CLASSIFICA MARCATORI SERIE A/ Capocannoniere Cristiano Ronaldo: Lukaku a digiuno

- Michela Colombo

Classifica Marcatori Serie A: alla vigilia della 33^ giornata di campionato è ancora Cristiano Ronaldo il capocannoniere. Lukaku e Muriel sul podio.

Ronaldo marcatori
Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo verso l'addio? (Foto LaPresse)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LUKAKU A DIGIUNO

Esaminando la classifica dei marcatori della Serie A e raccontando di Cristiano Ronaldo capocannoniere a digiuno da qualche turno, vediamo subito che vi è in lista un altro big del gol che pur non punge da alcune settimane:  facciamo dunque riferimento a Romelu Lukaku, secondo nella speciale graduatoria e capocannoniere dell’Inter. L’attaccante classe 1993, titolarissimo di Conte, nella stagione corrente della serie A ha messo a tabella 31 presenze in campo, segnando 8 assist vincenti e 21 gol: davvero numeri eccellenti a favore della prima squadra indiziata alla vincita dello scudetto. Pure dando un occhio ai dati, vediamo che il belga è a secco da tre turni di fila: una cosa inusuale per un bomber prolifico come è Lukaku, ma che pure non è inedita. Già nella stagione corrente l’attaccante dell’Inter aveva vissuto ben 4 turni di fila senza segnare col, per la precisione dalla 16^ alla 19^ giornata di campionato comprese. Pure subito alla ventesima Lukaku aveva reagito segnando una mirabile doppietta contro il Benevento: sarà ancora così domani contro il Verona? I fan nerazzurri sperano di si.  (agg Michela Colombo)

CONTINUA LA FUGA IN SOLITARIA DI RONALDO!

Alla vigilia di un nuovo turno del primo campionato nazionale, tocca ora andare a vedere anche quanto sta accadendo nella classifica dei marcatori della Serie A: chi è il capocannoniere alla vigilia della 33^ giornata? Prima di dare il via a un nuovo weekend di grande calcio, vediamo bene che in cima a questa speciale graduatoria troviamo ancora il nome di Cristiano Ronaldo. Il bomber della Juventus, benchè sia a digiuno da tre turni di fila, è sempre il capocannoniere della serie A, avendo posto la firma su ben 25 gol in 28 partite del campionato disputato.

Pure va detto che è piuttosto strano per un giocatore come il lusitano un così lungo periodo di digiuno  (in termini relativi) davanti allo specchio: solo una volta un stagione Cr7 aveva mancato l’appuntamento con la rete per tre turni di fila (dalla 18^ alla 21^ giornata), ma allora si era comunque messo in mostra a suon di assist vincenti. Chissà che questo fine settimana (nella sfida con la Fiorentina), il lusitano possa tornare ad esultare.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: ALLE SPALLE DEL CAPOCANNONIERE

Dato a Cristiano Ronaldo il titolo di capocannoniere anche alla vigilia della 33^ giornata di campionato, pure vediamo che alle spalle dello juventino, la classifica dei marcatori della serie A vede parecchi nomi, tutti bomber pronti nella rincorsa alla Scarpa d’oro. In tal senso al secondo posto troviamo oggi Romelu Lukaku. primo bomber dell’Inter a quota 21 gol: terzo gradino del podio per Luis Muriel che sotto i colori dell’Atalanta ha messo da parte ben 18 reti. L’attaccante colombiano deve però guardarsi alle spalle oggi:  con una sola rete da recuperare sul giocatore della Dea troviamo infatti Insigne del Napoli (fresco di doppietta con la Lazio) e Immobile della Lazio, ma anche Simy del Crotone. Fermo a quota 16 reti (dopo la rete firmata al Verona) anche Vlahovic della Fiorentina, mentre nella top ten ecco anche Ibrahimovic del Milan e Lautaro Martinez dell’Inter, autori di 15 gol a testa finora.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

25 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus)

21 gol: Romelu Lukaku (Inter)

18 gol: Luis Muriel (Atalanta)

17 gol: Simy (Crotone), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli)

16 gol: Dusan Vlahovic (Fiorentina)

15 gol: Lautaro Martinez. (Inter), Zlatan Ibrahimovic (Milan)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA