COEZ/ “Essere Liberi” è il nuovo singolo, la presentazione a Radio Italia Live

- Matteo Fantozzi

Coez sarà protagonista a Radio Italia Live dove potrebbe portare il suo nuovo brano Essere Liberi che è stato girato in un palazzo storico di Firenze.

Coez
Coez (Instagram, 2020)

Radio Italia Live: Coez apre il suo medley con il nuovo singolo

Coez è tra i primi ospiti ad esibirsi al concerto musicale più atteso della primavera 2022, ovvero il Radio Italia Live show. E per l’occasione, il rapper, tra una canzone e l’altra del suo medley di successi,  coglie l’occasione per presentare al grande pubblico del piccolo schermo il nuovo singolo dal titolo Essere liberi. che titola tra l’altro il nuovo tour del rapper. L’imminente tour segue al successo delle 15 date sold-out di quello precedente, Volare. Incalzato sulla sua natura artistica, Coez inoltre rende noto di essere “bipolare”, dal momento che si ritiene la fusione tra il cantautorato italiano e il rap. (Aggiornamento di Serena Granato).

Coez protagonista a Radio Italia Live

Coez sarà tra i grandi protagonisti del Radio Italia Live evento dove potrebbe anche portare un medley. Questo perché di recente sono diversi i brani che ha lanciato come nuovi singoli e che hanno riscosso successo di critica e pubblico. Qualche giorno fa è uscito il brano Essere liberi che si accosta molto al suo modo di fare musica e che dunque non si discosta da quella volontà di dare al pubblico un rap melodico ma pieno d’amore. Il video della canzone è stato girato a Firenze all’interno del Bernini Palace. A La Nazione ha parlato il direttore David Foschi che ha specificato: “Ammetto di aver esitato quando il produttore mi ha contattato con questa richiesta particolare. L’hotel era tutto occupato per questo temevo per la tranquillità degli ospiti. A quel punto è stata però mia figlia a convincermi e contagiarmi con entusiasmo”.

Chi è Coez, dalla gavetta al successo

Silvano Albanese alias Coez è un cantautore e rapper italiano che ha iniziato circa vent’anni fa a fare musica, dopo aver trascorso anni da writer. Il suo primo progetto musicale è Circolo Vizioso a cui fa seguito il primo album che si intitola Terapia. Nel 2007 forma i Brokenspeakers insieme a Lucci e a Bruno Cannavicci (meglio conosciuti come Snais) e due componenti dell’originario Circolo Vizioso. Parallelamente a questo, Coez sviluppa anche una carriera solista e nel 2009 esce il suo primo album solita dal titolo Figlio di nessuno. Il vero punto di svolta nella sua carriera arriva nel 2013 grazie al singolo Nella casa che è una critica rivolta al mondo della discografia. Sempre nel 2013 pubblica l’album Non erano fiori, che entra subito nella top 10 della Classifica FIMI Album. Inoltre, partecipa al Summer Festival 2013 presentandosi nella categoria giovani. Nel 2017 pubblica il singolo Barceloneta, con la collaborazione con il duo Carl Brave x Franco126, che viene poi certificato disco di platino per aver venduto oltre 50.000 copie in Italia. Il 2017 è l’anno di pubblicazione anche dell’album Faccio un casino. È seguito da È sempre bello nel 2019. Entrambi ricevono la certificazione di disco di platino. A dicembre 2021 è uscito il suo sesto album che si intitola Volare. Volare si aggiudica la certificazione di disco d’oro. Nei prossimi mesi Coez sarà impegnato nel suo tour estivo, Coez – Estate 2022. Coez tiene molto a mantenere la riservatezza sulla sua vita privata. Originario della provincia di Salerno, vive a Roma. Attualmente dovrebbe essere single, dopo la rottura con la fidanzata Lola, ma non si hanno notizie recenti su un eventuale riallacciamento o meno della relazione tra i due.

Il video di Essere Liberi di Coez







© RIPRODUZIONE RISERVATA