CLAUDIO SACCO È MARCO MASINI/ La sorpresa del cantante: duetto inaspettato

- Morgan K. Barraco

Chi è Claudio Sacco? Claudio Voice imita Marco Masini nell’inedito appuntamento Tale e Quale Show “Tali e Quali”… e riceve una sorpresa.

claudio sacco
Claudio Sacco (Facebook)

Claudio Sacco canta Marco Masini e riceve un regalo: nel dietro le quinte c’è proprio il cantante di Ci vorrebbe il mare, che – guarda un po’ – non vede l’ora di duettare con lui. Carlo Conti lo invita in studio e gli chiede anche di “giudicarlo”. Claudio passa l’esame, anche se, a dire il vero, non è proprio somigliantissimo. Altri concorrenti hanno fatto performance migliori (si pensi a Renato Zero e a Lady Gaga, che si sono esibiti poco fa). Sin dalle prime note, Claudio delude: avrebbe dovuto cantare a voce più bassa, forse, senza strafare. Ma sono gli apprezzamenti del diretto interessato, quelli che contano davvero: “È bravino, eh!”. (agg. di Rossella Pastore)

CLAUDIO SACCO, CANTANTE E IMITATORE

Claudio Sacco ha avuto solo l’imbarazzo della scelta prima di proporsi come concorrente di Tali e Quali. Il torneo dedicato ai nip di Rai 1 andrà in onda oggi, venerdì 22 novembre 2019, e secondo le anticipazioni l’artista proporrà la sua personale imitazione di Marco Masini. Non è una novità per Sacco, che ha già avuto modo di condividere con i fan un suo particolare remix di imitazioni, con cui spazia da Marco Mengoni a Eros Ramazzotti fino a Umberto Tozzi, Mango, Pino Daniele e molti altri ancora. Si definisce infatti un cantante e un imitatore, anche se ufficialmente è stato presentato dal comunicato dell’emittente italiana come un militare di Civitavecchia.

CLAUDIO SACCO E’ MARCO MASINI A TALI E QUALI

Claudio Sacco conosciuto anche come Claudio Voice, l’imitatore è nato nel ’78 ed ha scoperto il suo amore per la musica fin da bambino. Ha fatto diversi provini a X Factor, riuscendo a centrare il bersaglio ne I Raccomandati. Ma Claudio Sacco non si ferma e fonda la prima band tributo in onore dei Modà, abbandonando di contro l’arte dell’imitazione per dedicarsi solo al canto. Ritornerà su questa strada, dice Kosmo Magazine, solo tre anni fa grazie all’incontro con un amico e futuro manager. Strano però che non abbia scelto Ramazzotti come suo cavallo di battaglia per questa nuova occasione televisiva, visto che è sicuro di riuscire ad imitarlo con estrema facilità. “Molti personaggi dello spettacolo mi hanno visto e mi conoscono”, svela al sito musicale, “con alcuni ho anche stretto amicizia e altri mi hanno chiesto se un giorno riuscissi mai a imitarli. Come Fausto Leali, che durante una serata in cui eravamo entrambi ospiti, mi ha chiesto di imitarlo un giorno e magari mostrargli la mia imitazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA