Classifica MotoGp/ Mondiale piloti: Quartararo allunga, Zarco scavalca Bagnaia!

- Michela Colombo

Classifica Motogp: il Mondiale Piloti dopo il Gran Premio d’Italia 2021 al Mugello. Quartararo vince e allunga ancora su tutta la concorrenza, Zarco scavalca Bagnaia, riscatto per Oliveira.

Quartararo MotoGp
Classifica MotoGp, oggi il Gp Germania 2021 (Foto LaPresse)

CLASSIFICA MOTOGP: QUARTARARO ALLUNGA!

Fabio Quartararo allunga nella classifica MotoGp: El Diablo domina il Gp Italia 2021 e cementa il primo posto anche in virtù dello 0 di Pecco Bagnaia, che finisce ko dopo due giri e adesso accusa un ritardo di 26 punti dal francese della Yamaha. Bagnaia viene anche scavalcato da Johann Zarco, quarto al traguardo: per il pilota della Ducati Pramac i punti sono 81, 79 quelli di Bagnaia mentre Quartararo comanda con 105, allungo sensibile al Mugello e ora, nella seconda parte di stagione, il francese dovrà dimostrare di potersi mantenere costante a differenza di quanto era successo l’anno scorso. Tra i piloti che in questo momento si stanno giocando il Mondiale possiamo poi segnalare il sesto posto di Jack Miller, leggermente in calo rispetto alle ultime gare, e il secondo di un ottimo Joan Mir che riscatta la Suzuki e fa capire di poter ancora difendere il titolo; poi ottavo Maverick Vinales e settimo Aleix Espargaro. Non vedono il traguardo Alex Rins e Marc Marquez, Franco Morbidelli rimane fuori dai punti mentre vivono una giornata di riscatto Miguel Oliveira, che completa il podio (secondo in pista, retrocesso a causa di una sanzione per aver oltrepassato i limiti del tracciato), e Valentino Rossi che arriva decimo. Non sono punti utili alla classifica MotoGp in termini di lotta per il Mondiale, ma comunque la sua Yamaha Petronas oggi ha viaggiato molto meglio del solito… (agg. di Claudio Franceschini)

QUARTARARO SI DIFENDE AL MUGELLO

Leader della classifica della MotoGp per il mondiale piloti e protagonista annunciato oggi per il Gran Premio d’Italia 2021 è senza dubbio Fabio Quartararo, che tornato in pista dopo l’intervento chirurgico (è stato operato per sindrome compartimentale), è pronto a dominare un’altra domenica e dunque a rafforzare la sua candidatura al titolo iridato. Dopo tutto El Diablo ha vissuto un avvio di stagione veramente consistente: alla vigilia della sesta tappa del mondiale della classe regina, contiamo per il francese 80 punti nella classifica della Motogp, ma pure tre pole position, due giri più veloci due primi posti (in Qatar e in Spagna) e tre podi in totale. Certo mancano ancora 14 gare alla conclusione del stagione, ma se è vero il detto “chi ben comincia è a metà dell’opera” Quartararo è davvero in prima linea per la vittoria del titolo 2021. (agg Michela Colombo)

PRIMA DEL GP D’ITALIA  È QUARTARARO IL LEADER!

Questa domenica si correrà il Gran premio d’Italia 2021, ed è arrivato il momento di esaminare quanto sta accadendo nella classifica della Motogp per il Mondiale piloti alla vigilia di quella che è la sesta tappa del calendario iridato, nonché banco di prova tra i più amati dagli appassionati. Impazienti di vedere i nostri beniamini combattere sulle curve del Mugello, va detto che ancora una volta, leader della classifica della Motogp per il Mondiale piloti è Fabio Quartararo. Il francese della Yamaha, pur rimediando appena il terzo gradino del podio nell’ultima gara francese di Le Mans, rimane in vetta questa domenica con ben 80 punti, ma un vantaggio davvero fin troppo risicato dai principali rivali. Solo un punto lo separa dalla Ducati di Francesco Bagnaia: Quartararo ha dunque davvero da guardarsi alle spalle in questo Gran premio d’Italia 2021.

CLASSIFICA MOTOGP: BAGNAIA VICINISSIMO

Come abbiamo detto prima, nella classifica della Motogp per il Mondiale piloti, il leader alla vigilia della prova del Mugello rimane Fabio Quartararo, ma il francese deve guardarsi le spalle dalle arrembanti Ducati, pronte a fare scintille per il Gp d’Italia 2021, in pista come nella graduatoria. Dopo tutto, con un solo punto di distacco troviamo Pecco Bagnaia e al terzo gradino della lista, forte di 68 punti troviamo Johann Zarco, con la rossa di Miller (che ha appena firmato il rinnovo di contratto fino al 2022) a seguire con 64 punti in saccoccia. Davvero El Diablo si trova accerchiato: solo quinto infatti è il compagno di squadra Maverik Vinales, fresco papà, che fin a qui a messo da parte 56 punti in sella alla Yamaha. Proseguendo nella classifica della Motogp per il Mondiale piloti, troviamo poi al sesto gradino la Suzuki di Mir con 49 punti e 16 lunghezze di vantaggio da Aleix Espargaro e la sua Aprilia: Morbidelli è ottavo cin 33 punti, mentre chiudono la top ten i piloti Honda Nakagami e Pol Espargaro, con 28 e 25 punti a testa. Chissà però che accadrà oggi in gara e che succederà nella fitta graduatoria per il mondiale piloti!.

CLASSIFICA MOTOGP

1. Fabio Quartararo (Yamaha) 105
2. Johann Zarco (Ducati) 81
3. Francesco Bagnaia (Ducati) 79
4. Jack Miller (Ducati) 74
5. Joan Mir (Suzuki) 69
6. Maverick Vinales (Yamaha) 64
7. Aleix Espargaro (Aprilia) 44
8. Brad Binder (KTM) 35
9. Franco Morbidelli (Yamaha) 33
10. Pol Espargaro (Honda) 29
11. Takaaki Nakagami (Honda) 28
12. Miguel Oliveira (KTM) 25
13. Danilo Petrucci (KTM) 23
13. Alex Rins (Suzuki) 23
15. Enea Bastianini (Ducati) 20
16. Alex Marquez (Honda) 19
17. Jorge Martin (Ducati) 17
18. Marc Marquez (Honda) 16
19. Iker Lecuona (KTM) 14
19. Valentino Rossi (Yamaha) 14
21. Stefan Bradl (Honda) 11
22. Luca Marini (Ducati) 8
23. Michele Pirro (Ducati) 3
23. Lorenzo Salvadori (Aprilia) 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA