CLASSIFICA FORMULA 1/ Mondiale piloti e costruttori: Verstappen sorpassa Hamilton!

- Claudio Franceschini

Classifica Formula 1: Mondiale piloti e costruttori dopo il Gp Montecarlo 2021. Max Verstappen vince e sorpassa Lewis Hamilton, anche la Red Bull in testa mentre sale di colpi la Ferrari.

Verstappen Formula 1
Griglia di partenza Formula 1 sprint race: Max Verstappen (Foto LaPresse)

CLASSIFICA FORMULA 1: VERSTAPPEN AL COMANDO!

La classifica di Formula 1 dopo il Gp Monaco 2021 ci regala delle sorprese: per la prima volta in questa stagione non abbiamo la “doppietta” Lewis Hamilton-Max Verstappen, l’olandese sfrutta il forfait di Charles Leclerc e si prende una vittoria che lo porta al primo posto della graduatoria per il Mondiale piloti. Sono 105 i punti di Verstappen, 101 quelli di Hamilton che partito nelle retrovie si deve accontentare di fare il nuovo record della pista e prendersi il punto addizionale per il giro veloce, che in un campionato così potrebbe anche fare la differenza. Un peccato per Leclerc, visto che Carlos Sainz ha fatto vedere come la Ferrari fosse assolutamente in palla: lo spagnolo festeggia il primo podio con la Rossa e bissa il career high che aveva ottenuto a Monza lo scorso anno, precedendo la sua ex vettura che è la McLaren di Lando Norris, sempre più concreto. Bene Sergio Pérez, bene anche la Aston Martin perché finalmente Sebastian Vettel fa punti arrivando quinto e precede Lance Stroll – ottavo – ma c’è anche il primo ingresso stagionale nella Top 10 di una Alfa Romeo che è quella di Antonio Giovinazzi. Ennesimo flop per Valtteri Bottas che non vede la bandiera a scacchi, a punti finiscono anche Pierre Gasly con Alpha Tauri e Esteban Ocon con la Alpine, nuovamente beffato Fernando Alonso. Tra i costruttori dunque la Red Bull sorpassa a sua volta la Mercedes ed è incredibilmente al comando (per un solo punto), ma sale di colpi anche l’ottima Ferrari. (agg. di Claudio Franceschini)

PROSEGUE IL TESTA A TESTA

La classifica di Formula 1 entrando nel Gp Montecarlo 2021 ci racconta del primo posto di Lewis Hamilton: il pilota britannico ha vinto tre delle quattro gare che si sono disputate e dunque è al comando delle operazioni, con un vantaggio su Max Verstappen che gli consentirebbe di mantenere la vetta della graduatoria, anche dopo questa gara, pure con una vittoria dell’olandese con tanto di giro veloce, a patto che Lewis faccia arrivi almeno quarto (sarebbe primato condiviso). Calcoli a parte, visto che è decisamente presto per farli, i due stanno monopolizzando la stagione di Formula 1 e basta pensare al fatto che nessuno dei due è mai andato oltre la seconda posizione in un Gran Premio.

Letta così, verrebbe da dire che Valtteri Bottas (tre volte terzo, ritirato a Imola) stia facendo il possibile, così come gli altri piloti che lo seguono nella classifica di Formula 1. Quarta piazza per il sempre sorprendente Lando Norris, quinto un Charles Leclerc che sta provando a rendere competitiva una Ferrari che certo non vale le migliori monoposto, poi via via tutti gli altri a cominciare da Sergio Pérez che, forse, sta iniziando a prendere le misure alla Red Bull tanto quanto Daniel Ricciardo lo sta facendo con la McLaren. Come cambierà la classifica di Formula 1 dopo il Gp Montecarlo 2021 lo scopriremo insieme…

CLASSIFICA FORMULA 1: I COSTRUTTORI

Parlando della classifica di Formula 1 prima del Gp Montecarlo 2021, possiamo anche analizzare il Mondiale costruttori e dire che la graduatoria in questo caso è spezzata in due tronconi. La Mercedes combatte con la Red Bull per il titolo, la casa tedesca potrebbe vincere l’ottavo consecutivo ma le Lattine Volanti sperano che i punti del ritrovato Pérez possano servire a fare una sorta di impresa capolavoro. Poi abbiamo il duetto in corsa per la terza piazza, comunque importante: fa piacere qui vedere la presenza della Ferrari, che dopo il disastro del 2020 ha ripreso un po’ di quota e insegue da molto vicino l’altra scuderia nobile che si è ritrovata, vale a dire una McLaren che sta mostrando ottime cose. Dalla quinta posizione in poi abbiamo tutte le altre: possiamo sicuramente dire che Alpine e Aston Martin stiano deludendo anche per la presenza di ex campioni del mondo come Fernando Alonso e Sebastian Vettel, la Alpha Tauri ogni tanto riesce a battere qualche colpo, ancora al palo Alfa Romeo, Williams e Haas che realisticamente dovranno sudare per mettere a referto qualche punto.

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI
1. Max Verstappen (Red Bull) 105
2. Lewis Hamilton (Mercedes) 101
3. Lando Norris (McLaren) 56
4. Valtteri Bottas (Mercedes) 47
5. Sergio Pérez (Red Bull) 44
6. Charles Leclerc (Ferrari) 40
7. Carlos Sainz (Ferrari) 38
8. Daniel Ricciardo (McLaren) 24
9. Pierre Gasly (Alpha Tauri) 16
10. Esteban Ocon (Alpine) 12
11. Sebastian Vettel (Aston Martin) 10
12. Lance Stroll (Aston Martin) 9
13. Fernando Alonso (Alpine) 5
14. Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) 2
15. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 1

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI
1. Red Bull 149
2. Mercedes 148
2. McLaren 80
4. Ferrari 78
5. Aston Martin 19
6. Alpine 17
7. Alpha Tauri 18
8. Alfa Romeo 1



© RIPRODUZIONE RISERVATA