CLASSIFICA FORMULA 1/ Mondiale piloti e costruttori: Hamilton fa record e +77!

- Michela Colombo

Classifica Formula 1: il mondiale piloti e costruttori dopo il Gran premio del Portogallo 2020. Lewis Hamilton vince la 92esima gara e allunga a +77 il suo vantaggio su Valtteri Bottas.

Hamilton Formula 1
Classifica Formula 1 - Lewis Hamilton, campione del mondo in carica della Formula 1 (LaPresse)

Lewis Hamilton fa 92 vittorie e stacca Michael Schumacher, ma soprattutto fa il vuoto su Valtteri Bottas nella classifica Formula 1: il Gp Portogallo 2020 parla chiaro, timbrando anche il giro veloce il britannico della Mercedes sale a quota 256 punti, un vantaggio di 77 lunghezze sul finlandese che si deve accontentare del secondo posto, ma ancora una volta viene demolito dal compagno di squadra. Terzo Max Verstappen, che va a 162 e per la settima volta quest’anno accompagna i due Mercedes sul podio; esulta anche Charles Leclerc con la Ferrari, il monegasco è quarto e Sebastian Vettel porta a casa un punto che gli mancava da tempo immemore. Per una volta cala la Renault anche se si prende 6 punti utili per la classifica dei costruttori, crolla Lando Norris ormai molto meno competitivo del compagno di squadra Carlos Sainz, ottimo sesto – alle spalle del sempre straordinario Pierre Gasly su Alpha Tauri – sfruttando il calo finale di Sergio Perez, che comunque ci ha fatto divertire. Mondiale Piloti e Costruttori sono ormai decisi, ma le lotte per il secondo posto e i piazzamenti sono entusiasmanti… (agg. di Claudio Franceschini)

CLASSIFICA FORMULA 1: I SUCCESSI DELLA WILLIAMS

Quando parliamo di Portogallo e Formula 1 la memoria degli appassionati non può che andare ai grandi successi che la Williams ha trovato in terra lusitana nella sua sfavillante storia: proprio la casa inglese ha infatti qui dominato (sia pure sul tracciato dell’Estoril e non del Portimao, dove si correrà oggi) le ultime edizioni del Gran Premio di Portogallo. Ben ricordiamo, dal 1991 al 1996 (anno dell’ultimo Gp in terra lusitana) delle eccezionali vittorie della Williams con Patrese, Mansell, Hill, Coulthard e Villeneuve: e sarebbe davvero bello che qui la Williams tornasse a sorridere. O che almeno potesse qui strappare almeno il primo punticino di questa stagione 2020 della Formula 1. Di fatto la scuderia, che di recente ha cambiato proprietà, alla vigilia del Gp di Portimao, nella classica della Formula 1 dedicata al mondiale costruttori è ancora fermo a quota 0. Nessun successo e nemmeno un piazzamento a punti per ora per Russell e Latifi, anche se i due più volte hanno sforato almeno la decima posizione alla bandiera scacchi (come gol canadese in Austria e italia e l’inglese al Mugello), ma vedremo che cosa dirà la pista! (agg Michela Colombo)

VERSTAPPEN IN COPERTINA

Per la classifica della Formula 1 per il Mondiale piloti, alla vigilia del Gran premio del Portogallo 2020, non possiamo non fissare la nostra attenzione su Max Verstappen, primo rivale delle Mercedes, in pista come nelle graduatorie, il pilota olandese è infatti l’unico al momento a poter competere, quasi alla pari con le frecce d’argento e anzi va detto in questa ultima parte del campionato, con la vettura austriaca, pure ha raccolto parecchie soddisfazioni. Dando un occhio ai numeri ricordiamo che Verstappen per il momento ha messo da parte ben 147 punti per il mondiale costruttori: a tabella si contano poi una sola vittoria, nel Gp del 70^ anniversario, ma ben otto podi. Di questi poi ben due secondi sono arrivati negli ultimi due Gran premi, di Sochi e Nurburgring: e non dimentichiamo che nella prova tedesca pure l’olandese si pure tolto lo sfizio di segnare il giro più veloce, mostrando il notevole passo avanti fatto dalla vettura delle lattine nelle ultime settimane. Chissà dunque che cosa Verstappen potrebbe fare oggi. (agg Michela Colombo)

HAMILTON LEADER INDISCUSSO

Alla vigilia del Gran premio del Portogallo 2020, atteso oggi domenica 25 ottobre 2020 sul tracciato di Portimao, ci pare indispensabile andare a vedere che sta succedendo nella classifica della Formula 1 per il Mondiale piloti e costruttori. Siamo infatti in vista ormai del dodicesimo appuntamento di questa straordinaria stagione del Campionato del mondo e già siamo ormai in vista della sua conclusione, che pare ormai praticamente scontata. Se guardiamo infatti alla classifica della Formula 1 per il mondiale piloti non possiamo non parlare ancora una volta dell’eccezionale stagione di Lewis Hamilton, leader indiscusso della graduatoria con ben 230 punti. Il campionissimo inglese, che solo pochi giorni fa ha infranto il record di Michael Schumacher di 91 successi in carriera, è pronto a fare suo anche il settimo titolo iridato: basti pensare che alle sue spalle gli concorre solo il compagno di squadra Valtteri Bottas che pure ha finora collezionato ave a 161 punti e dunque registra un gap di ben 69 lunghezze. Molto più indietro tutti gli altri piloti che caratterizzano il campionato del mondo della Formula 1 2020: a podio segnaliamo comunque Max Verstappen, con 147 punti e pure sottolinea il nome di Daniel Ricciardo, primo tra i “normali”, a quota 78 punti.

CLASSIFICA FORMULA 1 : IL MONDIALE COSTRUTTORI

Con tali risultati nella classifica della Formula 1 per il Mondiale piloti, è matematico che nella graduatoria riservata ai costruttori sia la Mercedes a fare la parte del leone. Anzi il team di Toto Wolff, ha praticamente già messo da parte l’ennesimo titolo iridato riservato alle scuderie: basti pensare che nella classifica della Formula 1 per il mondiale costruttori, la squadra anglo tedesca ha messo da parte ben 391 punti, alla vigilia del Gran premio del Portogallo 2020 di Portimao. Alle sue spalle e con un ritardo di ben 180 lunghezze la Redbull, che comunque continua a rosicchiare punticini importanti ogni volta che è possibile: a podio la Racing point con 120 punti e un gap per di appena 4 lunghezze sulla McLaren, decisamente in grandissima forma in questa stagione 2020 del campionato del mondo. Proseguendo nella lista, troviamo poi di fila la Renault con 114 punti (e impaziente di eseguire il sorpasso sulla squadra della papaya oggi a Portimao) e la Ferrari, appena sesta forza della classifica della Formula 1 per il mondiale costruttori, con solo 80 punti messi da parte.

CLASSIFICA FORMULA 1

MONDIALE PILOTI

1. Lewis Hamilton (Mercedes) 256

2. Valtteri Bottas (Mercedes) 179

3. Max Verstappen (Red Bull) 162

4. Daniel Ricciardo (Renault) 80

5. Charles Leclerc (Ferrari) 75

6. Sergio Perez (Racing Point) 74

7. Lando Norris (McLaren) 65

8. Alexander Albon (Red Bull) 64

9. Pierre Gasly (Alpha Tauri) 63

10. Carlos Sainz (McLaren) 59

11. Lance Stroll (Racing Point) 57

12. Esteban Ocon (Renault) 40

13. Sebastian Vettel (Ferrari) 18

14. Daniil Kvyat (Alpha Tauri) 14

15. Nico Hulkenberg (Racing Point) 10

16. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 3

17. Romain Grosjean (Haas) 2

17. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 2

19. Kevin Magnussen (Haas) 1

MONDIALE COSTRUTTORI

1. Mercedes 435

2. Red Bull 229

3. Racing Point 126

4. McLaren 124

5. Renault 120

6. Ferrari 93

7. Alpha Tauri 77

8. Alfa Romeo 5

9. Haas 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA