Clementino, dedica d’amore a Martina Difonte a The Voice Senior/ “Ho una sola donna!”

- Davide Giancristofaro Alberti

La bella dedica d’amore di Clementino alla sua Martina Difonte in occasione della puntata di ieri sera di The Voice Senior: ecco cosa è successo

clementino rai 2022 640x300
Clementino a The Voice Senior

Simpatica scenetta durante la puntata di ieri sera di The Voice Senior, noto show canoro di casa Rai condotto da Antonella Clerici. Dopo la scelta di una cantante, uno dei giudici, il cantante campano Clementino, si è speso di fatto in una dedica d’amore nei confronti della sua bella compagna, Martina Difonte. Succede che viene selezionata una cantante, con tanto di scenetta comica da parte dello stesso Clementino che con parrucca da rivoluzionario francese si è prodigato affinchè la stessa concorrente scegliesse la sua squadra.

Alla fine la donna sposa la causa di Clementino, con tanto di festeggiamenti dello stesso. “Hai tante donne tu, Clement… e Gigi”, dice l’altra giudice, Orietta Berti, rivolgendosi a Gigi d’Alessio. Il cantante noe-melodico ha replicato: “Io mi dovevo girare perchè lei canta bene e mi so girato, nel mio team sarebbe stato un doppione”. A quel punto è intervenuto anche Clementino, che guardando dritto in camera ha spiegato: “Io non ho tante donne, io ne ho una e si chiama Martina. Ti piace quando faccio il romantico?”, Dice rivolgendosi sempre a Gigi D’Alessio. Dal pubblico uno urla che Martina è bellissima, e Clementino replica: “Martina sei bellissima? Lo dico io Martina sei Bellissima, io so’ geloso guaglò, vi spezzo il cocci”, scusandoci per la traduzione dal napoletano all’italiano non proprio perfetta.

CLEMENTINO E LA DEDICA D’AMORE A MARTINA DIFONTE: LEI E’ UNA CANTANTE E ATTRICE PUGLIESE

Ma chi è questa misteriosa Martina? Si tratta di una ragazza pugliese che nella vita fa la cantante e l’attrice e che di cognome fa Difonte. Che Clementino sia follemente innamorato lo si capisce anche dai numerosi scatti pubblicati social, fra cui uno in cui i due si baciano teneramente con tanto di dedica affettuosa di lui “La mia vita”.

Martina Difonte ha alle spalle moltissimi lavori a teatri in spettacoli come “Donne”, “Multitud”, “Il berretto a sonagli” e “Fiori d’arancio”, ma anche al cinema con La Grande Guerra del Salento” di Marco Pollini, ma anche ne “Le Isole Dalle Acque Verdi” di Gigi Giuffrida; “Tommaso” di Abel Ferrara; “D’improvviso” di Marco Frosini.







© RIPRODUZIONE RISERVATA