CLASSIFICA MARCATORI SERIE A/ Ibrahimovic, i numeri del capocannoniere

- Claudio Franceschini

Classifica marcatori Serie A: entrando nella sesta giornata il capocannoniere è Zlatan Ibrahimovic, con tre doppiette in altrettante partite giocate. Sono in tre a inseguire lo svedese.

Ibrahimovic marcatori
Classifica marcatori Serie A: Ibrahimovic (LaPresse)

Zlatan Ibrahimovic è il capocannoniere del nostro campionato: con 6 gol lo svedese comanda la classifica marcatori di Serie A, e sta trascinando il Milan al primo posto in classifica. Stiamo parlando di un attaccante che a 33 anni sa ancora fare la differenza: ne sono passati 7 da quando aveva lasciato il nostro calcio ma è ripartito da dove aveva interrotto il discorso. Già due volte è stato capocannoniere della Serie A: nel 2009 con l’Inter (25 gol) e nel 2012 con il Milan, timbrando 28 reti che al momento è il suo record italiano. In totale Ibra ha 23 gol con la Juventus, 57 con l’Inter e ben 58 con i rossoneri: sono 138 nel nostro campionato, dunque inevitabilmente si tratta di un giocatore comunque grande favorito per vincerne la classifica marcatori al netto dell’età. Come detto, in questo avvio di stagione ha sempre segnato doppiette: ha punito Bologna, Inter e Roma, aiutandosi anche con i rigori (2, più uno sbagliato ma sul quale ha ribadito a rete) e continuando a macinare record su record. Anche nella sesta giornata sarà lui il grande protagonista, aumentando eventualmente il suo vantaggio sulla concorrenza? (agg. di Claudio Franceschini)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LUKAKU AGGANCIA LA VETTA?

La classifica marcatori di Serie A entra nella 6^ giornata, con il solito nome in testa: il capocannoniere in questo momento è Zlatan Ibrahimovic, impressionante nel suo clamoroso rendimento. Lo svedese non accenna a fermarsi: ha giocato tre partite e in ognuna di queste ha segnato una doppietta, portando il Milan al primo posto in classifica e minacciando di vincere per la terza volta in carriera il titolo dei bomber nel nostro campionato. Ci sono comunque tre giocatori che lo inseguono ad un gol di distanza: siamo naturalmente contenti di vedere due italiani come Andrea Belotti e Francesco Caputo, accompagnati dal sempre presente Romelu Lukaku, alle loro spalle poi salgono inesorabilmente la sorpresa Gaetano Castrovilli e Giovanni Simeone, ma anche Fabio Quagliarella che la classifica marcatori di Serie A l’ha già vinta. Fermi al palo altri grandi protagonisti attesi: su tutti Cristiano Ronaldo, che è stato fermato dal Coronavirus e dunque al momento ha giocato solo due partite. Senza di lui è cresciuto Alvaro Morata, ma allo spagnolo della Juventus sono stati annullati due gol per fuorigioco letteralmente millimetrici, e dunque la squadra di Andrea Pirlo sta faticando. Vedremo come cambierà la classifica marcatori di Serie A per le partite della sesta giornata, e se Ibrahimovic confermerà il suo titolo di capocannoniere.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LA SITUAZIONE

E’ dunque Zlatan Ibrahimovic a comandare la classifica marcatori di Serie A: lo svedese è capocannoniere e sta spazzando via tutti i dubbi che c’erano sul suo rinnovo qualche mese fa, confermando di poter fare ancora la differenza in una squadra che non a caso è prima in classifica. La lotta per il re dei bomber è comunque aperta, perché come detto gli inseguitori ci sono e si presentano agguerriti: Belotti e Caputo al momento rappresentano anche l’attacco della nostra nazionale, con l’ex Bari, Entella e Empoli che a oltre 30 anni sta vivendo la parte migliore della carriera dopo aver segnato tantissimo anche in Serie B. Il terzo rappresentante azzurro, Ciro Immobile, è ancora in ritardo ma ha comunque battuto un colpo nella vittoria della Lazio contro il Bologna, e non può che salire; si stanno poi confermando Giovanni Simeone, uno che a Firenze è stato spesso criticato ma continua a mettere la palla in porta, e appunto un Quagliarella che come Ibrahimovic rappresenta un veterano del campionato con la concreta possibilità di vincere un’altra volta la classifica marcatori. Da vedere poi come si comporteranno tutti gli altri: tra i centrocampisti goleador non c’è solo Castrovilli ma altri elementi possono arrivare in doppia cifra, a cominciare da Luis Alberto che ha trovato la rete al pari di Immobile nella sua ultima partita.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

6 gol: Zlatan Ibrahimovic (Milan)
5 gol: Andrea Belotti (Torino), Francesco Caputo (Sassuolo), Romelu Lukaku (Inter)
4 gol: Hirving Lozano (Napoli), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Alejandro Gomez (Atalanta), Fabio Quagliarella (Sampdoria), Giovanni Simeone (Cagliari), Jordan Veretout (Roma)
3 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus), Andrey Galabinov (Spezia), Edin Dzeko (Roma), Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Benevento), Filip Djuricic (Sassuolo), Joao Pedro (Cagliari), Lautaro Martinez (Inter), Roberto Soriano (Bologna)

© RIPRODUZIONE RISERVATA