Claudia Lai, moglie Nainggolan/ La chemioterapia per il tumore: “Il periodo più buio”

- Silvana Palazzo

Claudia Lai, moglie Nainggolan, torna a parlare della chemioterapia e della sua battaglia contro il tumore: “Il periodo più buio”. Lo sfogo sui social

Claudia Lai Nainggolan
Claudia Lai, moglie Naingglan (Foto: Instagram)

Claudia Lai, moglie di Radja Nainggolan, prosegue la sua battaglia contro il tumore. E lo fa senza nascondersi, anche nei momenti più difficili. Anzi condivide questo momento difficile sui social. Oggi ad esempio ha pubblicato una foto in bianco e nero per aggiornare i followers sullo stato attuale della sua malattia. «Una foto in bianco e nero per raccontare la mia storia, fermare tutto e subito per ricordare un momento in particolare, il periodo più buio della mia vita», scrive Claudia Lai su Instagram. La moglie del centrocampista del Cagliari (il cui cartellino è di proprietà dell’Inter) fa leva anche sulla sua speranza, oltre che determinazione. «Un periodo che spero diventi al più presto soltanto un brutto ricordo», ha aggiunto. Tante le interazioni suscitate dal suo post social. A darle forza non c’è solo gente comune, ma anche tanti personaggi del mondo dello spettacolo e colleghi del marito.

CLAUDIA LAI E LA CHEMIOTERAPIA PER IL TUMORE: “IL PERIODO PIÙ BUIO”

Miralem Pjanic ad esempio le manda un cuore e un bacio per esprimerle la sua solidarietà. C’è anche il cuoricino di Arianna Mihajlovic, che esprime la sua comprensione e vicinanza, visto che Sinisa sta lottando contro la leucemia. Quella del cuore è anche l’emoticon scelta da Francesca Lodo. C’è anche il calciatore Moestafa El Kabir a suonare la carica. Francesca Brienza le scrive: «Forza Claudia, sarà una rinascita». Patrizia Griffini la definisce «una guerriera». Nella foto Claudia Lai si mostra con i capelli rasati. Ha deciso di tagliarli nelle scorse settimane dopo i primi cicli di chemioterapia. A distanza di due mesi dalle cure che stanno mettendo a dura prova fisico e anima, la moglie di Nainggolan si racconta senza filtri, con un messaggio a cuore aperto. La testa poggiata sul cuscino, sorretta dal braccio sinistro piegato dietro il capo, indossa la t-shirt con la scritta “amen” e guarda fisso nell’obiettivo, lasciando parlare il suo sguardo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

𝚄𝚗𝚊 𝚏𝚘𝚝𝚘 𝚒𝚗 𝚋𝚒𝚊𝚗𝚌𝚘 𝚎 𝚗𝚎𝚛𝚘 𝚙𝚎𝚛 𝚛𝚊𝚌𝚌𝚘𝚗𝚝𝚊𝚛𝚎 𝚕𝚊 𝚖𝚒𝚊 𝚜𝚝𝚘𝚛𝚒𝚊, 𝚏𝚎𝚛𝚖𝚊𝚛𝚎 𝚝𝚞𝚝𝚝𝚘 𝚎 𝚜𝚞𝚋𝚒𝚝𝚘 𝚙𝚎𝚛 𝚛𝚒𝚌𝚘𝚛𝚍𝚊𝚛𝚎 𝚞𝚗 𝚖𝚘𝚖𝚎𝚗𝚝𝚘 𝚒𝚗 𝚙𝚊𝚛𝚝𝚒𝚌𝚘𝚕𝚊𝚛𝚎, 𝚒𝚕 𝚙𝚎𝚛𝚒𝚘𝚍𝚘 𝚙𝚒𝚞̀ 𝚋𝚞𝚒𝚘 𝚍𝚎𝚕𝚕𝚊 𝚖𝚒𝚊 𝚅𝙸𝚃𝙰. 𝚄𝚗 𝚙𝚎𝚛𝚒𝚘𝚍𝚘 𝚌𝚑𝚎 𝚜𝚙𝚎𝚛𝚘 𝚍𝚒𝚟𝚎𝚗𝚝𝚒 𝚊𝚕 𝚙𝚒𝚞̀ 𝚙𝚛𝚎𝚜𝚝𝚘 𝚜𝚘𝚕𝚝𝚊𝚗𝚝𝚘 𝚞𝚗 𝙱𝚁𝚄𝚃𝚃𝙾 𝚁𝙸𝙲𝙾𝚁𝙳𝙾 •(11/9/19) • • #10

Un post condiviso da ✨🔮✨ℂℒᎯUⅅℐᎯ✨🔮✨ (@claudia_lai_nainggolan) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA