Claudia Gerini, David di Donatello/ Star al fianco di Pierfrancesco Favino

- Hedda Hopper

Claudia Gerini vincerà la statuetta come Miglior attrice non protagonista ai David di Donatello 2021? Star al fianco di Pierfrancesco Favino sul maxi schermo e sul palco questa sera

claudia gerini amiche da morire
Claudia Gerini

Claudia Gerini sicuramente è un volto noto del cinema italiano. Negli anni ha spaziato dalla commedia, spesso al fianco di Carlo Verdone (vedi Viaggi di Nozze e non solo), al dramma, senza mai essere banale e sempre credibile. Lo stesso è successo in Hammamet, il film per il quale questa sera risulta candidata ai David di Donatello 2021 nel ruolo di Attrice non protagonista. Nel film di Gianni Amelio che racconta l’ultima parte della vita di Bettino Craxi, dall’esilio tunisino al controverso leader socialista, Claudia Gerini vi interpreta Patrizia Caselli, la donna che fu legata al leader da quella che è stata a detta di tutti una relazione clandestina. Lei stessa all’epoca dell’uscita del film e sulla interpretazione della Gerini disse la sua in un’intervista a Oggi in cui racconta di quando aveva seguito il politico ad Hammamet ‘condividendo’ il suo tempo con la moglie Anna Craxi.

Claudia Gerini nominata ai David di Donatello 2021 per il suo ruolo in Hammamet

La stessa Patrizia Caselli ha spiegato: “I ruoli erano molto chiari, nessuno negava che io esistessi, c’era il massimo rispetto. Spero che il film non ometta questa parte e mostri la classica amante da feuilleton, che arriva di nascosto: sarebbe un’operazione poco chiara”. Proprio per quel ruolo intenso e a tratti drammatico, Claudia Gerini questa sera salirà sul palco dei David di Donatello 2021 per scontrarsi con la favorita Benedetta Porcaroli, Barbara Chichiarelli, l’altra favorita Matilda De Angelis (che dovrebbe vincere a mani basse nel suo anno) e Alba Rohrwacher. Nei prossimi mesi Claudia Gerini tornerà di nuovo al cinema ma, intanto, i patiti della tv potranno vederla e rivederla nel suo ruolo in Suburra su Netflix, in attesa di tornare alla normalità con le sale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA