Classifica marcatori Serie A/ Capocannoniere: Ronaldo sempre leader, Lukaku a -2

- Claudio Franceschini

Classifica marcatori Serie A: la corsa al titolo di capocannoniere arriva alla 27^ giornata con Cristiano Ronaldo al comando su Romelu Lukaku e Muriel, è salito di colpi Lorenzo Insigne.

Ronaldo marcatori
Classifica marcatori Serie A: Cristiano Ronaldo sempre al comando (Foto LaPresse)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: CRISTIANO RONALDO AL COMANDO

La classifica marcatori Serie A entra nella sua 27^ giornata: avvicinandoci alla fine del campionato si fa sempre più interessante la corsa al titolo di capocannoniere, e va registrato il fatto che nell’ultimo turno le cose in testa sono rimaste invariate. Nessuno dei primi della classifica è riuscito a segnare: Cristiano Ronaldo, che ha giocato solo uno spezzone contro la Lazio, è rimasto al comando con 20 gol davanti ai 18 di Romelu Lukaku – l’Inter ha battuto l’Atalanta con una rete di Skriniar – e ai 15 di Luis Muriel, che a San Siro è entrato dalla panchina come spesso gli accade.

Il digiuno dei principali bomber del nostro campionato, toccato anche a Ciro Immobile e a Zlatan Ibrahimovic che non ha giocato nemmeno a Verona, ha così spinto Lorenzo Insigne in sesta posizione: il folletto di Frattamaggiore, autore di una doppietta al Bologna, ha raggiunto Lautaro Martinez e Joao Pedro (lui pure a segno) a quota 13, entrando in una Top Ten che viene chiusa dai due italiani Francesco Caputo e Andrea Belotti, con il Gallo fermato dal Coronavirus dopo che il Torino ha saltato due delle ultime tre gare. Ora dunque vedremo quello che succederà con la classifica marcatori per la 27^ giornata…

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LA SITUAZIONE

Un primo sguardo alla classifica marcatori Serie A entrando nella 27^ giornata ci permette di scoprire che già gli anticipi di venerdì 12 marzo ci presenteranno due candidati al titolo di capocannoniere: c’è il vincitore uscente Ciro Immobile che ha una grande occasione giocando in casa contro il fanalino di coda Crotone, ma c’è anche un Luis Muriel che, a Bergamo contro lo Spezia, può avvicinare la sua stagione da record (18 gol) che aveva timbrato l’anno scorso. Ibrahimovic sarà ancora out nel match contro il Napoli che potrebbe esaltare un Insigne che, a causa degli infortuni toccati ai compagni di reparto, si è ritrovato a essere il miglior marcatore della sua squadra e sta ritrovando quel feeling con la rete che sembrava aver perso (pur restando determinante per le sorti della squadra); Joao Pedro cercherà di aumentare il suo bottino contro la Juventus che ha la miglior difesa del campionato, sempre qui Cristiano Ronaldo va a caccia dell’allungo ma Lukaku, impegnato a Torino contro i granata, crede nel titolo di capocannoniere della Serie A che potrebbe rappresentare una doppia festa, visto che l’Inter ha 6 punti di vantaggio sul Milan. Poi avremo sicuramente altri temi di discussione, ma scopriremo man mano quello che succederà…

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A, 27^ GIORNATA

20 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus)
18 gol: Romelu Lukaku (Inter)
15 gol: Luis Muriel (Atalanta)
14 gol: Zlatan Ibrahimovic (Milan), Ciro Immobile (Lazio)
13 gol: Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Lautaro Martinez (Inter)
11 gol: Francesco Caputo (Sassuolo), Andrea Belotti (Torino)
10 gol: Jordan Veretout (Roma), Nwankwo Simy (Crotone)

© RIPRODUZIONE RISERVATA