CLASSIFICA MARCATORI SERIE A/ Capocannoniere CR7, Belotti in doppia cifra

- Michela Colombo

Classifica marcatori Serie A: alla vigilia della 21^ giornata di campionato, il capocannoniere è sempre Cristiano Ronaldo, con 15 reti segnate per la Juventus.

Ronaldo Morata Danilo Ramsey Alex Sandro Juventus lapresse 2020 640x300
Classifica marcatori Serie A (Foto LaPresse)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: BELOTTI

Protagonista per la classifica marcatori della Serie A per la 21^ giornata di campionato, Andrea Belotti, capocannoniere del Torino e al momento settimo classificato nella lista dei migliori bomber di campionato. Il Gallo, sotto la bandiera del Toro, nella stagione in corso della Serie A ha segnato finora ben 10 gol, con anche 6 assist vincenti: su di lui cadranno anche domani sera le maggiori speranze di gol da parte dei tifosi del club piemontese, in vista della sfida contro la temibile Atalanta. Pure va detto che l’attaccante di Calcinate, dopo un lungo periodo di digiuno, si è finalmente sbloccato, probabilmente beneficiando (come tutta la squadra granata del resto) dell’arrivo di Davide Nicola in panchina. Basti ricordare che solo nelle ultime due giornate di campionato, l’attaccante del Toro ha messo a segno un assist vincente e poi anche un gol (segnato alla Fiorentina). Che sia questo solo avvio di una nuova bella striscia di risultati? (agg Michela Colombo)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: CR7 IN VETTA

Con oggi, venerdi 5 febbraio 2021, diamo il via a un nuovo turno per il primo campionato nazionale e dunque occorre subito anche vedere che sta accadendo per la classifica dei marcatori della Serie A. Alla vigilia della 21^ giornata, che si aprirà formalmente oggi con la sfida al Franchi tra Fiorentina e Inter, ecco che è sempre Cristiano Ronaldo il re del gol tra i confini nazionali. Il bomber della Juventus infatti è capocannoniere della Serie A anche alla vigilia del secondo turno di ritorno di campionato, grazie ai già 15 gol segnati sotto i colori banconieri. Va però aggiunto che il lusitano è ormai a seconda alcune settimane: solo per quanto riguarda il campionato, va detto che Cr7 ha segnato il suo ultimo gol (il quindicesimo) lo scorso 20 gennaio, nella sfida contro il Napoli: poi più nulla, ma siamo pronti a scommettere che il bomber riuscirà a sbloccarsi questo fine settimana. Anzi per la precisione va detto che Ronaldo ha la necessità di tornare presto al gol perchè il suo dominio nella classifica dei marcatori della Serie A, alla vigilia della 21^ giornata è a forte rischio: i suoi rivali ormai hanno accorciato decisamente le distanze.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LUKAKU A UN PASSO

Esaminando con cura la classifica dei marcatori della Serie A, vediamo infatti che alle spalle del capocannoniere Cristiano Ronaldo, ormai il gap con i primi rivali si è decisamente accorciato. Ecco che subito, al secondo gradino e con una sola lunghezza da colmare, si è fatto sotto il capocannoniere dell’Inter Romelu Lukaku, che per merito della doppietta firmata contro il Benevento pochi giorni fa, è salito a quota 14 gol. Alle spalle del belga, poi rimane sempre pronto un bomber di classe e costanza come è Ciro Immobile. Per l’ex Scarpa d’oro, infatti prima di questo fin settimana si contavano ben 13 reti in favore della Lazio, di cui l’ultima arrivata però lo scorso 24 gennaio, nella sfida contro il Sassuolo. Ma non solo, a insidiare dal distanza il record del capocannoniere della Serie A Ronaldo troviamo anche Zlatan Ibrahimovic, a quota 13 gol sono i colori del Milan, come pure Joao Pedro e Luis Muriel che, rispettivamente per Cagliari e Atalanta hanno finora segnato 11 gol a testa.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

15 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus)

14 gol: Lukaku (Inter)

13 gol: Immobile (Lazio), Ibrahimovic (Milan)

12 gol: Ibrahimovic (Milan)

11 gol: Muriel (Atalanta), Joao Pedro (Cagliari)

10 gol: Belotti (Torino), Lautaro Martinez (Inter)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA