Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, prime lite al GF Vip/ “Scherzo, ma ci resto male”

- Stella Dibenedetto

Prima lite per Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro nella casa del Grande Fratello Vip 2020: “vorrei essere a cuor leggere come te”.

clizia incorvaia piange grande fratello vip
Clizia Incorvaia piange al Grande Fratello Vip
Pubblicità

Prima lite per Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro nella casa del Grande Fratello Vip 2020. Tutto è accaduto durante la notte dopo la puntata con Alfonso Signorini. Ancora scossa per gli avvenimenti della puntata, Clizia si lascia andare ad un’amara riflessione. “Tutta questa situazione non è facile, sono proprio stanca”, afferma Clizia. Paolo nota subito il viso poco rilassato della Incorvaia e cerca di avvicinarsi per consolarla. “E io non ti sono stato accanto in questa giornata? Dove ho sbagliato?”, chiede. Clizia, dandogli le spalle, risponde: “Non mi sembra proprio, io scherzo ma ci rimango male, lasciamo stare”. “Non ci siamo proprio, è perché ho fatto la battuta -C’è il letto di pago liberi-?”, ribatte Paolo che non accetta di passare per quello che non s’interessa allo stato d’animo della compagna.

Pubblicità

CLIZIA INCORVAIA E PAOLO CIAVARRO: LITE AL GRANDE FRATELLO VIP 2020

Clizia Incorvaia comincia ad avere dubbi sulla storia con Paolo Ciavarro. L’ex moglie di Francesco Sarcina confessa di pensare a cosa accadrà quando usciranno dalla casa del Grande Fratello Vip 2020 consapevole che, pur essendosi tuffata tra le braccia di Paolo, non lo conosce affatto. “Non solo, te l’ho spiegato mille volte che io non pensavo di vivere una cosa del genere con tutte le differenze che abbiano e che hanno detto anche i tuoi genitori”, afferma Clizia. Paolo cerca immediatamente di cacciare via le sue paure: “Lo so che tu hai molte cose in più da perdere di me, ma non ci devi pensare, conta solo quello che sentiamo” e Clizia lasciandosi andare aggiunge “Vorrei essere a cuore leggero come te, penso dieci volte in più, alla fine io non conosco te e tu non conosci me, lo avevi detto anche tu”. Paolo, però, non si ritrova nelle parole della compgna e sbotta: “Ma che provocazione è? Per me esiste una sola realtà, i sentimenti sono gli stessi fuori o dentro, poi tu pensala come vuoi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità