair, ad intervenire era stato anche l’avvocato della moglie di Mauro Icardi, Ana Rosenfeld: “La denuncia presentata da Wanda chiede che lei si astenga dal parlare di familiari che non conosce. Lei inventa cose su Wanda che ogni giorno hanno eco in Italia e su Mauro che gioca a calcio”. Quindi, chiariva il suo legame, il loro volere è che Ivana possa presto smettere “di diffamare, di inventare cose e di attaccare le persone per essere chiamata dai media. Se Ivana è chiamata per lei, ben venga. Che venga chiamata per quello, non per parlare male degli altri”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità