Classifica marcatori Serie A/ Immobile capocannoniere: la rinascita di Ante Rebic

- Michela Colombo

Classifica marcatori Serie A: alla vigilia della 25^ giornata di campionato è sempre il bomber della Lazio Ciro Immobile il capocannoniere, con ben 26 gol.

Immobile Caicedo gol urlo Lazio lapresse 2020
Serie A, 25^ giornata (Foto LaPresse)

Non è certo tra i primi protagonisti delle vette della classifica dei marcatori di Serie A, ma alla vigilia di questo turno di campionato non possiamo non parlare di Ante Rebic, nuovo jolly dello spogliatoio di Stefano Pioli e possibile protagonista della prossima sfida tra Milan e Fiorentina. La storia dell’attaccante croato è ben particolare: arrivato in rossonero solo questa estate, praticamente è scomparso subito dai radar, per poi tornare a vedere la luce (e il campo) solo all’inizio del 2020. Anzi per la precisione, dalla 20^ giornata in avanti il bomber ha messo nelle gambe minuti ma soprattutto gol, ben cinque: nessun giocatore del Milan oltre a lui ha segnato così tanto in questa seconda parte della stagione e anzi ora Rebic compete per il titolo di capocannoniere del club del Diavolo alla pari con Theo Hernandez. Chissà che cosa ci riserverà nell’immediato futuro il giovane attaccante.

I CLUB DI SPICCO

Ampliando la nostra analisi sulla classifica marcatori di Serie A alla vigilia della 25^ giornata di campionato, vediamo bene che nella top ten vi sono ben tre club ampiamente rappresentati. Ai vertici di questa speciale graduatoria, vediamo infatti che tre squadre sono riuscite a mettere ben due nomi a testa e dunque parliamo dell’Atalanta con i 14 gol di Ilicic e i 12 di Muriel, dell’inter di Conte, con le 17 reti di Lukaku e le 11 di Lautaro Martinez, ma pure del Sassuolo, che pure vanta in questa classifica speciale Berardi a quota 9 marcature e Caputo, che ne ha firmate 11. In tal senso vediamo che certo il caso neroverde quello da tenere ben d’occhio: se infatti i due club nerazzurri grazie ai proprio bomber veleggiano ai piani alti della classifica del campionato, per gli emiliani i gol messi assieme dai due primi bomber di De Zerbi non sono bastati al momento per andare oltre alla 12^ posizione. pure va aggiunto che sia Berardi che Caputo al momento stanno offrendo prestazioni altalenanti, ma sono loro due gli elementi da cui ripartire per tornare a scalare la classifica.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: IMMOBILE DA RECORD

Dopo le tante emozioni vissute in settimana con le sfide delle Coppe Uefa, ecco che i protagonisti del primo campionato italiano tornano in campo in questo fine settimana per la 25^ giornata: vediamo che sta accadendo nella classifica dei marcatori della Serie A. Va subito detto che anche oggi in vista di questa sesta giornata del campionato di ritorno della prima serie del calcio italiano, il capocannoniere e primo indiziato alla vittoria della Scarpa d’oro a fine stagione è ancora una volta Ciro Immobile. Il bomber della Lazio che settimana scorsa pure non ha mancato l’appuntamento con la rete andando a segnare contro l’Inter di Conte, è sempre il re del gol per la classifica dei marcatori della Serie A, con ben 26 reti messi a tabella Alle spalle del gioiello di Simone Inzaghi, però la concorrenza anche alla vigilia della 25^ giornata di campionato di Serie A è tanta: in primis troviamo infatti Cristiano Ronaldo, che sta continuando a macinare gol importanti in questa seconda fase della stagione.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: DIETRO IL CAPOCANNONIERE

Come appena detto, il primo spauracchio per il capocannoniere della Serie A Immobile, anche in vista della sesta giornata di ritorno del campionato, è il bomber lusitano Cristiano Ronaldo, che per la Juventus ha già messo a tabella ben 20 reti, ma che pure ha saltato l’appuntamento con il gol nel precedente turno di campionato, nella sfida contro il Brescia. Osservando la classifica dei marcatori della Serie A, ecco poi a podio Romelu Lukaku, già autore in campionato di 17 reti e primo jolly di Antonio Conte nello spogliatoio dell’inter per la conquista dello scudetto, con cui poi si completa una curiosa analogia con la graduatoria del campionato. Se in classifica dei marcatori sono i capocannonieri di Lazio, Juventus e Inter a contendersi al momento la Scarpa d’oro, pure nella classifica di campionato sono questi i tre club che si sfidano nella corsa allo scudetto.

CLASSIFICA MARCATORI 2019/2020

26 gol: Ciro Immobile (Lazio)
20 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus)
17 gol: Romelu Lukaku (Inter)
14 gol: Josip Ilicic (Atalanta), Joao Pedro (Cagliari)
12 gol: Luis Muriel (Atalanta)
11 gol: Lautaro Martinez (Inter), Francesco Caputo (Sassuolo), Edin Dzeko (Roma)

© RIPRODUZIONE RISERVATA