Cobra, Rete 4/ Reni Santoni nel cast del film con Sylvester Stallone

- Matteo Fantozzi

Cobra in onda su Rete 4 oggi, 3 agosto, dalle 21:25. Nel cast Sylvester Stallone, Brigitte Nielsen, Reni Santoni, Andrew Robinson, Art LaFleur. Curiosità sul film

cobra 2019 film 640x300
Cobra

Uno dei principali protagonisti di Cobra è l’attore americano Reni  nato a New York il 21 aprile del 1939 in una famiglia di origini spagnole e corse. La sua prima esperienza al cinema è arrivata nel 1968 con il film Lo sbarco di Anzio al quale ha fatto seguito la pellicola Le pistole dei magnifici sette per la regia di Paul Wendkos. Tra le pellicole di maggior successo in cui ha recitato ricordiamo Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è suo, Il mistero del cadavere scomparso, Bad Boys e Rain Man – L’uomo della pioggia tra gli altri. In Italia è stato doppiato da numerosi artisti tra cui Michele Gammino, Manlio De Angelis, Teo Bellia, Angelo Nicotra e Natalino Libralesso. L’ultima volta che l’abbiamo visto come attore è stato in un episodio del 2009 di Avvocati a New York. Per il cinema invece bisogna tornare indietro a quando prestò la voce al film di Steve Carr Il dottor Dolittle 2 nel 2001.

Come seguire il film in diretta streaming

Con Cobra si è provato, senza però riuscirvi, a costruire un clone di Rambo. Su MyMovies il film viene parzialmente bocciato: “Smessi temporaneamente i panni di Rambo, Sylvester Stallone indossa quelli quasi uguali di Marion Cobretti poliziotto dalle maniere alquanto spicciative che per proteggere un testimone chiave si sbizzarrisce in vari massacri. E’ un film di mestiere, spettacolare e violento quanto basta”. La testimone viene interpretata dalla splendida Brigitte Nielsen che all’epoca era anche la moglie di Stallone stesso. Il film ha degli spunti interessanti, ma è fin troppo evidente la volontà di cavalcare l’onda del successo di Rambo. Cobra sarà trasmesso stasera da Canale 5, clicca qui per la diretta streaming. Il trailer ci offre ulteriori informazioni, clicca qui per il video.

Nel cast Sylvester Stallone e Brigitte Nielsen

Cobra va in onda su Rete 4 per la prima serata di oggi, lunedì 3 agosto, a partire dalle ore 21:25. Si tratta di una pellicola americana realizzata dal 1986 dalla casa cinematografica Warner Bros con regia di George Pan Cosmatos, soggetto tratto dal romanzo scritto da Paula Gosling, la sceneggiatura è stata rivista ed adattata da Sylvester Stallone e le musiche della colonna sonora portano la firma di Sylvester Levay. Gli effetti speciali sono stati curati da Phil Cory e nel cast sono presenti oltre allo stesso veste Stallone anche Brigitte Nielsen, Reni Santoni, Andrew Robinson, Art LaFleur, Val Avery e Brian Thompson.

Cobra, la trama del film

Ecco la trama di Cobra. Un tenente della polizia americana che fa parte di una squadra speciale che si occupa di criminali psicopatici, sta gestendo un complesso caso che riguarda una serie di delitti che sono stati messi in atto da una vera e propria setta di maniaci del crimine che si fa chiamare le belve della notte. Durante uno di questi tentativi di omicidio, uno dei componenti della setta accidentalmente vede il suo corpo scoprirsi il che permette ad una modella di origini svedesi di guardarlo dritto in faccia diventando così una scomoda testimone. La donna riesce a salvarsi con un pizzico di fortuna dal tentativo di omicidio, anche grazie all’immediato supporto di questo tenente della polizia che, seppur venga costantemente criticato dei suoi metodi troppo violenti, riesce sempre comunque ad arrivare all’obiettivo prefissato. La donna viene portata in ospedale per via di ciò che ha subito dove viene costantemente controllata da alcuni agenti di polizia.

Purtroppo, questo non le permetterà di essere al sicuro in quanto all’interno del distretto di polizia c’è una talpa che permette ai componenti della setta di avere la possibilità di arrivare alla modella per poterla uccidere, in maniera tale che non possa dare la propria testimonianza nel processo. Soltanto grazie all’eroismo dello stesso tenente, la modella riesce a salvarsi. A questo punto il tenente che viene conosciuto con il soprannome di cobra, decide di occuparsi personalmente della protezione alla moderna portandola in un luogo segreto all’interno di un motel. Purtroppo la talpa che fa parte della cellula criminale si dimostra essere proprio la sua collega per cui si troverà a dover fronteggiare dei maniaci psicopatici da solo in uno scontro nel quale farà valere tutta la sua capacità nell’utilizzare le armi da fuoco. La lotta sarà all’ultimo sangue, ma il tenente si dimostrerà essere un uomo di grande forza fisica e soprattutto particolarmente abile nelle strategie militari. Tra l’altro, durante questa convivenza forzata, tra il tenente e la modella svedese nascerà una bellissima storia d’amore.

Video, il trailer di Cobra



© RIPRODUZIONE RISERVATA