CLASSIFICA FORMULA 1/ Verstappen a +5! Mondiale piloti e costruttori Gp Italia 2021

- Michela Colombo

Classifica Formula 1: il mondiale piloti e costruttori alla vigilia del Gran Premio d’Italia 2021. A Monza in palio alcuni punti già con la sprint race.

Hamilton Formula 1
Classifica Formula 1: Lewis Hamilton (LaPresse)

CLASSIFICA FORMULA 1: VERSTAPPEN ALLUNGA

La classifica Formula 1 regala un sorriso a Max Verstappen dopo la Sprint Race del Gran Premio d’Italia 2021 a Monza. Infatti l’olandese della Red Bull è arrivato secondo alle spalle di Valtteri Bottas, mentre Lewis Hamilton a causa di una cattiva partenza è finito fuori dal podio e non ha raccolto nemmeno un punto, che sono riservati solamente ai primi tre classificati nella gara breve del sabato. Bottas sale dunque a 126 punti, ma domani dovrà partire dal fondo dello schieramento per una penalità, Verstappen invece con due punti sale a 226,5 e con cinque lunghezze di vantaggio su Hamilton, fermo a 221,5. Inoltre domani Max sarà in pole position davanti alla McLaren di Daniel Ricciardo, che oggi grazie al terzo posto nella Sprint Race ha preso un punto e sale a quota 57.

La Mercedes invece guadagna un punto nella classifica dei Costruttori di Formula 1 e adesso ne ha 347,5 a fronte dei 334,5 della Red Bull, che però sorride perché su questa pista di Monza doveva correre in difesa rispetto a Stoccarda e invece – almeno per oggi – ha visto Max Verstappen allungare il proprio margine di vantaggio su Hamilton fra i Piloti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL MONDIALE PILOTI

Sono riflettori puntati sulla classifica della Formula 1 per il mondiale piloti e costruttori, alla vigilia del Gran premio d’Italia 2021. In questo sabato 11 settembre 2021 siamo dunque sull’iconica pista di Monza, dove pure per la seconda volta in stagione dopo quanto occorso a Silverstone, i nostri beniamini della F1 sperimenteranno nuovamente la sprint race, prova che non solo fisserà la griglia di partenza della gara di domani in terra lombarda, ma che pure assegnerà dei punti per la classifica della Formula 1.

Ecco perchè urge fare focus sulla due graduatorie già in questo sabato pomeriggio: i punti in palio oggi sono pochi ma potrebbero rivelarsi determinanti per alcuni piloti. Potrebbero infatti esserlo per Max Verstappen e Lewis Hamilton, che si contendono la testa del mondiale piloti rispettivamente fermi a quota 224.5 e 221,5 punti a testa: un gap davvero risicato tra i due, involati verso la conquista del titolo iridato. Pure potrebbero essere punti decisivi, in caso di trionfo rosso tra le mura di casa, per Leclerc e Sainz, che fermi tra la sesta e la settima posizione del mondiale piloti (92 e 89.2 punti a testa) oggi si giocano parecchio.

CLASSIFICA FORMULA 1: IL MONDIALE COSTRUTTORI

Pure va detto che i pochi punti in palio oggi per il Gran premio d’Italia 2021 se potrebbero essere significativi per la classifica della formula 1 per il mondiale piloti, pure potrebbero cambiare poco le cose nella graduatoria riservata ai costruttori. Come è ben facile immaginare qui i distacchi tra le vari scuderie è più ampio e solo domenica con la gara di Monza ci attendiamo gran colpi di scena. Pure vale la pena ricordare oggi che leader indiscussa è ancora la Mercedes (che giusto pochi giorni fa ha detto addio a Bottas), in vetta anche oggi con ben 344.5 punti e dunque distante ben 12 lunghezze dalla Redbull di Verstappen e Perez. Terzo gradino del podio, dopo quanto occorso in Olanda pochi giorni fa, la Ferrari, ora con 181.5 punti e dunque circa una decida in piò della McLaren, scivolata al quarto posto: quinta sempre l’Alpine con 90 punti. Chiudono la classifica della Formula 1 per il mondiale piloti Alphatuari, Aston Martin, Williams, Alfa Romeo e Haas, con quest’ultima ancora a quota 0.

CLASSIFICA FORMULA 1

MONDIALE PILOTI
1. Max Verstappen (Red Bull) 226,5
2. Lewis Hamilton (Mercedes) 221,5
3. Valtteri Bottas (Mercedes) 126
4. Lando Norris (McLaren) 114
5. Sergio Pérez (Red Bull) 108
6. Charles Leclerc (Ferrari) 92
7. Carlos Sainz (Ferrari) 89,5
8. Pierre Gasly (Alpha Tauri) 66
9. Daniel Ricciardo (McLaren) 57
10. Fernando Alonso (Alpine) 46
11. Esteban Ocon (Alpine) 44
12. Sebastian Vettel (Aston Martin) 35
13. Yuki Tsuonda (Alpha Tauri) 18
14. Lance Stroll (Aston Martin) 18
15. George Russell (Williams) 13
16. Nicholas Latifi (Williams) 7
17. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 2
18. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 1

MONDIALE COSTRUTTORI
1. Mercedes 347,5
2. Red Bull 334,5
3. Ferrari 181,5
4. McLaren 171
5. Alpine 90
6. Alpha Tauri 84
7. Aston Martin 53
8. Williams 20
9. Alfa Romeo 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA